Home / TRADIMENTO / Tradita dal mio Compagno

Tradita dal mio Compagno

Ho scritto  un post poco tempo fa. Quei giorni la situazione era diversa da ora. Adesso mi ritrovo tradita dal mio compagno dopo 12 anni e un figlio di 4. Mi ha tradito con una ragazza che ha conosciuto questa  estate mentre io ero al mare con nostro figlio. Fino ad ora lui ha  negato qualsiasi tradimento e ha riposto in me ogni problema della nostra coppia. Per lui  l ho trascurato e non ho dimostrato il mio amore.  Invece alla fine  ho scoperto che mi stava tradendo. Lui subito mi ha detto che voleva provare a recuperare con me e io ho accettato per il bene della nostra famiglia  e per non vivere con il rimpianto di non averci provato.

Per me lui non è più il mio uomo, quello che mi dava senso do protezione ed amore, tanto amore. Ora, spesso e volentieri, ho in mente lui mentre va a letto con un altra o mentre la corteggia.
Ha detto che vuole  provare a stare con me e io lo sto facendo dandogli tante  attenzioni, abbracciandolo e cercando  il suo contatto. Lui invece non risponde ai miei baci o abbracci ma continua a fare l’amore  con me. E’  freddo con me. Dice che è presto e che non vuole prendermi in giro e quindi non mi abbraccia ne bacia. Io invece per superare quanto accaduto ho bisogno del suo affetto, del suo calore che mi sta negando.
Non so cosa fare ed emotivamente sono a pezzi . Non so quanto posso reggere. Ho tanto bisogno del suo aiuto tanto più perché ho deciso di non parlare del suo tradimento  con nessuno.
Cosa devo fare? Chi si è trovato nella mia situazione e come l hasuperata?

da: Luisa

3 Commenti

  1. Luisa, io non lo perdonerei mai e poi mai. Se c’è una cosa che non sopporto e’ il comportamento adolescenziale di dare sempre la colpa ad altri. Quella del “mi hai trascurato” e’ ormai un must, e rappresenta un atteggiamento schifoso! Non solo ti ha fatto del male, ti da le colpe di ciò in un tuo momento di estrema fragilità e non si assume le responsabilità di un SUO gesto VOLONTARIO!!! Ma caccialo di casa a calci, e rovinalo… e se torna strisciando, calpestalo senza pietà. L’unica possibilità che ha un traditore di essere perdonato e’ scusarsi, prendersi il 100% della colpa e andare via a testa bassa, così come deve abbassare lo sguardo quando ti incontra per strada. I problemi di coppia si risolvono con il dialogo, non andando a letto con altre persone, ancor più se c’è di mezzo un bimbo così piccolo. In sintesi… lascialo, che questo è un uomo che vale 100lire

  2. Luisa il tuo compagno ha uno strano modo di dimostrare che vuole ricominciare con te. Qua sinceramente mi sembra che lui voglia farti credere che ti ha tradito, ma la colpevole sei tu e tu quindi ti devi far perdonare. Cioè è lui che dovrebbe mostrarsi più affettuoso, è lui quello che dovrebbe dimostrarsi ben disposto. Invece no, lui fa la parte del tradito e tu quella della traditrice… Bah!
    Io ti consiglierei di cominciare a parlarvi e dire in faccia quel che pensate o sentite. Tanto a fingere non è che andrete da nessuna parte. Forse dicendo come vi sentite, rimettendovi in discussione è capace che vi rendete conto di non essere alla frutta. Ma anche no. Capisco che avete un bambino, ma dovrebbe crescere in un ambiente sereno dove c’è amore. Almeno io te lo consiglio, ma questa è una opinione mia, che qualcuno potrebbe condividere e altri no.

  3. Ciao,
    so che è passato tempo e forse le cose si sono “aggiustate”, ma vorrei riportarti la mia esperienza.
    Mi sono trasferita 9 anni fa per lui, dopo 7 abbiamo un bimbo meraviglioso e dopo 5 mesi e mezzo scopro che aveva una relazione con una sua collega. Mi cade il mondo addosso… il classico bravo ragazzo da cui tutti prendevano esempio…
    In sintesi: nonostante fosse stato lui a tradirmi, mi disse che sentiva di dover essere riconquistato. Io ferita nell’animo sentivo di dover essere risanata, guarita da lui e dall’amore che diceva di provare.
    Per 2 anni ho provato a perdonare, ma non ci sono mai riuscita pienamente.
    Un mese fa scopro che si scrive con un’altra. Ci risiamo!
    Lo caccio di casa e lui si ricorda di dirmi che per 2 anni ha provato a riavvicinarsi ma che di amore per me non ne ha più. Ovviamente ha accusato me dei suoi sbagli…
    Ha continuato e continua a vedersi con la sua nuova fiamma.
    Io in un mese ho perso 9 chili, non dormo e piango dalla mattina alla sera e cerco di occuparmi di mio figlio.
    Per esperienza ti dico: NON PERDONARE! MAI!
    Se lo ha fatto una volta, lo rifarà sentendosi ancora più autorizzato a farlo.
    Se, per di più, è lui quello distante, CACCIALO DI CASA.
    Scappa ora che fai ancora in tempo, è difficile ma ce la devi fare.
    Non ridurti come me…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *