Home / COME RICONQUISTARE UN AMORE / Riconquistare Mio Marito

Riconquistare Mio Marito

Perché un amore debba finire in maniera distruttiva non me lo so spiegare. Eppure io e lui siamo persone mature che hanno affrontato di tutto nella vita. Avrei dato il suo amore per scontato per sempre ed invece è una settimana che è andato via di casa. E credetemi, stavolta non ci sono stati preavvisi o crisi anticipatorie. Stavamo programmando le vacanze da fare ad agosto quando ho visto in lui una espressione mai vista. Gli ho chiesto cosa non andasse ma è stato molto evasivo. Il giorno dopo è andato a lavoro senza salutarmi. E’ tornato e mi ha detto che voleva parlarmi. Ha detto che non prova più amore per me, che non c’è nessun altra nella sua vita e che si trasferisce.
Non so se esiste dolore più forte di vedere le proprie certezze crollare in un attimo. E’ come se mi sono sentita sprofondare in un vuoto che non riesco a descrivere. Non mi facevano male solo le sue parole ma il suo atteggiamento ed il suo sguardo.
Non siamo due ragazzini, siamo persone mature che avevano un bellissimo rapporto. Abbiamo un figlio stupendo. Come si può cambiare tutto in un secondo? Perché mi ha fatto così male visto che è stata sempre una persona sensibile?
Le mie amiche mi rassicurano, mi dicono che è solo una fase della sua vita particolare e che tornerà presto a casa. Io non ci credo è sto sprofondando, cosa posso fare, come posso reagire?
So che non c’è una risposta giusta, considerate il mio come uno sfogo rivolto al mondo, che trovo davvero crudele. Voglio solo che lui torni, soprattutto che lui torni ad essere la persona che ho amato per 16 anni.
Cosa devo fare? Devo provare a riconquistare il suo amore?

Da: Franca

136 Commenti

  1. Salve a tutti, leggendo tutto mi sono resa conto che dicono tutti la stessa cosa. Lunedì mio marito mi ha detto che non mi ama più, che è stanco e infelice e che per il mio bene per il suo e per quello di ns figlia ( 6 anni) è meglio che va via. Io sono distrutta, elemosino amore e cerco di fargli pensare che tutto può tornare bello.lui dice che mi vuole un bene dell’anima e che rimarrò sempre nel suo cuore. La mia bimba ha capito tutto e con me piange e si dispera mentre col papà non riesce a parlare e ci gioca solo. Io sono a pezzi e non so davvero da dove iniziare…piango quando sono senza la bimba perchè quando c’è lei indosso la mia maschera di serenità……Penso che ci sia un’altra perchè non si possono prendere decisioni dall’oggi al domani senza pensare nemmeno ai figli….Cosa devo fare?

  2. Ciao io sono Donatella sono sposata da 14 anni la mia storia e simile alle vostre mio marito parte a maggio per l estero x 6 mesi x la famiglia diceva lui poi dopo 6 mesi torna e mi dice non ti amo più voglio la separazione a me è caduto il mondo addosso abbiamo due bambine che non riescono a capire il comportamento del padre lui come è tornato se né andato a casa di sua mamma e poi dall avvocato ma io mi chiedo com’è possibile smettere di amare così è dimenticarti 14 anni insieme come si può lui continua a dirmi è finita lo vuoi capire quello che capisco che secondo me ha trovato chi gli ha aperto le gambe e uno schifo io ci sono giorni che mi sento un leone è vorrei andarmene ma giorni che mi sento un annulita’ e questo mi distrugge tante volte penso come nella canzone “maledico il giorno che ci ha unito e questo che ti vede andare via in cuor mio io sento che non è finita ma solo Dio sa come andrà a finire grazie x lo sfogo

  3. Anche io mi trovo in una di queste situazioni più o meno simili di uomini che scappano dalle responsabilità . Credevo di avere accanto a me un uomo con la testa sulle spalle , che tiene alla moglie e al figlio e invece scopro che ha un’altra dopo 18 anni di matrimonio e tutto quello che abbiamo passato insieme . Provo un dolore insopportabile non mangio quasi più non c’è la faccio a sopportare di vederlo messaggiare con l’altra anche davanti a noi . Lui dice che non mi vuole lasciare ma non vuole lasciare nemmeno lei io vorrei riconquistarlo ma come faccio ????

  4. Ragazze, arrivo su questo sito per caso e leggo le mie stesse angosce, la mia stessa desolazione e solitudine, quel senso per cui capisce che gli amici non ti ascoltano, non ti capiscono e piano piano ti mollano perchè sei parte dei diversi adesso. 12 anni di matrimonio, due figli e mi vede come un’amica, peripezie di ogni genere, lotte contro le tempeste della vita, e ti ritrovi con un “restiamo amici per il bene dei figli! Sono devastata.
    Un giorno penso che riuscirò a riconquistarlo e che è solo un suo momento di crisi. Un giorno penso che mi sto solo illudendo e umiliando, che di sicuro qualcosa c’è stato e io ne porto le ceneri. Non so se lottare per me stessa, cacciandolo e facendo però soffrire i figli oppure se sacrificarmi per loro, chiudermi nel silenzio e convivere.
    Quando il progetto della tua vita si sbriciola davanti ai tuoi occhi in 5 minuti, perdi la capacità di analisi critica e non sai più cosa fare.
    Provo una grande tristezza per me.

  5. Ciao,
    Mi sono riconosciuta nel leggere diversi commenti! Sono nel limbo da un’anno e mezzo e non ho la forza di uscirne! 17 anni insieme 3 figli… Problemi di tutti i giorni, difficoltà varie ma niente di allarmante! Così vivevo io … Invece ad un certo punto gli chiedo ‘ma mi ami ancora?” E mi risponde ‘sono cambiate tante cose’ e nel giro di pochi giorni sono riuscita a sapere tutto! Aveva una relazione con una sua collega da un’anno e mezzo se non più … Mi ha trattato con disprezzo, mi ha accusato di tutti i miei errori mai discussi! Un vero inferno! Io sono una donna molto forte ma da quel momento non mi sento di essere più niente! Dopo 3 mesi di preghiere per ricostruire il nostro matrimonio mi sono allontanata io, mi sono guardata in giro! Ogni uomo poteva andarmi bene in fondo avevo perso tutto ero così arrabbiata e mi sentivo una nullità … Così per 5 mesi sono uscita andata in giro conosciuto altri uomini! Lui in quei mesi è ritornato da me ma io ero cosi ferita e arrabbiata che l’ho rifiutato! Dalle forti liti alla fine ho chiesto la separazione! Una volta firmata non c’è voluto molto per capire quanto mi mancava e ho riprovato a riavvicinarmi ma lui era tornato con lei! Dice di amarmi ma non ce la fa a tornare con me perché io mi sono comportata in quel modo! Intanto nell’ultimo anno stava con me e a mia insaputa ancora con lei! Io stupida che credevo in un futuro riavvicinamento e invece vengo a scoprire che lei è ancora lì al suo fianco! Io sono impazzita di dolore e ora sto peggio di prima!!! Purtroppo lo amo e faccio fatica a staccarmi dall’immagine del mio futuro senza di lui! I nostri progetti la casa da terminare…
    Sono in cura da una psicologa … Ma mi sembra impossibile uscire da questo dolore! Mi fa schifo l’idea di vivere la mia vita senza di lui e dividere il tempo con i bambini!!! Aaahhhh

  6. Stiamo insieme da 41 anni e da 35 siamo sposati. I nostri gusti e i nostri interessi non sono mai stati in sintonia, abbiamo litigato spesso, ma ci siamo sempre amati e siamo cresciuti insieme costruendo una nostra vita, il nostro benessere con tanti sacrifici, senza l’aiuto di nessuno se non delle nostre sole forze e questo ci ha sempre uniti, abbiamo due figli grandi ma ancora precari, ma meravigliosi. Lui ha conosciuto come donna solo me è io solo lui. Ora da qualche tempo dice che vuole vivere prima di morire, ha 62 anni, e si è presa una infatuazione per una donna di 49 . L’ho scoperto per caso e ho deciso di andare via per qualche tempo nella speranza che sentisse la mia mancanza. Ci siamo sempre sentiti e io gli ho dichiarato sempre il mio amore ma lo sentivo freddo..mi diceva di essersi perso e mi chiedeva scusa per il dolore che mi causa. Ieri si è incontrato con lei e ci ha trascorso la notte…dice che non è niente e non vuole che lo lasci…Ma io provo un dolore che non ha confronto con tutti quelli che la vita mi ha regalato finora.. Che devo fare?

  7. Vuol dire che non crede in ciò che ha costruito?! So quanto dico e sono una persona che crede nella forza del bene e se non e` bene recuperare il proprio matrimonio,il benessere e la gioia della condivisione allora perché si crea una famiglia, x scappare anziché` aiutarsi a capire meglio l`altro e dare il proprio sostegno?! Lui e’ sicuramente in difficoltà ed io vorrei solo dirgli che di me si può fidare…e che INSIEME si può superare questo momento cosi doloroso.

  8. Che tristezza e dolore!!!!

  9. Sto soffrendo…..mi manca mio marito….se.n’e andato dai suoi …..e vuole separarsi..

  10. Ha un’altra. Torna se con l’altra va male. Fidati. Un uomo non ha sotto i coglioni per andarsene.

  11. Da 5 anni conosco quello che poi e’ diventato solo l anno scorso mio marito.abbiamo due bimbi.la ns relazione e’ sempre stata litigiosa. (da quando lo conosco piango 3 volte al giorno)mentre ha sempre giurato amore alla follia, mi ha esclusa da tutta la sua vita.facciamo sesso una volta all anno , continuiamo a litigare e continua a dirmi che mi ama.ultimamente pero il tutto si e’ aggravato.devo stare chiusa in casa a badare ai bimbi ma devo poi essere. MUTA.non devo chiedere nulla di cosa fa o cosa non fa.cellulari e tablet chiusi a chiave.la sera sta sempre in casa.non ho un lavoro e non mi aiuta economicamente.il suo lavoro va a gonfie vele e assume impiegati a non finire.io non posso avvicinarmi all ufficio.ma la sera e’ sempre in casa. La settimana prossima abbiamo appuntamento dall avv. Lui non vuole ma io non resisto piu quest atteggiamento talebano. Mi costa molto separarmi.mi pare di morire.non so dove trovare la forza

  12. Ho bisogno una consiglio,sono una donna di 41 anni,sono sposata da 15 anni. Mio marito dice che non mi ama più ma ci vuole bene. Dorme da solo ho chiesto c’e un’altra? Lui dice di no dice che’ vuole stare da solo. Abbiamo 2 bambini uno di 16 e uno di 7anni. Noi parliamo a tavola, mangia con noi. solo dormire fa da solo. Poi lui esce tute le sere va al bar con suo amico. Io ho detto che voglio stare con lui voglio salvare nostro materimonio. vorrei riconquistare mio marito pero non so cosa fare.una mia amica ha detto vesti diverso fai ingelosire mio marito. io sto male come un cane.non so cosa fare.io amo ancora lui.

  13. Care signore perche le nostre storie si assomigliano tutte, vorrei sapere. Possibile che gli uomini che crediamo onesti siano in realta cosi falsi!?
    Il mio dopo 10 anni di matrimonio e un grande amore, credevo, scopro avere una relazione con una, sapete cosa… lo scopro per puro caso sul pc. non vi dico cosa non si dicevano. Lui dice di amarmi e che fara di tutto per farsi perdonare, abbiamo 3 bambini piccoli… che fare? so che merita la mia indifferenza, ma i tre piccoli?

  14. ciao cara anche io sono separata da un anno e mezzo e fino a poco tempo fa mio marito era solo io avevo un ‘amico ma è mancato giusto un mese fa (è stato ucciso in bici mentre mi stava chiamando )pensa te! nel frattempo mio marito si è trovoto con un;altra donna più giovane di lui di7 anni e fanno sesso perchè lui ora si sente il cuore ibernato nei miei confronti ma io so che piano piano con pace tranquillità ritornerà quando capirà che abbiamo 2 ragazze splendide ( 13 17) anni e io sarò cambiata caratterialmente dato che mi ha sempre detto che sono troppo agressiva verso lui ci spero perchè l’amore vero diviene dal cuore e non dai pantaloni o le lenzuola e poi io lo conosco da 21 anni non come lei da 74 giorni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • ciao sono passati ormai un bel pò di anni, ma come è andata a finire con tuo marito?
      te lo chiedo perchè cambiando un pò gli anni delle bambine la mia storia è simile alla tua
      siamo sposati da 16 anni (ci conosciamo da 20) due bimbe di 7 e 11 anni, il primo dell’anno è andato via di casa non mi ama più sta con un’altra più giovane di lui di 10 anni (noi abbiamo 45 e 42 anni)…
      voi avete risolto o sono solo vane le speranze?

  15. Ciao Patty, grazie per l imbocca a lupo…lui è proprio deciso a separarsi… è arrabbiato, stanco…non vuole più vivere cosi, non vuole più fingere… ma poi dice che la colpa è mia se è diventato cosi… io non ci capisco un granchè…non è sereno ma per ora la vede come unica via possibile…il bambino non ha scalfito il suo cuore di pietra…lo vede come un fatto inaspettato non cercato…e non gli importa se lo tengo o no…mi ha detto ”decidi tu”… è triste… e non capisco perché non è possibile lasciarsi in serenità… cmq grazie x il supporto 🙂

  16. Wow ragazze, non so se qualcuno ancora è presente…ma il virus bastardo del ”disimpegno perché non so cosa provo o del non ti amo” fa più vittime del previsto. La mia storia coincide con alcune delle vostre con un denominatore comune…la fuga del bipede che sia marito o fidanzato. Io sono sposata da 10 mesi, dopo 7 anni di fidanzamento, conditi di amore e divertimento, complicità ecc ecc. Lui mi chiede di sposarmi ed io accetto. Cerchiamo da subito un bimbo che non arriva, intorno a noi invece tutte rimanevano in attesa. Un po’ di disagio c era anche tra di noi (pensa di non poterne avere) ad aprile arriva il 1 test positivo ma poi l aborto, maggio giugno nulla, ma a fine giugno lui impazzisce…inizia a preoccuparsi per il lavoro, è part time e prende 750 euro, lo spettro che il negozio dove lavora chiuda, io sono supplente…poi inizia a dirmi che forse dovrei accettare il lavoro a Roma in una scuola privata, cosi sarei anche più felice dato che non amo il paese dove abitiamo, poi inizia diventare freddo e taciturno, penso che sia lo stress e non gli dico nulla, l unica cosa che noto e che dopo cena inizia a salire fisso dai suoi e dallo zio scapolo. La sua è una famiglia morbosa che vincola i figli ai doveri e agli obblighi nonostante siano sposati. Ogni volta al rientro e più taciturno, solo una volta mi confessa che in quei 10 mesi i genitori lo hanno cazziato con altresì pianto della madre, perché non salivamo ogni santo giorno a trovarli dopo pranzo e dopo cena, e che non era cosa gradita che io lo lasciassi salire da solo nel dopocena. Rimango di stucco. Io in 7 anni sono sempre la stessa, comunque non diedi molto peso a questa morbosità. Il 29 giugno tocca l anniversario di 10 anni della sorella ma io non ci vado perché con mia nonna morente avevo l umore a terra…cazzettone la sera da parte della sorella e la domenica avevano il muso lungo 3 metri, cazzettone ulteriore della madre la domenica sera…lui cambia definitivamente nei miei confronti, mi accusa di tutto, che non li rispetto, che la mia è una famiglia fredda. Una mattina mi confessa che non sa se mi ama o prova solo affetto. Sclero…dico io…dopo 10 mesi te ne accorgi???cmq lo accetto e gli dico che per me è troppo impulsivo ma e come se stessi parlando ad una mummia. Ci riavviciniamo in un momento cosi… ma non provammo un granché, sentivo che non era mio marito ma un altro ragazzo. Mi rassegno, e inizio a piangere tutti i giorni, ed elaboro il lutto, lui riprende a pranzare e a cenare e a dormire a casa della mamma. Abbiamo litigato spesso x quasi tutto luglio,non dormivo, nervosismo, mi ha rinfacciato tutto e di più… le mie amicizie, i suoi dubbi sul mio presunto tradimento (mai tradito) si infastidiva se mi chiamavano…uno in particolare lo odia…il mio migliore amico…ma ha continuato a dirmi che non l attraggo, che non mi ama (l ha urlato) e che non “sente”niente…Ho iniziato a indagare e dai colleghi ho saputo che non ce una 3 persona, ma anche loro l hanno visto cambiato a lavoro, apatico…uno mi ha detto”è come se fosse in un tunnel tutto nero e non riesce ad uscirne” e vuole solo fuggire…il 1 agosto poi ho scoperto che sono in attesa…e lui prima ha sclerato poi si è ridimensionato..ma ha ribadito che vuole fuggire…che se ne andrà…me lo diceva x farmi dispetto…io alla fine me ne sono andata, è stata avviata la pratica x la separazione…ad oggi non mi scrive ed io non gli scrivo…sono arrabbiata…ha distrutto la macchina ma non gli ho scritto, lo lascerò in pace e sarà libero…a pregare vado in Chiesa, ed in Dio ci credo…prego ogni giorno, soprattutto perché non so cosa fare x questo bimbo… cosa ne pensate? Spero di sentirvi.
    Sara

    • Ciao Sara, il bimbo è la migliore cosa che poteva capitarti in questo capitolo della vita che stai vivendo.
      La vostra mi sembra una storia portata via dalle formalità (la sua famiglia) e dalla crisi economica.
      Credo che un periodo di separazione farà bene ad entrambi, e chissà se proprio grazie a questo distacco riusciate entrambi a ritrovare quell’equilibrio che vi farà tornare a vivere insieme?!
      In bocca al lupo!

  17. Difficile comprendere gli uomini Ginevra. Forse alla fine è solo lo stress che state vivendo. Avere due figli in poco tempo, le discussioni, notte insonne, incomprensioni possono fargli credere che non c’è più amore tra di voi. Io ti consiglio di organizzare qualcosa insieme, una vacanza. capisco la difficoltà dei figli piccoli, ma credo che avete bisogno di distrazioni, di un po’ di rilassatezza e poi chissà, forse tornerà ad amarti come sempre.

  18. Mio marito dopo due anni di matrimonio e due figli di 2 anni la prima e 2 mesi il secondo un mese fa mi ha lasciato dicendo che nn mi ama più che lo opprimo ma ciò che mi fa rimanere di stucco e che mi parla con odio come se fossi stata io è assurdo

  19. Ragazze sono tutte scuse se si trovano un’altra da scopare se la tengono ben volentieri. Ho sentito una frase in un film di recente….” ma quello fa le corna a sua moglie? Ma guarda quanto e’ bellissima!!” e l’altra le risponde ” trovami una moglie bellissima e ti trovo il marito che e’ stufo di scoparla! “

  20. il mio e’ arrivato a dirmi che probalmente e’ innamorato dell’altra, ovviamenete ci va a letto… e nonostante tutto e’ combattuto. Che se ne andasse a ffanculo. E’ comodo vivere da solo tornare a casa cosi’ per una visitina e vedere la casa come sta e poi uscier cone lei. Bastardo. Gli ho detto che per me e’ finita . Punto

  21. Ma poi per quale motivo deve imbrogliarti… Ma dicesse la verita’ cavolo cosi pure tu te ne fai una ragione

  22. In ogni caso mi conferma che non prova sentimento di amore ma solo affetto per me, quindi conta relativamente poco. Che schifo, dopo 7 anni di fidanzamento e un anno di matrimonio bellissimo….

  23. Ciao.. ho ricevuto un sms di mio marito che non era indirizzato a me con scritto “amore sono al secondo giro di palazzo”. Urla, strilli, si giustifica dicendo che voleva scrivere ad un suo amico ” a morè” e col T9 è uscito amore.
    Che sfiga è???????? La preghiere servono sempre.

  24. Quando torna tuo marito?

    • Scusami chiara ma internet mi ha abbandonata.
      La nave tornera’ a san diego il 17/5 ed e’ partita il 17/9 io lo rivedro’ il 4giugno per fargli vedere la bimba

  25. Posso dirti che secondo me dovete rivolgervi a qualcuno e fare un percorso… Lui deve accettare anzi dovrebbe essere lui a proporlo. La tua vacanza falla pure ma non cambierà le cose …. Quando torni devi aiutare lui è te a capire davvero se vale la pena investire ancora in questo rapporto e se tu sei in grado di perdonarlo nel profondo, altrimenti vi farete solo male. Non buttare tutto subito. Adesso non prendere decisioni rifletti e fatti aiutare a riflettere. Io l avevo iniziato un percorso ma mio marito continuava a dire che non sapeva se era bene o amore… Così sono andata via di casa e lo sto ignorando ma ora ho una grande tristezza perché il suo cercarmi e’ molto freddo come se non volesse illudermi… Non mi pento perché vicino avevo evidentemente avevo quello che volevo vedere… Ora vedo quello che c era davvero. È terribile ma la realtà e’ sempre meglio di una bugia. Tieni presente anche tu che hai di fronte la realtà e almeno non dovrai mai convivere con una bugia che non avresti mai saputo. Forza. Il signore ci aiuta.

    • Chiara, io sono super convinta che il Signore ci aiuta, lo credo sul serio, e non smetto di fidarmi di Lui.
      E’ mio marito che ha perso la fede e si rifiuta a far tutto e come sai non si puo’ forzare qualcuno se non vuole… Magari quando ci rivede dopo otto mesi si rendera’ conto di aver fatto una cagata…. O per lo meno… Lo spero

    • Ottimo consiglio! La mia forza e sopratutto SIGNORE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.