Home / PROBLEMI DI CUORE / Non possiamo stare insieme

Non possiamo stare insieme

Ci siamo conosciuti su Facebook per caso 3 anni fa, da allora con alti e bassi ci siamo sempre sentiti via messaggio. Abitiamo a circa due ore di distanza. Io volevo conoscerlo di persona, lui sviava la cosa perché non se la sentiva. Le nostre erano normali conversazioni sporadiche anche se c’era un’attrazione di fondo e stavamo entrambi male per le nostre relazioni passate. Finché un anno fa ci siamo finalmente conosciuti di persona. Abbiamo passato una giornata meravigliosa insieme, tanto affetto e tante coccole. Abbiamo accennato alla possibilità di frequentarci, ma un anno fa vivevo in un altro paese a 900 km di distanza quindi abbiamo lasciato stare. Pur continuando a sentirci ogni tanto, parlando da amici ovviamente. Abbiamo incontrato altre persone ed entrambi abbiamo avuto una relazione insoddisfacente conclusa qualche mese fa. 
Abbiamo ripreso a parlare più spesso e qualche giorno fa ci siamo rivisti. Stare con lui è idilliaco. 
Sembriamo una coppia che sta insieme da anni, abbiamo un’ottima intesa sessuale e personale, lo stesso senso dell’umorismo, le stesse passioni, la stessa dolcezza e lo stesso modo di vedere una relazione. Scherziamo e ridiamo tanto. Scherziamo sul fatto che un giorno ci sposeremo e che siamo anime gemelle. 
Purtroppo non possiamo stare insieme. È vero che due ore di viaggio non sono molte, ma entrambi abbiamo due vite piene, obbiettivi da raggiungere e siamo giovani. Non avremmo il tempo materiale per vederci abbastanza spesso, né i soldi sufficienti per viaggiare così spesso e siamo entrambi d’accordo sul fatto che iniziare una relazione così sarebbe un suicidio. 
Sto scrivendo qui semplicemente per sfogarmi e avere qualcuno che mi ascolti..
È veramente brutto incontrare una persona fantastica, sapere di essere ricambiati e non poter stare insieme.

da: Annalisa

2 Commenti

  1. ciao Annalisa, secondo me l’unico modo in cui potete proseguire la vostra storia è accettare di vedersi con qualche limite. Intendo magari di vedersi solo 1/2 volte la settimana. Poi con il tempo, se anche la situazione economica migliora, il lavoro lo permette, etc etc si può pensare di andare a vivere assieme. Magari trasferendosi uno nella città dell’altro….
    in bocca al lupo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.