Home / PROBLEMI DI CUORE / Amore su internet

Amore su internet

Mossa da un periodo davvero buio della mia vita mi sono buttata sulle chat, con la sola ragione di parlare con gente diversa. Forse avevo bisogno di sfogarmi con sconosciuti o forse, inconsapevolmente, cercavo l’amore.

Ed è apparso lui, bellissimo e gentile e single. Sembrava capirmi al 100% e mi riempiva di messaggi. Le sue foto su Facebook mi facevano comprendere che era un uomo con una bella vita, sempre feste o vacanza, ben vestito, e pieno di amici. Poi ci incontriamo ed anche se nella realtà mi aveva un po deluso continuiamo ad uscire. Gli orari gli sceglieva lui ed anche dove andare. E’ durata per due mesi, quando lui mi confessa di essere in fase di separazione e che ha un figlio. Sono rimasta incredula e soprattutto mi sono sentita una sciocca di aver creduto “all’apparenza”. Gli ho chiesto perché non mi avesse detto la verità da subito e mi ha detto che se lo avesse fatto io non sarei mai uscita con lui. Ahimè. Questo è l’amore su internet, una grande fregatura. Adesso mi sento delusa, ingannata e sto male. Male perché mi stavo legando a lui, male perché non capisco come si possa fingere di essere qualcuno che non si è. Male perché mi sono sentita un oggetto quando ho capito che l’unico suo scopo era portarmi a letto tanto non avrebbe mai lasciato la moglie.

Tutto questo mi fa schifo! Vorrei sapere se anche a voi è capitato qualcosa di simile. Grazie!

Da: Beatrice_85

9 Commenti

  1. Io penso che tu sia stata sfortunata. Questo succede a chi cerca l’amore su internet, fortuna o sfortuna, ma generalizzare non credo sia giusto. se avessi trovato un uomo che come te aveva intenzioni serie adesso non saresti qui a scrivere. E poi si sa, tutti su Facebook postano le migliori foto che hanno. Tu metteresti su Facebook una tua foto che non ti piace?

  2. Hai incontrato un uomo bugiardo e questo tizio lo è nella vita reale come nei social network. Anche se il virtuale lo aiuta a fingere e ad adescare le ragazze questo non significa che poi tutte le bugie che si è costruito crollano come un castello di sabbia.
    Il mio futuro marito l’ho conosciuto su facebook, attraverso amici comuni ci siamo aggiunti come amicizia, e da li ho capito che era una persona splendida. Ci siamo incontrati ed è scoccato l’amore. Non credo sia l’unica ad aver trovato l’amore sul web, ma conosco tante mie amiche che hanno preso grandi bufale.
    Non credo personalmente che sia possibile trovare l’amore su internet, credo che internet ci aumenti le possibilità di conoscere nuova gente e si può avere la fortuna di trovarci l’anima gemella.
    In bocca al lupo mia cara!

  3. Mi chiedo come mai molte donne cerchino l’amore su internet? Possibile che non ci riescano nella vita di tutti i giorni?
    Questa non è solo una critica rivolta alle donne perché dall’altra gli uomini su internet ci cercano solo sesso! Che società!

  4. “Mi chiedo come mai molte donne cerchino l’amore su internet?”

    Stai scherzando spero, oppure la tua è una domanda retorica.
    Se vivi in questo pianeta dovresti pure conoscere quanto siano importanti e diffusi i social network. Tanto che oggi la gente prima ancora di chiederti il numero di telefono ti chiede se stai su facebook!
    Non c’è di che stupirsi di chi cerca l’amore sul web nel 2014. Più che altro c’è da chiedersi come finiranno i rapporti sociali di questo passo…

  5. Io evito come la peste di cercare gente su internet, non accetto amicizie da gente che non conosco su Facebook e anche sui forum cerco di essere attenta a quello che dico e faccio. E’ già difficile gestire i rapporti reali, figurarsi quelli virtuali, dove veramente non si sa con chi hai a che fare. E il tuo è un caso lampante. Non voglio ficcarmi in situazioni dove rischierei solo di soffrire.

    Quanto a te, Beatrice: meglio adesso che tra anni. Niente da rimproverarti, eri in cerca di sostegno, e quindi ti sei rivolta a un mezzo che ci avvicina tutti, però le fregature sono dietro l’angolo. E’ stato cmq bugiardo, ma te lo ha detto dopo poco tempo di frequentazione.
    Purtroppo, come si dice dalle mie parti, “incarta e metti via”. Ti servirà da lezione…
    in bocca al lupo

  6. Ciao Bad, la mia era solo retorica per una società che non mi piace. So di vivere nel 2014 e questa è la realtà, solo che non mi piace affatto. I social network per me ci allontanano e non avvicinano. Ed hai ragione quando dici che oggi prima di tutto si chiede se una persona e su Facebook. Credo perché in questa maniera posso conoscere indirettamente molto di questa persona, dalle sue foto al suo status. Non è più importante conoscere una persona davvero per quello che è, ma solo attraverso ciò che sembra su un social network, dimenticando, come dice Lidia, che li mostriamo una vita che spesso non viviamo. Solo le foto più belle, bella vita e solo tanti amici, e nella realtà la solitudine.
    A te Beatrice comunque auguro un futuro migliore dove potrai conoscere una persona vera e non falsa.

  7. Non è che la comunicazione virtuale sia sbagliata di base.
    Se ci pensiamo non è molto diversa dal telefono, come principio.
    Ma il problema di oggi è un altro, ovvero che c’è una vera ossessione per la comunicazione virtuale. E, come gia detto, visto ci si basa sempre di più sull’apparenza prima che sulla sostanza, i social network alimentano maggiormente questa apparenza.

    Prima o poi la società pagherà le conseguenze di questo individualismo assoluto. Anzi, che dico, le sta gia pagando!

  8. Io ho conosciuto la mia futura moglie su una chat, in quanto amica di un’altra amica. Ci siamo incontrati più di una volta, anche se non era facile perché lei è tedesca. Alla fine è scaccato il vero amore. Direi che il web è stato il trampolino d lancio per questo amore, e se durerà o meno non dipenderà dal fatto che ci siamo conosciuti sul web, ma soltanto da noi.

  9. Vi ringrazio a tutti delle vostre risposte. E’ incredibile come spesso ci si possa comprendere meglio tra sconosciuti che tra persone amiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close