Home / RIFLESSIONI / Spero che leggerai questa lettera

Spero che leggerai questa lettera

Salve, scrivo per la prima volta a questo forum non tanto per sfogo, bensi’ perchè spero che la persona in questione mi leggerà e finalmente capirà le mie ragioni.
Tralascio una prima parte perchè non vorrei essere troppo esplicita e violare la privacy, quindi partirò da una richiesta di amicizia su un social, inizio di battute scherzose senza entrare in particolari perchè i social si sa sono pubblici, poi riesco ad avere il suo cellulare e chiedo un’ incontro, un caffè senza impegno (volevo rivederlo)per parlare della nostra vita in quegli anni che non ci eravamo parlati.
Lui accettta ma questo incontro non ha mai luogo, scuse sue continue, poi alla fine si scoprirà finalmente, dicendomi che non ci saremo mai incontrati, almeno qui era stato sincero.

Faccio un’ ultimo tentativo chiamandolo dopo un po’ ma non riesco a chiedergli spiegazioni, vorrei sapere come mai aveva inizialmente accettato se non avevesse l’ intenzione di vedermi sin da subito,  (a me piace la gente sincera e avrei preferito sapere la verità)comunque provo con alcune domande a capire e in effetti dai suoi discorsi capisco che non era nè interessato ad un’ amicizia nè ad altro.
Nel mezzo di tutta questa baraonda un giorno una mia amica mi suggerisce di guardare su u profilo di un suo contatto e bum! scopro che non era affatto timido, anzi era un lupacchiotto aperto a tutto, intavolava discorsi espliciti con la tipa e la corteggiava spudoratamente.
Rimango basita, non tanto per tutto quello che ho visto, tra l’ altro una donna bellissima, in quanto mi trovavo davanti una persona diversa da come l’ avevo conosciutoe da come si comportava con me, e per questo non gliene faccio una colpa, siamo liberi di comportarci come meglio crediamo e con chi vogliamo ma rimango male perchè capisco che lui non aveva nessuna intenzione di approfondire un’ amicizia con me.

Non mi ha ferito tanto il fatto di essere stata respinta da lui, (io non sono nè bella nè avvenente e ne sono consapevoleleggerai ) quanto il fatto di aver capito che lui aveva accettato tutto solo per compassione nei miei riguardi, sapendo da tempo cosa provassi per lui ma poi disturbato dai miei messaggi e dalle mie telefonate (non erano incessanti ma lui lamentava ugualmente l’ assiduità, questo a suo avviso ripeto).
Quindi me ne vado in silenzio senza disturbare ulteriormente la sua vita e con il tempo capisco (visto che lui non mi contatta mai nè per sapere come sto, tantomeno per altro).
Ripeto e spero che questa persona leggerà questa lettera (anche se dubito che frequenti questa tipologia di social) solo per fargli capire che le persone sincere sono sempre le migliori e che una verità detta fin da subito con garbo e gentilezza è sempre meglio di un rifiuto seguente e tra l’ altro con arroganza e cattiveria, che le persone non sono oggetti e c’ è purtroppo anche chi un cuore ce l’ ha e lo usa.
Grazie e Buona vita.

da: Ari

11
Lascia una recensione

7 Comment threads
4 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Marco

Mi spiace e posso capire come ti senti. Ricorda però che quanto ti e’ capitato non ha genere, ma solo oggettività. Esistono uomini e donne sinceri, uomini e donne bugiardi, uomini e donne senza cuore, uomini e donne con un cuore. Guarda e passa avanti.

Ari

Si Marco, sono passata avanti ma rimane sempre una ferita nel scoprire che una persona che si era presentata tempo prima come una persona perbene con valori importanti che corrispondevano ai tuoi, poi invece scopri (scusa le ripetizioni)che è solo una persona leggera, bugiarda e menefreghista e lo dico perchè purtroppo ho anche scoperto che era falsa. Si perchè una volta mi disse che lui non era avvezzo ai social che la vita era fuori e io gli avevo creduto, scoprendo poi in seguito che non era vero affatto perchè il tipo in questione mi contatto’ con profili falsi e io da stupida ingenua pur di non perderlo accettai il suo gioco pensando che si nascondeva solo per capire chi ero e com’ ero, lo giustificavo dicendomi che magari una volta conosciutami poi in seguito saremmo passati ad una fase successiva, a quella reale (parlo sempre di amicizia, di quel caffè famoso) ma mi sbagliavo di grosso, lui giocava con i miei sentimenti. Ho giustificato ogni suo comportamento per tanto tempo, poi un bel giorno mi sono dovuta arrendere all’ evidenza, ERA UNA BRUTTA PERSONA. Ma questa esperienza seppur dolorosa mi ha aiutata molto nella vita, ho eliminato lui e tante altre amicizie false che avevo e che tenevo chissà per quale motivo. Ho imparato a selezionare le persone e a guardare la qualità e non la quantità. Oggi ho pochissimi amici, faccio zero vita “mondana”, anche per altri motivi che non sto qui a spiegare ma sono orgogliosa di me stessa. Le persone vuote a me non interessano piu’. A lui ho sempre augurato il meglio nonostante tutto, anche se la rabbia ancora oggi rimane.

Marco

ciao, da una parte sei fortunata a me ha scaricato colpe sopra e io nn ci dormivo perché sapevo che ero nel giusto mi ha tortutato l’anima solo per poi scoprire che era per un anziano pieno di soldi …., forse non ha il coraggio di dirti che non gli interessi ma almeno non ti usa e poi ti butta via…

Ari

Marco, che non gli interessassi lo avevo capito da sola già da tempo ma non mi ha usata e gettata solo perchè io non ho accettato, infatti i primi messaggi mi facevano intuire che se avessi voluto una trombamicizia si poteva fare ma io non ho accettato e lui probabilmente infastidito ha cambiato le carte in tavola e ha iniziato ad essere arrogante per scaricarmi, probabilmente infastidito dal mio rifiuto.
Non voglio ripetermi ma ho voluto toccare con mano se veramente fosse la brava persona che diceva di essere e fortunatamente l’ ho capito. Mi spiace anche per te, posso capire cosa provi e cosa hai provato. Ti ringrazio del tuo tempo e della tua disponibilità. un saluto

Marco, che non gli interessassi lo avevo capito già da tempo ma sono una persona testarda e ho voluto toccare con mano per capire se la sua descrizione corrispondesse a verità ma essendo un bugiardo sapeva uscire pulito da ogni situazione, Colpa mia. Mi dispiace anche per te, so cosa vuol dire torturarsi l’ anima e lasciarsi torturare. Buona vita e ancora grazie

Marco

In questo caso sei stata saggia te, personalmente ho capito che mi trovo meglio da solo, ti auguro ogni bene perché so cosa stai passando dentro. Buona fortuna Ari.

Ari

grazie ancora Marco, leggendo la lettera antecedente pensavo fossi tu il Marco che rispondeva all’ amica che scriveva e avevo intuito che oggi fossi sereno e appagato da una storia con una donna nuova ma evidentemente da come scrivi di essere solo per scelta ancora non hai superato il dolore passato. Spero anche per te che arrivi presto la donna che ti farà guarire. Ciao

Marco

No è un’altro Marco, ti ringrazio per il pensiero e per l’augurio ma proprio non ne voglio sapere più nulla sto bene cosi, sei una persona che merita di trovare pace e serenità , hai fatto bene a non correre lo ripeto, che tu possa trovare chi veramente ti merita e ti renda felice . Guarda te lo auguro veramente perché quello che passiamo non lo meritiamo abbiamo dato amore e ci rimane solo il dolore. Buona fortuna.

Marco

No è un’altro Marco, ti ringrazio per il pensiero e per l’augurio ma proprio non ne voglio sapere più nulla sto bene cosi, sei una persona che merita di trovare pace e serenità , hai fatto bene a non correre lo ripeto, che tu possa trovare chi veramente ti merita e ti renda felice . Guarda te lo auguro veramente perché quello che passiamo non lo meritiamo abbiamo dato amore e ci rimane solo il dolore. Buona fortuna.

Ari

Guarda Marco, mi permetto di tirarla lunga non per chiisà quale motivo ma solamente perchè quello che dici non è vero affatto se mi permetti. Mi spiego, non è vero che si sta bene cosi’ come dici tu da soli, noi siamo nati per amare e per condividere il nostro affetto con altre persone che siano amici o compagni. E’ anche vero che come ho detto io, oggigiorno non esiste piu’ la vera amicizia e non esistono piu’ le persone vere e come ti ho già detto io mi sono allontanata da tante persone ma soli non è mai bello, basta solo selezionare meglio le persone, come si dice pochi ma buoni. Apriti al mondo dammi retta, e vedrai che una persona valida per te arriverà ma sii sempre sincero per favore, la sincerità secondo me porta fiducia. Io ho avuto una grossa delusione come ho detto ma non importa, ci ho provato e questo mi basta. Non voglio parlare della mia attuale vita sentimentale perchè è un disastro, anche per colpa mia ma per forza di cose non la posso cambiare. Ma tu si e per favore accetta il mio consiglio. ciao ancora e buona vita, mi raccomando!

Massimo

Ciao Ari, la tua forza d’animo è una buona cosa, vorrei spigarti, l’ultima volta che ho sofferto, lei mi accusava dicendo che andavo in giro a raccontare le nostre cose private non era assolutamente vero sono quasi impazzito per cercare di capire chi controllava il mio telefono ero diventato paranoico, ma la verità era che lei aveva inventato tutto solo per lasciarmi ed andare con uno con 30 anni più di lei (mi permetto di dire anche brutto) solo perché era pieno di soldi.
Mi ha sempre detto cose dolci ero innamorato e molto mi sentivo bene a condividere me stesso con lei ma purtroppo mi ha ingannato mi ha calunniato ho passato 4 anni di dolore senza dormire bene in una sofferenza infinita ma alla fine mi sono calmato ma non per mia volontà mi ha fatto calmare un problema che ho avuto al cervello per il troppo dispiacere continuato.
Per fortuna questo problema si è risolto ma ora se permetti io ci tengo a stare bene e non voglio mai più stare in una situazione del genere anche se trovassi una persona che sembra sincera … non ci crederei perché anche la mia ex era la ragazza più dolce diceva cose che credevo le venissero dal cuore ma era tutto finto dalla prima all’ultima parola.
Ti ringrazio per avermi spronato ma a questo punto si tratta di salute per me ho imparato a bastarmi da solo , buona fortuna e buone cose anche a te Ari spero che riuscirai a realizzare i tuoi sogni ed a essere felice te lo meriti con tutto il cuore.

Ari

Massimo, pensa alla tua salute, io non sono certamente la legge, ognuno deve vivere come meglio crede. Ciao