Home / AMORE NON CORRISPOSTO / Sono succube

Sono succube

Ciao a tutti, sono disperata, ho scritto più volte su questo forum, sempre riferendomi alla stessa persona.
23 anni io e 27 lui. Sono passata sopra ad un sacco di cose per amore (litigi, gelosia, presunti tradimenti, lui che mi lascia senza motivo). Adesso, dopo 2 anni di relazione e dopo parecchi di frequentazione, ho la prova inequivocabile che mi abbia tradita e, invece che lasciarlo, lo sto praticamente pregando perché stia ancora con me.
Come faccio ad andare avanti così? Credo di esserne succube.

da: anonima

5 Commenti

  1. Hai 23 anni e sei ancora molto giovane. Non esiste che tu debba per forza rimanere con uno che ti ha tradita. Tu stessa capisci che dovresti lasciarlo invece di pregarlo di stare con te. Io ti consiglierei sempre di affidarti a un buon psicologo per aiutarti in qualche maniera a elaborare che non devi diventare uno zerbino per uno che non solo non ti merita ma ti ha mancato di rispetto. Non esiste che sia tu a pregare lui di restare con te. Al massimo dovrebbe essere il contrario. Ma anche così sinceramente io ci penserei molto prima di riprendermi uno che mi ha tradito. Ti auguro di uscire presto da questa situazione e di ritrovare finalmente te stessa e di non diventare mai succube di nessuno.

  2. Concordo con Massimo. Lascialo e non voltarti piu indietro.
    Concentrati su hobby, amici, lavoro/studio tutto quello che ti tiene la mente occupata.
    Vedrai, in breve tempo tornerai a vivere
    un abbraccio

  3. l’unica succube che ci piace è Morrigan . Tira fuori i coglioni .

  4. So che è doloroso ma devi andartene senza dirgli niente, senza più sentirlo e subito se vuoi toglierti da questa situazione, ti avverto è una medicina amara soffrirai molto anzi più di quanto immagini ma dopo starai meglio. Buona fortuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.