Home / SMETTERE DI SOFFRIRE / Perchè mi fa soffrire?

Perchè mi fa soffrire?

E’ una storia tormentata la nostra, non appena raggiungiamo un equilibrio ecco che deve fare qualcosa per rovinare tutto e farmi soffrire. Sono una stupida, lo so, continuo a credergli anche se sono 2 anni che va avanti così. Continua a dirmi che sta lasciando la moglie ma poi non lo fa MAI!

Non l’ho cercato io, io facevo la mia vita senza problemi, ma poi mi ha fatto una corte spietata, mi ha fatto lentamente innamorare. Sempre a dirmi che con la moglie erano mesi che non avevano nemmeno rapporti sessuali, era finita, una convivenza forzata in attesa di trovare una soluzione.

Ma dopo due anni ancora continua a raccontarmi le stesse cose e non gli credo più. E non reisco a staccarmi da lui. perchè continua a farmi soffrire? Perchè non mi lascia e perchè non ho la forza di lasciarlo? Scusate lo sfogo.

da: Me

 

7
Lascia una recensione

4 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sotttoscrivi  
Notificami
dave

ciao, anche io mesi che non ho rapporti con mia moglie ma non per questo vado in giro a fare la corte ad altre donne. Spero sempre di riuscire a sbloccare questa situazione e a riprendere in pugno la mia vita. Per qui io questo genere di uomini li disprezzo a priori. Inutile fare promesse da marinaio, è chiaro come il sole che non lascerà mai la moglie. Ci sono dietro troppi interessi, probabilmente anche economici (separazione, avvocati, mantenimento etc etc) A lui, detto schiettamente, fa comodo così.
Sco..a con te, si scarica, e poi torna dalla moglie tranquillo e beato. E stai pur tranquilla, che sicuramente una volta ogni tanto sco.. pure la moglie.
L’unica soluzione secondo me, è cha fai sapere tu stessa alla moglie come lui si sta comportando. Raccogli prove, e mostrale alla moglie. Vedrai come si trasformerà lui, diventerà un agnellini impaurito, così capirai una volta per tutte che hai a che fare solo con un gran stronzo.

Marco

una donna che accetta questi compromessi non ha me autostima, ne dignità personale, ne percezione della realtà. Le donne come te meritano uomini come questo signor “due piedi una scarpa”. Ma valla a dare a un altro, senti a me…

Luca

Cara Me, nonostante la corte serrata tu potevi benissimo rifiutarlo, evidentemente ti andava bene anche a te.
Tutti raccontano le stesse cose e tutti si comportano allo stesso modo…fra qualche anno sarai sommmersa dal peso dei tuoi rimpianti e capirai che non avrai concluso nulla nella vita dal punto di vista sentimentale.
Ed è giusto così.
Ti metti con un uomo sposato? Ne accetti le conseguenze. Quel che succede poi è colpa tua