Home / SOFFRIRE PER AMORE / Un amore mai finito

Un amore mai finito

Buongiorno ragazzi, più volte ho letto il vostro forum e più volte ho trovato delle spiegazioni. volevo che qualcuno di voi mi aiutasse a capire, o magari ce passato prima di me, a ciò che mi sta succedendo in questo ultimo periodo, una storia parallela. Andiamo con ordine..e scusate se mi dilungo un po’ ma voglio raccontarvi tutto.
Tutto è iniziato 17 anni fa, quando alle scuole superiori ho visto per la prima volta  questa ragazza, come l ho vista mi è rimasta subito impressa, ho provato subito un emozione molto strana, ci siamo frequentati fidanzati e siamo stati insieme, poi io per colpa della sua timidezza l’ho lasciata.

Lei c’è stata molto male. Spesso ci sentivamo tramite messaggi e anche nelle feste tipo compleanni e feste ricorrenti. Quando capitava di vederci in giro, ci guardavamo negli occhi e a me il cuore batteva forte, poi io 14 anni fa ho iniziato la mia attuale relazione. Della bellissima ragazza conosciuta anni prima alle superiori rimaneva solo qualche messaggio alle festività e di rado ci si incontrava in giro. Poi nel 2008 ci siamo risentiti un po più di frequente fino a che ci siamo rivisti più di qualche sera. Ci siamo parlati e abbiamo visto entrambi che i nostri cuori nessuno aveva dimenticato l’altro. Io ero impegnato e ho deciso di non vederla più.

Ci sono stato veramente male,,è stata l’unica ragazza che mi abbia fatto piangere, sentivo che mi mancava e il sentimento di tutti quegli anni non si era mai spento. continuavamo a sentirci per messaggio sempre alle feste ricorrenti.poi un bel giorno d’estate di due anni fa ci siamo rivisti ad una festa al paesana. A me il cuore ha iniziato a battere forte, dopo qualche giorno mi manda un messaggio e da li abbiamo ricominciato a sentirci a riparlare di noi dei sbagli che ho fatto, del fatto che non ci eravamo mai dimenticati..del fatto che il nostro amore era veramente forte per restare acceso in tutti questi anni. Insomma ci siamo detti veramente delle belli parole, che neanche alla mia attuale ragazza ho detto mai.

Ci siamo rivisti abbiamo parlato degli anni passati delle nostre vite, di cosa eravamo diventati ecc ecc… poi tutto ad un tratto l’ho abbracciata l’ho stretta forte a me e ci siamo baciati. Ci siamo sentiti tutti i giorni e visti spesso, una sera abbiamo fatto per la prima volta l’amore … il vero amore quello che si fa solo con una persona nella vita. E’ stato bellissimo, ci guardavamo baciavamo e accarezzavamo in un modo incredibile. Mai capitata una cosa del genere…ero consapevole che stavo facendo una cazzata perché ho tradito la mia ragazza ma era una cosa che la volevo veramente tanto. E’ stato una cosa unica, siamo andati avanti per circa un anno con questa relazione parallela, è stato veramente bellissimo ci siamo detti delle cose bellissime e abbiamo fatto l’amore quello vero entrambi.

Nella primavera del 2017 lei giustamente si era stancata di questa situazione ci stava troppo male. Era come se stava tornando indietro nel tempo con le sofferenze, cosi piano piano ci siamo allontanati e non ci siamo scritti più Io intanto continuavo la mia storia con la attuale ragazza,e vi devo ammettere che da qual giorno mi sono un po distaccato da lei, pensavo all’altra ragazza ogni momento della giornata. Avevo sempre qualche cosa in gola. Nel ottobre 2017 durante una festa ci siamo rivisti il cuore ha iniziato a battere veramente forte, stavamo un po lontani ma entrambi ci cercavamo con lo sguardo. Siamo stati per ore intere a fare questo, poi ci siamo risentiti e visti ancora e lei ha deciso che se non voleva continuare a stare mele doveva dimenticarmi.

Non ci siamo sentiti più e visti. La settimana scorsa ci siamo visti ad un centro commerciale lei aveva riconosciuto la mia ragazza e cosi ha iniziato  a cercarmi nelle file dei reparti, quando ci siamo visti siamo stati due sconosciuti ci siamo guardati negli occhi e il cuore mi stava esplodendo non capivo più nulla. Avete presente le farfalline, di cui si parla tanto nel forum. Ecco quelle avevo nello stomaco. Ora più dei mesi scorsi non riesco a non pensarla, la penso ogni secondo.

Perché mi capita questa emozione quando la vedo, perché questo amore non si è mai spento. Perché il cuore batte solo per lei e non a tutte le mie ex, perchè l’ho abbracciata e baciata come con nessuna avevo fatto mai. Perché è stato FAVOLOSO fare l’amore con lei, perché la penso ogni secondo?
A qualcuno di voi  è mai successa una cosa cosi fantastica?
Evitate di dire: bastardo hai tradito la tua ragazza, non si fa questo. Non cerco il SERMONE.
Grazie a chi risponderà.

da: Daniele

16
Lascia una recensione

9 Comment threads
7 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
7 Comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sotttoscrivi  
Notificami
Nolan

Sei altrove, mente e cuore. Ma cerca di essere uomo fino in fondo..lascia la tua ragazza e ‘torna’ da chi ami davvero. La tua doppia vita non ha alcun senso…
E ritieniti fortunato…hai forse trovato quello che molti cercano da sempre…

Eclisse

Credo che pur nella sua complessità, la soluzione è abbastanza semplice: spiega alla tua ragazza che non provi quello che lei crede.

Ale

Daniele per me la soluzione è semplice…torna da lei e vivi questo amore…cos’è che ti blocca? Non capisco.

Daniele

E’ semplicissimo: vai subito da questa ragazza per cui senti le farfalline! E’ lei il tuo grande amore! Non continuare con queste due relazioni parallele, perchè inganni te stesso e la tua attuale fidanzata. Vai dalla ragazza che ti fa così tanto battere il cuore e dille tutto quello che provi per lei, che vuoi una relazione seria con lei e che per questo mollerai la tua attuale fidanzata. E sii sincero con quest’ultima, non ingannarla più, lasciala e corri dalla ragazza che ami davvero.
E’ semplicissimo! Non rinunciare al tuo grande amore! Io ho sempre desiderato un amore così e non l’ho mai avuto, mai in tutta la mia vita, pensa come sei fortunato, se ti lasci sfuggire un’occasione così te ne pentirai per tutta la vita. Quella ragazza che ami deve diventare la tua fidanzata, ritorna con lei!

Barbara

Scusa Daniele ma a me sembra che ti stai comportando da vero egoista. Parto dal principio: LASCI una ragazza da adolescente PERCHÉ è timida? !!! Avevi una scusante: la giovane età, gli ormoni. La vita. Poi la reincontri e la frequenti per un anno (cioè pianto le corna a sta poveraccia di fidanzata) e poi piango perché non sai cosa fare? Beh…adesso la scusante dell’ adolescenza non ce l’ hai più. . A me sembra invece che hai fifa innanzitutto di renderti conto del male che farai alla tua morosa e , secondariamente che la tua vera innamorata possa dirti di sì. A me tutto questo sa tanto di paura di essere felice. Agisci subito prima di essere infelice x tutta la vita è rendere infelice anche altre due persone.

Daniele

Grazie a tutti…si la mia paura è che posso far male alla mia ragazza, gli farei un male cane, per questo mi sto autoconvincendo che il tempo per la mia ex è passato. Siamo cresciuti e non siamo più gli stessi di una volta ma non convinco nessuno tanto meno me quando ci siamo rifrequentati mesi passati abbiamo capito che siamo sempre noi poi innamorati di prima.
La cosa che non mi sono mai spiegato perché siamo rimasti così legati in tutti questi anni, perché c è stato sempre il pensiero??? Comunque si si..ho paura

Nolan

E’ lo stesso motivo per cui tanti di noi rimangono legati al passato. Anche dopo tanto tempo… ed altri partner. Il motivo per cui ancora penso a cosa lei stia facendo, chi stia frequentando, dove sia in quel momento, se felice o triste, soddisfatta o scontenta. Anche se non dovrei, se tutto ciò non ha più alcun senso, se ormai è passato più di un anno.
Dipendenza affettiva, incapacità di lasciarsi il passato alle spalle ed accettare tutto ciò che è stato per poter ricominciare. Chi lo sa.

Marco

Ciao.lo so.sono altrove oltre che con la mente, soprattutto con il cuore che mi batte tutte le volte che la vedo. Come oggi per esempio, però è anche vero che non è facile lasciare la mia compagna, ci starebbe troppo male

Nolan

Prova ad invertire le parti: la tua compagna invaghita di un altro che però sta con te per non farti del male. Come vivresti la relazione? O quello che ne rimane visto che il cuore se n’è già andato altrove…

Daniele

Ciao Nolan. hai ragione su questo pensiero…ci ho pensato più volte. Però credimi, non riesco a non pensarci.

Barbara

Non sono una veggente,ci mancherebbe , ma ti dico cosa succederà se non prendi al più presto una decisione: ti sposerai con la tua fidanzata e se ti va bene per un po’ la tua amata riuscirai a tenerla a distanza (o lo farà lei). Nella migliore delle ipotesi lei troverà un altro che non amerà e tu starai con una che non ami e magari vi rivedrete ogni tanto per caso.nella peggiore tu farai uno, due, tre figli e lei si sposerà (sempre con uno che non ama) e avrà altrettanti marmocchi. Poi lei andrà in depressione o diventerà isterica o chissà che. Ti darà delle colpe e ancora peggio ti odierà perché di sentirà costretta a una relazione extraconiugale in tutto i sensi. Nel mentre tua moglie scoprirà che tu la tradisci e se ti va di fortuna chiederà il divorzio o ancora peggio cadrà in depressione anche lei. C’ è una terza ipotesi: mentre tu rifletti , pensi e ti sposi lei si trova uno che ama per davvero. E li saranno tutti cavoli tuoi. Ti consiglio di agire . So che è difficile , per via della tua ragazza ma lasciarla è il meno peggio. Sii sincero con lei .

PS nel caso in cui invece pensi che la ragazza del passato è solo un capriccio, allora questa è un’ altra storia, ma lo puoi sapere solo tu.

Daniele

Barbara grazie,?sai ho pensato le stesse cose

Barbara

Mi spiace molto per la tua fidanzata. Soffrirà. Ma tieni bene in mente che fai anche il suo bene
Per il resto conosco una persona a me cara, che convive con figlio è che a vent’anni e poco più di é messa con uno che poi si è sposato con figli. In sostanza sono amanti con rispettive famiglie.lei dice di essere felice, ma è magra come un chiodo,fa sport per non pensare e prende antidepressivi. Queste cose non portano a niente di buono.

Lo so , lo sappiamo tutti che è difficile. Cerca di comportarti da persona matura anche nei confronti della tua vera amata.

Dany

Io non capisco questa paura di lasciare una fidanzata. E’ una fidanzata, non la si è sposata e non ci hai ancora fatto figli. Ci si fidanza perché si deve vedere se si va d’accordo se si può avere un futuro insieme. Ora visto che sei innamorato di un’altra credo che un futuro insieme a questa ragazza non puoi averlo. E questo a prescindere dal fatto che con l’altra possa andare tutto bene. Possibile che il coraggio di fare la cosa giusta non l’ha più nessuno? Quanti anni hai? Immagino sui 32-35 o giù di lì. Ora perché mandare avanti una relazione che già non va adesso? Perché lei potrebbe soffrire? Ma è destinata a soffrire molto di più se la tieni senza amarla e magari la sposi pure. Se invece la lasci ora, lei potrà rifarsi una vita con un altro, e non trovarsi un giorno sposata con due figli e un marito che era innamorato di un’altra già prima di sposarsi. Roba che a sapere una cosa del genere io un futuro marito così lo prenderei a sberle dalla mattina alla sera. Insomma la questione non è solo che sei innamorato di un’altra ed è ora che te la vai a prendere. Ma anche che non sei innamorato della tua fidanzata. Insomma le cose non sono legate come pensi. E dire alla tua fidanzata quel che pensi davvero è una questione di rispetto e di voler bene. Cioè se le vuoi bene, devi avere il coraggio di farla soffrire ora per non farla soffrire un domani molto di più. Ricorda che è in questa maniera che si diventa adulteri e si crea l’infelicità propria, della propria moglie e anche dei futuri figli. Pensaci e metti ordine nella tua vita. Non ti puoi tenere una donna che non ami… Leggi il resto »

Barbara

Mi spiace ma di nuovo c’è un’ immaturità di fondo purtroppo ancora in gran parte tutta maschile. Agisci!

Barbara

Condivido in pieno