Home / SOFFRIRE PER AMORE / Situazione tragica

Situazione tragica

Sono un ragazzo di 20 anni e un paio di anni fa conobbi una ragazza, che aveva 18 anni.
Iniziammo a conoscerci, dato che ci vedevamo spesso, ci scambiavamo sguardi e scoprì anche che a lei piacevo. Dopo un po’ di tempo, all’epoca dei fatti (sono trascorsi 2 anni) io iniziai (purtroppo) a darle poca importanza, e giorno dopo giorno la nostra ipotetica relazione andò a peggiorare. Ci fu un lascia e prendi per moltissimo tempo, fino a quando io capii davvero che lei era quella giusta, infatti non sono mai stato impegnato seriamente.

Dopo litigate varie lei decise definitivamente di chiudere la questione, ma a me piaceva ragazze/i, ma quanto mi piaceva. Dopo un anno venni a scoprire che lei si sentiva con un mio amico, del quale fui molto geloso, ma ciò era una questione a parte, a lui non pensavo, ero troppo concentrato verso di lei, per me non esisteva altro (tuttora). Il problema è che a lei interessavo ancora, ne sono sicuro al 100%, anche perché me lo confermavano le sue amiche a sua insaputa, lo vedevo da come mi guardava, ma per orgoglio non tornava.

Ho parlato al passato, ma mi riferisco al presente, dato che proprio ieri hanno fatto un anno. Io sono distrutto, è inutile che provi a parlare con lei. Non crede a nulla, dice che sono poco serio. Forse all’epoca era vero, ma ora sono cambiato, davvero. Non avrei mai scritto roba del genere se era una cosa da niente. Con lui è inutile, non cambierebbe nulla il fatto di parlarci anche perché ripeto, stanno insieme da un anno. Non so cosa fare, penso a lei continuamente e so con certezza che anche lei qualche volta mi pensa. E’ proprio per questo che non voglio rassegnarmi, perché so che per lei c’è ancora qualcosa. Che dovrei fare? Aspettare ancora? Farla ingelosire? (Ma poi penserebbe che sono un falso dato che potrei stare (per finta) con un’altra). Penso a lei sempre, a volte vado davvero giù di morale.. Datemi qualche consiglio.

(Alle 06:00 inizio il turno di lavoro e sto qua a scrivere, come si potrebbe pensare che non sia vero il mio amore per lei?)

da: Mattia

3 Commenti

  1. Boh Mattia…se percepisci che lei è realmente interessata a te come dici, e non è solo un’ illusione data dal tuo coinvolgimento, allora ti consiglio di fare in modo di incontrarla da sola, senza parlarne a nessun altro (amici, amiche di lei ecc). Non so come ma trova il modo di incontrarla da sola e dille tutto questo che hai scritto qui, dille tutto quello che provi, dille che sei cambiato, insomma spiegale tutto e i tuoi sentimenti, giocati tutte le tue carte, questo è il mio consiglio. Almeno prima di rassegnarti puoi dire di averci provato fino in fondo, e almeno su questo non avrai rimpianti. Una volta fatto ciò, accetta quello che lei ti dirà e deciderà, definitivamente, e nel caso ti dovesse rifiutare, allora sì, rassegnati e vai avanti con la tua vita, dimenticala e taglia ogni contatto. Se lei dovesse ricambiare davvero il tuo interesse, allora, teoricamente, dovrebbe rimanere colpita dal tuo gesto e dalle tue parole, e comportarsi di conseguenza….non lascerà la sera stessa il ragazzo, ma uno sbilanciamento nei tuoi confronti lo avrà sicuramente.
    Questo è il mio consiglio su cosa dovresti fare, ovviamente hai sbagliato a trascurarla in passato e ora le cose stanno così, se non va quindi pazienza, fattene una ragione, comunque ti auguro buona fortuna e spero che invece ti vada bene.

  2. ciao Mattia, nessuno qua mette in dubbio il tuo amore per lei. Ma a quanto pare è lei che lo ha sempre messo in dubbio e ora purtroppo è troppo tardi. Troppo tardi perché non sarebbe giusto verso il tuo amico visto che sono insieme già da un anno e probabilmente lui la considera una storia molto seria.
    L’unica è aspettare, falle capire attraverso le sue amiche che tu sei molto preso di lei, e se deve nascere qualcosa sarà lei a farsi avanti.
    in bocca al lupo

  3. Mattia lascia perdere…una non sta un anno della sua esistenza con un tizio che non ama (soprattutto alla vostra età, quando si è ancora dei “talebani” nel vivere i sentimenti ). Evidentemente il tuo amico l’ha saputa conquistare. Se fosse stata realmente innamorata di te ora non sarebbe la ragazza di un altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close