Home / SOFFRIRE PER AMORE / Scorrettezze

Scorrettezze

Premetto che sono la prima a giudicarmi male e che probabilmente mi merito tutto quello che sto passando. Ma ho bisogno di sfogarmi.
Avevo una relazione da un anno, con un mio collega, sposato. Alla fine ho scoperto che lui ci provava con un’altra collega, dopo mille discussioni, lui, per paura che lo facessi io, racconta tutto alla moglie, la moglie vuol incontrarmi, io che nonostante stessi facendo una cosa scorretta, la sta purtroppo facendo con il cuore, ci sono andata, abbiamo avuto un confronto pacifico, poi io son uscita di scena, lui ovviamente non mi rivolge più la parola, la moglie mi ha ringraziata per aver avuto il coraggio di parlare con lei, e poi ho lasciato che se la vedano tra loro, nonostante io ne fossi innamorata, mi son fatta da parte.
Nel mentre avevo parlato con questa mi collega, dopo un confronto, dopo che ha visto tutta la situazione e il mio stato d’animo, mi aveva giurato e spergiurato che non ci sarebbe stato nulla con lui, ora invece sono sicura che ci sia.
Quindi si è separato con la moglie e ora sta con la mia collega e io guardo tutto, soffro, mi struggo. Sto male per aver perso lui, per sentirmi tradita dalla collega e per aver a mia volte fatto del male alla moglie, e più passa il tempo, più penso di esser riuscita a superare, più mi accorgo di esserci ancora dentro fino alla punta dei capelli.
Cosa posso fare?

da: Rosa

Lascia una recensione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sotttoscrivi  
Notificami