Home / SOFFRIRE PER AMORE / Non pensavo si potesse stare cosi male

Non pensavo si potesse stare cosi male

Ciao, anch’io volevo condividere con voi la mia storia. Sono stata con un ragazzo per 5 anni e mezzo. La nostra storia è iniziata mentre lui stava con un’altra, (anche lei si era già trovata un nuovo compagno, solo che, col senno di poi realizzo che anche la sua storia precedente era iniziata cosi..-.-‘ quindi dev’essere proprio il suo modus operandi)
Siamo stati insieme 5 anni e mezzo, tra alti e bassi, quella più dubbiosa sulla nostra relazione son sempre stata io, per le insicurezze che mi dava il suo stile di vita (lavora in discoteche) e per degli avvenimenti che mi han lasciato un po’ di amaro in bocca e mi han fatto perdere un po’ di fiducia nei suoi confronti.,
Non siamo mai andati a convivere, anche se lui lo desiderava, un po’ perchè io ho appena finito gli studi e forse un po’ perchè non me la sono mai sentita di fare “il passo” appunto per la insicurezza che mi trasmetteva, per lui invece sembrava sempre tutto ok, tant’è che fino al giorno prima di “prenderci una pausa” ripeteva che mi ama in maniera assoluta, che vorrebbe un figlio da me e che voleva cambiare stile di vita e comprare una casa assieme (cosa a cui comunque non avrei acconsentito, neanche al cambio lavoro perchè so che comunque è un lavoro che gli piace), bene, ci prendiamo questa pausa.

Io mi dispero perchè dopo 5 anni e mezzo e comunque provando ancora sentimento per lui, non volevo buttar via tutto senza nemmeno darci la possibilità della convivenza per vedere se poi le cose sarebbero cambiate, lui invece prima dice che si è accorto di non amarmi più, poi ci ripensa, poi mi dice “ora come ora no, ma non si sa mai tra un mese” ma sai che poi mi pentirò e verrò a cercarti” ha iniziato a tirar fuori ricordi e via dicendo finché, mentre io ero disperata e comunque continuavamo a sentirci e vederci, vengo a scoprire che lui sta già uscendo con un’altra (12 anni più piccola) ma mi dice che ci ha solo bevuto qualche caffè e si stanno conoscendo.

Due settimane dopo ho scoperto che vive da lui e la porta già ovunque, in posti dova sa benissimo potrei esserci pure io, senza un minimo di scrupolo.
Lui vorrebbe che noi avessimo un rapporto civile, ma io mi sento profondamente ferita, presa in giro, delusa e amareggiata che riesco solo a provare odio e rancore e augurargli tante cose brutte, cosa che forse mi fa stare ancora peggio, perchè l’idea di far uscire definitivamente dalla mia  una persona che ha condiviso con me 5 anni e mezzo mi dispiace tantissimo, ma so anche che se rimanessimo “amici” per me sarebbe una sofferenza continua sapere che il mio posto l’ha preso un’altra e io sarei solo in secondo, terzo, quarto, decimo, piano.

da: Elena Roma

14 Commenti

  1. Ciao Elena, è normale che mi dispiace per quello che vivi, per questo voglio darti un consiglio: Cancellalo, mollalo tu se lui si ritorna, togli tutto quello che hai di lui, cancellalo da facebook, What’s Up, TUTTO!
    Prima lo fai, prima rinasci. Ci vorrà tempo, 5 anni non sono facili da dimenticare, ma uno così non ti farò mai felice

    • Già cancellato tutto e pure bloccato, non riesco però a bloccare i pensieri e a farmene una ragione. In più viviamo in provincia e i locali che frequentiamo e la gente che ci circonda è quella, e i commenti di chiunque sono inevitabili..

  2. ciao Elena, mi dispiace molto per quello che stai passando, purtroppo è più che normale per cui fatti forza, coraggio, adesso ti sembra di sprofondare ma vedrai che presto rinascerai e rinascerai più forte di prima.
    Con questa forza potrai “costruire” la tua felicità e costruire una corazza intorno a te che ti aiuterà a non cadere più in certi “tranelli”.
    Questo ragazzo sicuramente non ha la testa sulle spalle, prima parla di convivenza e dopo una settimana ha già un altra dentro il suo letto. Per come anche ti ha consigliato Katy, cancellalo completamente dalla tua vita, fai finta che non sia mai esistito, per aiutarti in questo convinciti che questi sono stati i 5 anni peggiori della tua vita!! Ricorda di lui solo i momenti bui, i momenti come questo in cui lui ti ha ferito profondamente.
    Tutto questo ti aiuterà a superare questa crisi. E ricorda questo, lui presto ritornerà, ma in quel momento dovrei sbattergli la porta in faccia!!!!!
    ti sono vicino, un abbraccio

    • Avrebbe un buon coravggio e faccia tosta a tornare, anche se da un lato mi piacerebbe un sacco, per rivincita personale

  3. Ti posso capire, sto vivendo una situazione difficile, anche io sono due anni che frequento una persona abbiamo dieci anni di differenza.
    Il primo anno siamo diventati molto amici poi abbiamo iniziato a frequentarci anche se abita lontano da me.
    Mi ha sempre fatto capire che gli piacevo, gelosia in tutto, si arrabbiava se facevo qualcosa senza dirgli nulla per me ha fatto davvero di tutto nonostante fossi più piccola ci ha sempre tenuto tanto a me.
    Non ha i genitori, non ha famiglia e frequenta università a Milano e l’unica casa che ha è quella della sua amichetta con la quale stava insieme- All’inizio diceva che non dovevo essere gelosa, io lo ero tanto e ci stavo malissimo sapere che era con lei che è anche molto innamorata.
    Quando ci vedevamo insieme stavamo benissimo.
    Però mi diceva sempre che se non avesse me e la sua “amichetta” non avrebbe nulla e che lei fa tanto.
    Poi abbiamo litigato, non abbiamo parlato diversi giorni e vedevo foto su fb con lei, dove erano molto più che amici e mi diceva che gli voleva bene che per lui era solo sesso ma non l’amava ma la madre lo fa andare via di casa e poi gli vuole bene e non avendo un altra cosa e nemmeno soldi deve stare li per forza.
    Ci sono state diverse discussioni.
    Ma io non capisco e sto male perché sono davvero tanto tanto innamorata ed è la prima volta che mi innamoro davvero.
    E nonostante io sappia che mi fa male che devo smetterla di sentirlo io non riesco a cancellare tutti i suoi ricordi mi sembra impossibile, anche il fatto che essendo più grande mi faceva sentire protetta, mi dava una sicurezza come se fossi in una bolla.
    Abbiamo litigato ultimamente, ha un carattere forte e orgoglioso e nonostante è vero che mi ha sempre scritto lui, io non gli ho mai scritto per non disturbare poiché è lui che è da quella troia.
    io gli ho detto “non ti ricordi mai che esisto ” e ora lo sta facendo…mi scrive ogni tanto “buona notte ” o “come va” ma dopo non risponde più.
    Ed è per questo che non capisco più nulla sono innamorata tantissimo piango sto male sembra che la vita non ha più un senso..vorrei fare tanto ma non riesco a fare nulla, l’ho eliminato anche da Facebook perkè soffro vedendo tutte quelle foto con lei e quei post dove sembra tanto che stiano insieme, non voglio vedere nulla.
    Ma sto male non stavamo mai tanto tempo senza sentirci e ho paura davvero tanta paura di perderlo nonostante non sia neanche mio. Guardo continuamente il telefono, so che soffro soffro inutilmente ma non so più cosa fare, mi fa stare troppo male e lo sa..ma non risponde non esisto.

    • Anch’io guardo sempre il telefono nella speranza di un suo messaggio in cui mi chieda perlomeno scusa, che mi dica che è stato lo sbaglio più grande della sua vita, non vorrei null’altro da lui, non potrei mai e poi mai ricominciare la nostra storia, ma forse mi sentirei un po’ meno male, non avrei la sensazione che mi abbia già dimenticata e che abbia ricominciato a vivere senza nemmeno ricordarsi che esisto… Ma so che non lo farà perchè non si è nemmeno reso conto del male che mi ha fatto, anzi, è convinto di essere nel giusto..
      A sto punto meglio se neanche ti risponde, ora starai male ma ti aiuterà ad odiarlo e ad andare avanti..

  4. Certe persone è meglio perderle che trovarle..e chi non vuole..non merita…per tutto il resto ci penserà il karma:)

  5. Esatto stessa situazione, vorrei che scrivesse vorrei che capisse. Diceva di tenerci tanto a me e allora dico dove è finito tutto quello che provavi prima dove è finito tutto? Se ci tenevi tanto a me perché adesso mi stai facendo cosi male? Mi da rabbia e odio ma nello stesso tempo come una stupida sono ancora follemente innamorata.
    Spero di uscirne poichè mi sembra quasi impossibile andare avanti, in ogni cosa c’è un suo ricordo, ora è come se fossi sola non più protetta!
    Vorrei un’amore come quello delle favola..ma appunto sono solo favole..

  6. La cosa che mi fa più male è che mentre io sono quì a piangermi addosso …lui penso sia felicissimo e non si ricrda nemmeno che esisto.

  7. Esattamente ho la stessa sensazione io, mentre io son qui che soffro come un cane, essendo pure dalla parte che ha subito, lui e là che se la spassa con la tizia di 12 anni in meno e dalla nomea che lascia a desiderare:D senza nemmeno un minimo di rimorso o di scurupolo…ma vedrai, magari tra 20 anni, ma la ruota gira..e vedremo poi chi ne esce meglio…

  8. Brava sono d’accordo, la ruota gira e godrò nel vedere cosa farà quando questa teoia lo lascerà a mani nude.
    Deve provare quello che sto provando io, tutta l’indifferenza che ci sta mettendo lui adesso come se mai fossi esistita, dopo tutto quello che ho fatto per lui!!
    Senza me non viveva, diceva, infatti si è visto!
    Guarda con tutto l’amore che ho dentro, quando penso a cosa fa e cosa ha fatto si trasforma tutto in un odio profondo!! Magari si tra 20 anni ce la spasseremo noi!

    • Esatto, pure il mio diceva che non poteva vivere senza me, e temeva che io me ne trovassi un altro..vedo!! Io non riesco nemmeno a considerare l’idea di poterne avere un altro (per il momento almeno..e chissà per quanto, perchè sono davvero schifata da tutto)e lui dopo un mese in cui nemmeno ci eravamo lasciati del tutto ne aveva già in casa un’altra, senza nemmeno porsi il problema che magari per me era una pugnalata. Mamma mia quante gliene sto tirando..gli auguro davvero di stare male, ma male male e pure solo.

  9. Idem diceva “e se perdo te come faccio?” … “non ti abbandonerò mai ”
    Speriamo di riuscire ad uscirne ce lo meritiamo!
    E spero che l amore si trasformi solo in odio!

    • Si, nel mio caso si è già trasformato in odio, rancore, delusione ..non tanto perchè ci siamo lasciati, ma per la mancanza di rispetto che ha avuto dopo… Oggi ho anche saputo da amici comuni che lui batte la sua che non ha fatto nulla di male, che ha conosciuto l altra quando ci eravamo già lasciati e che lui con me è sempre stato chiaro. A parte che non è vero che è stato chiaro, e anche se fosse, possibile che non capisca che essersi trovato un’altra neanche un mese dopo che ci siamo lasciati, dopo 5 anni e mezzo di storia NON È NORMALE E CHE FERISCE ?? Ah diu diu, giuro, spero solo che questa gli faccia soffrire le pene dell’inferno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close