Home / AMORE FINITO / Amore Finito

Amore Finito

Mi chiamo Paola, ho compiuto l 8marzo 48anni. Ho avuto un mio passato familiare disastroso che mi ha segnato notevolmente. Ho incontrato un uomo ha cui ho affidato la mia vita e con esso costruito il futuro dopo tanti sacrifici. Abbiamo messo al mondo due splendidi figli peraltro molto educati. durante questo percorso lui ha trovato lavoro lontano, e lontano stavamo tutta la settimana, e nel frattempo mi e venuta a mancare mia madre che era l unica persona di cui mi fidavo e sfogavo. Ho iniziato a soffrire di solitudine di conforto di comprensione e di appoggi morali. Per lui l importante era farmi vivere nel benessere ma non si accorgeva che io avevo bisogno di tante altre cose. Ed e da li che io ho iniziato a bere ogni giorno sempre di più senza che lui facesse il minimo sforzo per capirmi ed aiutarmi. L ho sempre stimato rispettato elevato alla settima potenza, ma lui esisteva solo come presenza fisica. Ad un certo punto arriva dicendo ti ho voluto bene ma ora non provo piu niente e mi sento svuotato voglio la separazione. Mi e crollato il mondo addosso. E’ come avesse tirato giù una saracinesca. i suoi atteggiamenti ora sono di totale indifferenza ed io soffro da un anno a questa parte come non avevo mai pensato di soffrire. Ciò nonostante i suoi atteggiamenti verso di me io di lui mi sento ancora molto innamorata e con lui avrei voluto finire la mia vita terrena. Capisco tutti coloro che soffrono per amore cosa che per altro non avevo provato per nessun altro. Non penso di poterlo riconquistare perché lui si e fatto su di me una pessima idea. io le voglio dire che lo amo ancora tanto e che nella vita siamo tutti esposti ad errori che si possono recuperare basta amare veramente e rispettare cio che ci sta attorno. IGOR TI AMO PAOLA.

Da: Paola

3 Commenti

  1. Paola, credo che stai affrontando una delle più grandi sfide della tua vita. Hai ragione, soffrire per amore è uno dei dolori maggiori che si possa vivere. Un amore Finito, soprattutto quando finisce per uno dei sue è un colpo forte al cuore e non è facile riprendersi.
    Non pensare all’età, hai tutto il tempo per ricominciare a vivere alla grande e comunque preparati anche ad un suo eventuale ritorno, Come dice il film…”A volte ritornano”.
    Pensa alla tua vita, pensa a trovare anche lil più piccolo motivo ogni giorno che ti dia una piccola speranza o felicità.
    Ricominciare alla grande…questa è la tua parola d’ordine da adesso!

  2. Non rimproverarti di nulla Paola altrimenti esci dall’inquadrare il problema nella giusta ottica.
    La coppia si vive in due e sbagli o errori quando ci sono sono commessi da entrambi. Forse doveva fargli notare prima il tuo malessere ma anche lui non ha avuto la minima sensibilità con la donna dalla quale ha avuto due splendidi figli.
    Fa male soffrire per amore, lo so anche io in prima persona, è atroce. E’ un dolore sempre intenso, che ci assale e non vuole andare via.
    Devi…e devo riprendere anche io le redini della mia vita e..rinascere.
    In bocca al lupo Paola!

  3. Fa un bel sospiro Paola e ricomincia a vivere. Tutto questo dolore non ti porterà da nessuna parte, anzi, pian piano scivolerai sempre più in basso.
    Poi hai sempre due figli e questo è tantissimo. Su con la vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close