Home / PROBLEMI DI CUORE / Soffro per la sua lontananza

Soffro per la sua lontananza

Buongiorno cari amici, sono Luca ed ho 34 anni, vi pongo la mia storia; ho conosciuto una donna molto più grande di me, sposata e con una figlia, io ne sono innamorata, è la donna come piace a me, cioè sensibile e dolce e comprensiva, stiamo insieme da 2 anni, lei vive a 500 km circa di distanza da me e per motivi economici sono costretto a vederla ogni 2 o 3 mesi circa.

Io ne soffro tantissimo, vorrei poterla vivere quotidianamente, in più c’è il fatto che è sposata, e di conseguenza non può dedicarmi tempo come dico io, anche nell’intimità siamo costretti ad andare in un bed and breakfast, insomma una storia complicata ed io soffro moltissimo tanto al punto di volerla lasciare.
Cosa mi consigliate? Sono disperato!

da: Luca

4
Lascia una recensione

3 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Davide79

Caro amico, tanti anni fa, quando avevo 21 anni ebbi anche io un relazione con una donna sposata. Per quando me ne stessi innamorando, perché veramente mi aveva preso da ogni punto di vista come nessun altra donna in vita mia, fui costretto a lasciarla.
Anche perché un discorso è se fosse separata, altrimenti, se non c’è l’intenzione di lasciare il marito, è meglio farsi da parte prima possibile, prima di combinare qualche guaio.
Pensa ad esempio se rimanesse incinta di te, lui potrebbe rovinarvi entrambi con un buon avvocato!.
Non ne vale la pena, almeno credo

Lara

Certo una situazione più facile non potevi trovarla. Molto più grande di te, sposata, una figlia e per concludere molto distante. la vedo molto dura per te

luca

Ciao Davide, credo che hai ragione tu. Solo che sto malissimo, vorrei solo morire per non soffrire più

silvia

Ciao, capisco che stai soffrendo, la ami e la vorresti tutta per te e lei? Cosa prova per te? Le hai parlato? Aprile il tuo cuore, ma se lei non vuole separarsi , chiudi la storia. Soffrirai starai male , ma poi piano piano andrà meglio e sarai pronto di nuovo ad amare e ad essere amato . Credo che meriti di essere felice, a volte per esserlo bisogna attraversare l’inferno. In bocca al lupo