Home / AMORE FINITO / Non riesco ad accettare che lui ama un’altra

Non riesco ad accettare che lui ama un’altra

E’ passato un anno da quando mi ha lasciato il mio ex ed ho saputo che sta con un’altra e che è davvero innamorato. Lo so, la mia può sembrare solo retorica e non può essere compresa, ma fino a quando sapevo che era single anche se con grande difficoltà mi sentivo tranquilla, ma adesso non riesco ad accettare che lui ama un’altra. Provo rabbia, delusione, forse anche odio, per quanto è brutto dirlo.

Mi sto facendo del male di proposito guardando le loro foto su Facebook, spero di convincermi che è finita davvero con me, ma poi c’è quella piccola convinzione che se lui sapesse ancora quanto lo amo, forse tornerebbe con me. Sto vivendo così male questa situazione, vorrei che tutto fosse diverso … ma mi sto illudendo e non riesco a guardare in faccia alla realtà!

Da: Lisa

82 Commenti

  1. Ciao a tutte, volevo anch’io raccontare la mia storia.
    Tutto è iniziato 3-4 anni fa, tramite un amica ho conosciuto questo ragazzo, inizialmente non sembrava catturare la mia attenzione ma dopo vari mesi di provocazioni ho cominciato a provare interesse. Così insieme questa amica uscimmo tutti insieme dato che io gli avevo scambiato si e no 3 parole.
    Col passare dei mesi conoscemmo una ragazza e instaurammo un rapporto da sorelle. Eravamo molto legate.
    Io non sono mai stata una persona brava con i ragazzi, sono molto timida, ho sempre paura di sbagliare e quindi non mi legai molto con questo ragazzo. Lui ci provò con lei e non pretendo niente dato che la situazione l’ho lasciata andare solo per paura di non essere abbastanza, comunque sia lei cominciò a interessarsi e cominciarono a uscire insieme fino a che si fecero fidanzati, lei non sapendo del mio interesse, mi parlava molto di lui, mi chiedeva consigli e io glieli davo e la confortavo, non cercavo di sabotarla ma io ci stavo così male, piangevo ogni sera, sopratutto quando lei mi chiedeva di accompagnarla da lui. Lui non è mai stato quello che credevo e una sera mi volle vedere e io da totale idiota ci andai e lui mi diede un bacio. Lui ne parlò subito e fui costretta a dire la verità, mi meraviglio come lei mi abbia perdonato mi sono sentita un vero schifo. Dopo vari mesi lui lasciò e io non mi frequentavo più con nessuno. Lui venne da me e disse di amarmi e lui come una stupida ci andai a braccia aperte.
    Lui cominciò a stare con varie ragazze compresa la ragazza menzionata prima, io ne ero al corrente e non ne parlai mai. Lui mi ha sempre usata e io ho sempre sperato che mi ha amasse e sarebbe cambiato, non fu così! Io feci sempre la figura della stupida e dopo vari tira e molla, alla fine ero sempre con lui. Tutto ciò durò 2 anni, lui non considerò neanche 1 mese di noi due e ci lasciammo. Comincia a uscire con un ragazzo la quale io vedo come un amico e lui ci infuriò e si sono odiati così tanto dal litigare. Io e lui non ci parliamo più da 1 anno ma quando lo vedo dopotutto quello che ha fatto io ancora provo qualcosa e sto male all’idea di sapere che lui ama un’altra e che ne è stato innamorata da sempre e che ci stava anche quando stava con me e la relazione che ha avuto con lei prima di me è stata per lui la cosa più importante anche se lei si comporta come faceva lui con me. Comunque sia sono innamorata di un totale stronzo che mi ha sempre trattato male per poi scoprire che lui ama una persona che se ne frega, io vorrei stare con lui e vorrei che questo amore lo provasse con me, penso che stava bene con me, ho sempre giustificato i suoi comportamenti, anche se sbagliavo. Ho provato con un altro ragazzo ma non è durata più di 1 mese perché io penso solamente a lui… e voglio solo lui. Voglio dimenticarlo, non voglio più pensare a persone che non mi hanno mai amata. Vorrei non amarlo. Non so che fare, non riesco ad aprirmi con nessuno!

  2. In più lui ha sempre contatti con.molte ragazze e donne si sentono persino a cell o su whasupp.
    E’ sempre stato un donnaiolo ma cavolo, ora ha una famiglia. Mi ha mancato di rispetto in varie occasioni ed ho sempre sopportato tutto ma ora basta, cosa dovrei fare?
    Anche con.la questione di questa donna divorziata che frequenta, per me la famiglia deve esser unica, non chi una parte e chi dall’altra, ed io devo uscire sempre sola con mia figlia.
    L’ho già aiutato, ora stop voi che ne pensate?e siamo ancora giovano se continua così addio. AIUTOOOO

  3. Salve, mi chiamo Claudia, da un po di tempo ho problemi con mio marito.
    Siamo sposati da 4 anni ed abbiamo.una bambina, ci conosciamo dal 2004.
    I mie sin dall’inizio non hanno mai accettato la nostra storia, sin quando sono rimasta incinta.
    Stava andando bene fin quando da un po di mesi sta frequentando una donna molto più grande di lui divorziata. Va spesso da lei anche a pranzo. A volte e rimasto anche a li a dormire, non si sta veramente comportando bene e i miei se ne sono accorti della sua assenza in casa e che non esce mai con me e mia figlia.
    Io l’ho difeso dicendo che lui non vuole uscire ma non può andare avanti cosi ci si perde la fiducia.
    Inoltre questa donna non sa che lui e ancora sposato. L’ha accompagnata a varie parti e non e nemmeno andato a lavoro alcuno gg per lei
    Non fasciamo sesso da un po ed io veramente non ce la faccio più, cosa dovrei fare? E’una brutta situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.