Home / TRADIMENTO / Tradimenti estivi e tinder sul cellulare del mio ragazzo

Tradimenti estivi e tinder sul cellulare del mio ragazzo

Ciao a tutti, vi ringrazio per aver aperto la mia storia, vi chiedo di dedicarmi 2 minuti per un cuore spezzato. Forse voi potete aiutarmi a prendere una decisione. Sono una ragazza di 24 anni, il mio compagno un po’ più grande di me ha 40 anni e ci siamo conosciuti ai tempi dell’università. Attualmente conviviamo nella stessa casa e la gelosia non è mai stato un problema tra di noi. Nessuno dei due è particolarmente possessivo e siamo sempre stati molto fieri di questa libertà, insomma un rapporto molto spensierato e giocoso, dove c’è sempre stato molto rispetto e tenerezza o almeno così credevo.

Al ritorno dalle vacanze estive mi presta il cellulare per leggere una notizia su internet e scopro che installato sul suo cellulare c’è tinder. Pieno di pop up e notifiche. Mi si spezza il cuore, ma in un attimo mi ricompongo, faccio finta di niente, ma mi sento morta dentro. Commento la notizia con un po’ di freddezza, lui nota un cambiamento nel mio tono di voce ma dico di essere solo un po’ stanca e non mi chiede altro. Passiamo una serata di coccole davanti alla tv, ci guardiamo un bel filmetto e tutto finisce lì. Ovviamente passo una notte insonne e così i giorni seguenti. Molto sotto tono. Ma facendo finta di niente. Lui mi chiede cosa c’è che non vada e si mostra molto carino e tenero come sempre. Cerca di tirarmi su l’umore con le sue stupidaggini, scherzetti, baci e coccoline.
Come faccio a dirgli che la causa della mia tristezza è proprio lui? Mi era già successa un’altra volta di trovarlo su tinder e lui aveva preso in giro la mia gelosia e poi cancellato l’account.
Capisco si sia trattato di avventure, ma io in 2 anni di relazione non l’ho mai tradito, nè avuto l’impulso o il desiderio di farlo. Ho passato un’estate completamente da sola, con lui lontano e nonostante l’astinenza sessuale ho aspettato stoicamente il suo ritorno. Ora mi sento davvero male. Il tradimento anche se solo fisico mi ha ferita così tanto che sto cercando il contatto con uomini online, senza nemmeno filtrare tra belli/brutti, giovani/vecchi. Da ragazza fedelissima mi sto trasformando nella donna più superficiale che ci sia, pronta a ricambiarlo con la stessa moneta. Sono piuttosto convinta che mi ami nonostante le avventurine in giro. Ha sempre fatto di tutto per non perdermi, tranne essermi fedele.

Chiedo per cortesia, visto che sono ancora in tempo e attualmente un po’ più lucida, di darmi qualche consiglio su come gestire la cosa. Non sono molto propensa ad un confronto diretto perchè lui ha una parlantina molto carismatica, mentre io sono tendenzialmente più timida e sottomessa e difficilmente avrei la meglio. Inoltre sono già stata derisa in passato per la mia gelosia per badoo. E non vorrei che si ripetesse la stessa discussione…perderei miseramente. Passerei per la donna possessiva che non sono. Ma davanti alle evidenze chi non sarebbe ferito…

da: Sonia

5 Commenti

  1. Ma possibile che alla tua età ti devi accontentare di un uomo che non solo è molto più vecchio di te, ma che ti tradisce così tanto? Insomma hai dei problemi di autostima bassa per accettare che un uomo non abbia rispetto di te? E poi perchè invece di pensare a lasciarlo per prendertene uno che almeno non abbia questo vizio, pensi di ripagarlo con la stessa moneta? Ti farebbe piacere andare a letto con uomini che nemmeno ti piacciono? Se proprio devi farlo, scegliti chi ti piace e non farlo per dispetto ma perchè vuoi farlo per motivi tuoi.
    Io credo che tu debba maturare e comprendere che una relazione equilibrata e di amore vero non ha niente a che fare con quella che hai tu con questa persona che pensa più che altro a soddisfare i suoi bisogni piuttosto che amare la persona che sta con lui.
    Il mio consiglio è quindi di non farti abbindolare da un po’ di dialettica che ha questo tizio, e di capire perchè tu hai talmente tanto bisogno di affetto e amore da accettare un uomo che la tradisce.
    Magari fatti aiutare da un buon psicologo, ma la prima cosa da fare è mettere ordine nella tua vita. Lascialo quindi e cerca un uomo possibilmente più giovane e con meno viziucci squallidi come questo tipo.

  2. cara Sonia, essendo coetaneo del tuo compagno, mi sento di risponderti.
    Partiamo dal presupposto che odio tutti i social network. Dai piu classici, tipo facebook, a quelli più propensi ad incontri come tinder e badoo.
    Tu parli direttamente di tradimento. E una cosa del genere, anche io la definisco tradimento, anche se non avessi le prove di un vero tradimento fisico (sesso etc etc)
    Da uomo e marito tradito, posso solo consigliarti di parlare a fondo con lui. Cerca di capire cosa cerca online, cosa gli manca, cosa c’è che non gli va bene in te. Si annoia? Ha bisogno di trasgredire?
    Sono comportamenti che non ho mai capito. La mia ex moglie le prima volte che l’ho beccata chattare di porcate su badoo, l’ho perdonata. A fatica, ma l’ho perdonata.
    E, posso solo dirti di aver sbagliato. Perchè poco tempo dopo, ha abbandonato il tetto coniugale per “fuggire” con uno di questi maiali conosciuti online.
    Ti sono vicino, e ti prego di pensare bene a quello che fai e di far la scelta giusta.
    Sei una ragazza giovanissima, ed hai tutta la vita davanti a te.
    Non sprecarla

    • Grazie per la risposta. So esattamente cosa cerca perché con le ex mi racconta di aver fatto la stessa cosa (anche con la ex che non ha mai del tutto dimenticato e che ai tempi amava moltissimo). Per questo non mi sento di dire che non mi ami. I suoi comportamenti dimostrano tutto l’opposto. Se non avessi scoperto “il vizietto”, per tutti saremmo/siamo una coppia affiatatissima. Non ci sono mai stati momenti di noia, di non attrazione, di litigi. Come dicevo un rapporto molto sereno e giocoso. Non sono mai mancate le tenerezze e la voglia di stare insieme. Nei periodi (rari) in cui non siamo insieme però si prende una vacanza. Cerca avventure da una notte semplicemente perché lo emozionano e gli piace la novità, la conquista. Ma non ce lo vedo a scappare con una di quelle. Non è tipo da amante fissa. Ha trovato in me una ragazza stabile e dolce, ma le avventure le cerca fuori come ha sempre fatto in ogni rapporto prima di me. Io in teoria avrei la stessa libertà, ma poi quando mi vede uscire con amici facendo lo gnorri si informa sempre su chi ho visto, cosa abbiamo fatto ecc. Quindi sento che il rapporto sia in equilibrio solo sulla carta 🙂

  3. “””Sono piuttosto convinta che mi ami nonostante le avventurine in giro.”””
    Sei convinta male. E’ un troione che non e’ realmente concertato su di te. Siamo quello che facciamo, punto.
    Conosco un tipo che frequenta dalle 5 ragazze in su (contemporaneamente) ed almeno due di queste le chiama “amo”. Secondo te che spessore ha in questi rapporti? Posso giurarti che sia molto affezionato ad almeno due di queste. Pero’ ha anche un cane e mi sa che li la battaglia la perdono.
    Il nostro tempo e risorse sono limitate , se le dividiamo , inevitabilmente diventiamo piu’ superficiali. (poi non e’ detto che stando con una persona soltanto uno/a non possa esserlo lo stesso eh) .
    Tuttavia questo puo’ essere legittimo a patto di avere almeno del rispetto (spettare-prima) per chi ce lo da.
    Va a gusti… Storia aperta? Storia seria? Valuta quello che vuoi e agisci.
    Riguardo alla tua voglia di vendetta. Ti suggerirei di modulare. Trattare MALE chi lo merita e DECENTEMENTE chi e’ degno delle tue attenzioni. Essere stronzi indiscriminatamente ci trasforma giusto in quello…e poi?
    Parere personale: sei giovane e hai il “mondo” davanti a te . Se non sei una cozza , davvero puoi puntare al meglio per le tue necessita’ e sogni. Se invece non sei uno schianto , lo puoi fare lo stesso! Come ci sei finita con un badooiano e tinderista?
    O ti sta plagiando o te hai qualche disorientamento interiore (anche perche’ essere corazzati a 24 anni e’ ben dura.. a 22 si e’ quasi ragazzetti LOL ). Mi sa che ti devi sistemare un po’ dentro , ma da sola pero’ non con accanto sti soggetti. Trombare piace a quasi tutti e pure le “coccole” , un po’ di selezione pero’ andrebbe fatta.
    Non e’ questione della differenza di eta’ ma della qualita’ dei partecipanti !
    Cioe’ , questo troieggia da tutte le parti e tu ti fai problemi su come e quando parlargli? Sonia ! Sveglia !
    Ok i ruoli nella coppia ma te sei proprio asservita !
    Per fortuna che presto o tardi ti sarebbe passata la scuffia per sto citrullo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.