Home / COME RICONQUISTARE UN AMORE / Il mio ragazzo mi ha lasciata

Il mio ragazzo mi ha lasciata

Il mio ragazzo mi ha lasciata da circa un mese e io sto malissimo, praticamente mi sono annullata in questo mese, non riesco più a fare nulla, l’unica cosa che mi riesce è piangere e stare male. Mentre io sto così male lui dice che finalmente sta bene. 
Ci siamo conosciuti a lavoro e nel momento in cui mi ha lasciata ho deciso di licenziarmi perché non potevamo più stare nello stesso posto. 
I nostri litigi sono sempre stati gli stessi, o sua madre, la mia gelosia o il fatto che secondo lui io sono troppo assillante . Probabilmente sarà stato vero ma è perché lo amo troppo. 


Abbiamo avuto una relazione di 6 anni. 6 anni meravigliosi direi. 
Adesso a distanza di un mese mi ritrovo spiazzata, se penso al mio futuro ho paura.
In questo mese ho fatto di tutto per fargli cambiare idea, sbagliando perché i tanti messaggi l’hanno portato a farmi bloccare sui social. A me dispiace tantissimo. 
Non fa altro che dire che tra noi non potrà più esserci nulla, l’unica cosa che potrà esserci è amicizia. Io da lui non voglio amici però. Lo amo troppo ho bisogno di fargli capire che si può ricominciare.

Non mi chiama più, non vuole sapere più niente di me quanto meno si è preoccupato di cosa facessi visto che a causa sua non ho più un lavoro. Mi chiedo come si può cambiare così radicalmente nel giro di poco tempo? Come può avermi cancellata senza che io abbia fatto chissà che cosa? Ma soprattutto mi chiedo, c’è qualcosa che posso fare per riconquistare questo amore?

da: Cinzia

4 Commenti

  1. Ciao Chiara, chi più di me ti può capire, io per 10 mesi (atroci aggiungerei) ho provato a fare di tutto, e credimi ci siamo amati tantissimo.
    L’unico consiglio che ti posso dare davvero con il cuore, e perché le ho provate tutte, è di accogliere questo dolore, non sforzarti a respingerlo, perché non elaboreresti la perdita e sarebbe un agonia più lunga e sofferente.
    Se non hai voglia di uscire, nn farlo, chi ti è amico ti rispetterà!
    Non sforzarti nell’apparire felice e spensierata, un giorno lo sarai, fidati!
    Io dopo un anno, sto cominciando a prendermi cura di me stesso, sono più sereno.
    Ho una profonda ferita che si sta cicatrizzando, ma ti assicuro che nulla è impossibile.
    Ti sembrerà strano, ma il fatto che non hai più possibilità di interagire con lui, è la migliore cosa, e un giorno lo capirai da sola..
    Non ti do nessuna speranza, ma è solo 1 mese che vi siete lasciati, quindi non cercarlo!!!!
    Se solo avessi seguito questo consiglio.
    Per qualsiasi cosa, un consiglio, una chiacchierata, scrivimi pure.

  2. Licenziarsi per aMMore, santiddio ! Coi tempi che corrono mi sembra una colossale cagata e uno scaracchio sulla faccia di chi non ce la fa a tirare fino alla fine del mese ma la vita è la tua , il lavoro era il tuo quindi , giustamente, hai fatto come ritentevi necessario. Mi fa solo un sacco di specie quanto non si riesca a prioritizzare quando ci sono di mezzo questioni sentimentali. L’amore finisce ed è un peccato , ma se finiscono i denari vallo a riempire quel frigo .

  3. ciao Cinzia, ci sono passato anche io più di una volta, 2 se non ricordo male. E ogni volta, faceva sempre piu male. Ma mi sento anche io di consigliarti esattamente quello che ha detto Massimo. Prenditi cura di te, fisicamente, moralmente. Impiega le tue energie in qualcosa di piu utile, prima di tutto trovandoti un’altro buon lavoro. E poi, quello che a me ha sempre aiutato, concentrati su qualche hobby piacevole e riprendi le vecchie amicizie che magari nel tempo sono state accantonate.
    Coraggio, ne uscirai vincitrice

  4. Cinzia , intanto un abbraccio ,so perfettamente cosa stai passando. Tu rifiuti il fatto che non ti ama questo tizio , stai sprecando tante energie per una persona che non prova sentimenti per te, e questo fa male , molto male. In questo momento dovresti pensare solo a te stessa , sarà una cosa lunga che richiederà molto tempo e dolore ma ti assicuro che ora che sei smarrita non hai ben chiaro cosa devi fare , mi sento in cuore di consigliarti in base a come sono guarito io, ti consiglio di non avere nessun tipo di contatto con questa persona , sarai sola e il tempo ti darà ancora più dolore ma posso assicurarti che ne uscirai starai bene. Quanto tempo? Dipende da te, ma la cosa migliore da fare e prendersi cura di se stessi e dimenticare chi ci abbandona come oggetti , perché certe persone non capiscono che non siamo cose da sfruttare ma esseri con dei sentimenti che stiamo donando con tutto il cuore. Ti auguro buona fortuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.