Home / COME SUPERARE LA FINE DI UN AMORE / Non sapevo che fosse sposato

Non sapevo che fosse sposato

La mia storia è davvero strana. sono stata presa in giro dall’inizio e mi sento davvero come un oggetto che è stato usato e buttato via. Lui era sposato, solo dopo un mese mi ha detto la verità, quando ormai ero pazza di lui. Non solo. dopo un anno e mezzo di frequentazione a distanza, quando mi ha confessato il suo matrimonio perchè erano troppe le stranezze che giravano attorno al suo modo di fare, mi ha detto che l’avrebbe lasciata, anzi, avevano già chiesta la separazione.

Quando stavamo insieme era fantastico, emozionante ci si illuminavano gli occhi, mi illuse dicendomi che sarebbe venuto a vivere da me. Poi, nel giro di pochi giorni prima scopro che è sposato, poi che era in fase di separazione fino a dirmi che non mi amava più abbastanza e non l’ho più visto.

Si è conclusa così una relazione che è stata stravolgente, mi ha ingannata dall’inizio e so che potrà sembrare un’inetta per non averlo capito prima che era sposato ma credetemi, è stato super convincente. A volte avrei voglia di dirlo alla moglie ma non per vendetta, con lui non ci tornerei mai, ma per solidarietà, ha sposato un mostro e forse non lo sa.

da: Stefy

4 Commenti

  1. Bene Dave… Mi spiace ,ma ti sei liberato e, come dici, non provi più alcun sentimento per lei.
    Spero solo che economicamente non ti dissangui….
    Sei ancora giovane, vedrai che troverai una donna più adatta e, soprattutto, meno stronza!

  2. Concordo dillo alla moglie. Da subito con tutte le prove che puoi avere in mano. Mia moglie ha fatto uguale. Almeno lei alla fine ha avuto le palle di andar via di casa prima che io scoprisse tutto. Tutto il mondo è paese. Sia uomini che donne. L essere umano è un animale che nn resiste agli istinti e ci si dimentica che abbiamo un cuore e soffriamo

    • Ciao, ma quindi sei solo? Dopo anni vi siete lasciati (ti ha lasciato)??
      Se fosse così hai vinto alla lotteria; inoltre non avete figli e tutto è più facile.

      • ciao Stany. Si, dopo quasi 15 anni, di cui 6 di matrimonio siamo in separazione.
        Ti dirò, pensavo di stare peggio. Ho sofferto di più con la ragazza storica, ma all’epoca avevo 21 anni.
        Ora, io solo pensare a mia moglie, mi fa venire la nausea, ed anche il solo vederla in me non scatena proprio nessun sentimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.