Home / PROBLEMI DI CUORE / Non sa se tornare con me

Non sa se tornare con me

Qualche settimana fa ho conosciuto un uomo interessante, non è successo ancora nulla però mi fa stare bene la sua presenza. 
Il mio ex compagno da quando lo ha saputo è entrato in crisi. Mi aveva lasciato 5 mesi fa per un’altra più giovane ma adesso è molto cambiato nei miei confronti.
La gelosia l’ha sopraffatto mettendo seriamente in crisi la relazione con la sua giovane compagna. Mi ha cercato più volte nell’ultimo mese, abbiamo passato 3 weekend intensi fatti di una complicità assente da anni nel nostro rapporto.
Mi ha detto che vede in me un notevole cambiamento, ora sono la donna che ha sempre voluto e pensare di perdermi per un altro uomo lo fa stare male.
Ha perso tutte le sicurezze che aveva riguardo dall’altra,  mi ha detto che se non riuscirebbe a non sentirmi più o a non vedermi più, che mi ama ancora e che ora deve decidere o me o lei.
Io di nuovo davanti a una scelta lui che deve scegliere una delle 2 e le mi sicurezze interne sono in confusione e la paura è tanta, se sceglie di nuovo lei?
Lui dice di aver paura e non sa se tornare con me solo perché non vorrebbe rivivere vecchie sensazioni negative. Gli ho spiegato che ora mi piaccio e tanto e io posso fare tutto senza paura e affronto la vita con miglior sicurezza, ho capito tutti gli errori, non ho la bacchetta magica ma io sono pronta a iniziare un nuovo capitolo insieme a lui lasciando il passato alle spalle.
Non so quando deciderà ma non so come comportarmi gli sto vicino per fargli capire quanto lo amo o non lo devo cercare?

da: Simona

un commento

  1. Simona, dal tuo racconto non ho capito bene il motivo per cui vi siete lasciati. Riguarda per caso una tua insicurezza interiore sul tuo aspetto fisico o su di lui in generale?
    Beh, in ogni caso, lui ora ha un altra. Ed è troppo comodo ora voler tornare sui propri passi perchè ha visto in te dei cambiamenti.
    Pensaci bene, perchè se mai tu dovessi tornare in “crisi” un’altra volta, lui cosa farebbe? Ti starebbe accanto come un qualsiasi altro uomo dovrebbe fare, o “fuggirebbe” fra le braccia di un’altra?
    Rifletti prima di agire, mi raccomando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.