Lo odio e lo amo

Il mio compagno mi ha chiesto un periodo di pausa dopo 14 anni di fidanzamento (di cui 4 di convivenza). Considera che ho 30 anni e che ci siamo conosciuti giovanissimi e con gran poche esperienze serie (parlo almeno per me).Il punto è che lui è stato molto male perchè non riusciva ad interpretare le sensazioni di voglia di frivolezza e spensieratezza che gli erano venute e che lo hanno allontanato da me. Ora ha capito che quello che provava è la mancanza di attrazione nei miei confronti, che invece ha provato con un’altra ragazza più grande (senza tradimenti o …

Continua a leggere

Donne traditrici, in che modo aiutate il vostro uomo?

Per quanto la reazione ad un tradimento subito possa estrinsecarsi in modo diverso in ragione della singolarità di ciascuna relazione e della eterogeneità della forma mentis di chi si trova a subire tale avvenimento, risulta statisticamente provato che la maggior parte degli uomini i quali, venuti a conoscenza di un tradimento della propria moglie/compagna, decidano di provare a dar seguito alla relazione, si ritrovino afflitti e condizionati dalla proiezione mentale di immagini della propria moglie/compagna a letto con l’amante. Tale è il rilievo statistico di detta condizione che psicologi e professionisti del settore l’hanno rubricata al grado di autentica patologia, …

Continua a leggere

E’ confusa e mi ha lasciato

Ciao a tutti, sono Sergio, ho 30 anni. La Storia di cui vi parlo è durata 9 anni.Circa 6 mesi fa, lei deve cambiare città per iniziare il percorso lavorativo/formativo dopo la laurea. Mi chiede di seguirla, ma concordiamo che, essendo un periodo di transazione e considerato che dovrà cambiare spesso città, è meglio da parte mia aspettare qualche mese in modo che lei si “sistemasse”.Nel corso dei mesi comincio ad avvertire un cambiamento: lei ha sempre meno tempo da dedicarmi, mi chiama sempre meno, è poco presente quando avrei bisogno di lei, si dimentica di alcuni eventi importanti nella …

Continua a leggere

Soffro tanto per lui

Ciao mi chiamo Giulia e da sei mesi sto con un ragazzo che mi ha fatto letteralmente perdere la testa. Sono rimasta folgorata mi sono innamorata subito di lui e lui di me. Abbiamo entrambi quasi trent’ anni, ci siamo innamorati come due adolescenti, con tutte le conseguenze che ne comportano aggiungo! Perché il rapporto è stato un up and down continuo, alti e bassi di liti furiose a causa della sua possessività morbosa che non mi lasciava vivere in pace. Era una droga non riuscivo a lasciarlo nonostante il male mi facesse ogni giorno e la nevrosi che mi …

Continua a leggere

Crede che l’ho tradito ma non è vero

Ciao ragazzi, mi chiama Claudia ho 27 anni e sto da un anno e mezzo con un ragazzo di 25. Le cose tra noi sono state sempre difficili a causa del suo continuo pensare male su di me, diffidare per la qualsiasi, sospettare io mi sentissi e avessi sempre altra gente e roba di una gelosia estrema che col tempo mi hanno portato a diffidare fortemente anche di lui e ad essere anche io eccessivamente gelosa. Le sue richieste erano assurde, dovevamo sempre stare a telefono ogni volta uscissi e non potevo andare a fare una passeggiata nemmeno con mia …

Continua a leggere

Non voglio perderlo

Salve a tutti! Mi chiamo Lilia, ho 23 anni e scrivo qui per raccontare la mia storia. Due anni fa ho conosciuto un ragazzo, per me l’amore della mia vita, quello per cui ho fatto cose folli che rifarei e rivivrei mille volte ancora. Ci siamo conosciuti per caso, da subito una forte intesa, i suoi sguardi sono sempre tanto intensi, passano momenti in cui ci guardiamo e basta, senza dire nulla. Dormiamo insieme, ci scriviamo, avevo tutto quello che potevo desiderare, ero felice! Poi, la doccia fredda. Dopo nemmeno 1 mese mi dice che non vuole impegnarsi, mi dice …

Continua a leggere

Ama un’altra

Ho avuto una storia di un anno e mezzo con un ragazzo, mi fidavo tanto di lui, era dolce, premuroso, il mio pulcino. Ha 27 anni, io 25.. Ho sbagliato con lui, è morta sua nonna, quando l’ho saputo sono andata a casa sua con i miei a fargli le condoglianze, lui non mi ha neppure guardata, ha respinto un mio abbraccio e non mi ha chiesto di restare ma solo dopo mi ha pregata di tornare. Io non sono più tornata e non sono andata nemmeno al funerale e alla messa, al mio posto una sua collega gli ha …

Continua a leggere

Non riesco a superare un tradimento

Salve, se scrivo qui è perchè avrei bisogno del vostro aiuto e sostegno. Non riesco a superare il tradimento di ma moglie per quanto lei abbia fatto per farsi perdonare. E’ stata sempre una moglie perfetta, amorevole, abbiamo 16 anni di relazione malgrado la nostra giovane età, perchè io ho 36 e lei 34. Un figlio che è la felicità della casa, un amore che credevo intoccabile eppure mi ha tradito. E’ stata proprio lei a confessarmelo tra mille pianti e dolori. Mi ha tradito con un collega di lavoro, c’è stata una volta sola ma per me è stata …

Continua a leggere

Cosa posso fare per attirare la sua attenzione

Salve, mi chiamo Piero e sono un ragazzo di 32 anni, è da pochi mesi ci siamo lasciati con la mia ormai ex compagna. Premetto che ho una bimba di 3 anni da precedente relazione. Tutto cominciò tramite un App di incontri, dopo pochi giorni ho conosciuto quella che poi è diventata la donna cui mi sono legato sentimentalmente per 3 anni. Non volevamo perdere tempo e già al nostro secondo incontro avevamo fatto l’amore! Nelle settimane a seguire è iniziata la nostra convivenza presso l’appartamento di lei. Lei ha 31 anni con figlio di 7 anni a carico (affidamento esclusivo), …

Continua a leggere

Mi tradisce ma non mi lascia

Salve, spero di non annoiarvi con la mia storia ma spero che qualcuno/a possa darmi qualche utile suggerimento. Ho 42 anni e lui 46 e stiamo insieme da quasi 18 anni: 7 di fidanzamento, 2 di convivenza e poi il matrimonio. Abbiamo sempre avuto un rapporto bellissimo fatto di complicità, tenerezza, tanti interessi in comune e tanto rispetto reciproco. Circa 5 anni fa sono rimasta incinta per caso e ho perso il bambino al 2 mese. Due anni più tardi abbiamo riprovato e ho perso di nuovo il bambino. Allora ho iniziato una serie di accertamenti ed una cura e …

Continua a leggere

Rassegnarsi o insistere

salve, in un momento di tristezza non indifferente, mi sono ritrovato a leggere le diverse storie di chi sta soffrendo per amore. Mi ritrovo in una situazione in cui, dopo quattro anni, la mia ragazza ha deciso di mollarmi a seguito di un periodo distruttivo. Nei primi due anni e mezzo tutto andava bene, ma il terzo anno c’è stato un cambiamento da parte di entrambi non indifferente. Lei è venuta fuori da una situazione di depressione dovuta alla disoccupazione e, a settembre, dopo essersi iscritta all’università, si è riscoperta socievole e capace di affrontare determinati ostacoli. Io di contro …

Continua a leggere

Non riesco a superare la rottura

Sono stato lasciato ieri dalla mia ragazza, motivazione c’è qualcosa che manca verso quello che provo di te.Sinceramente io sto malissimo, era già un mese che sto problema era emerso e io un po’ me l’aspettavo,pensare che da domani tutte le cose che facevamo e dicevamo insieme non ci saranno più non mi fa quasi neanche respirare. Ho un ansia assurda e non riesco a muovermi, qualcuno ha qualche consiglio? Lo so che più o meno ci passiamo tutti, ma io sento di non riuscire a superare la fine dell’amore. da: Marco

Continua a leggere

Cornuto e mazziato

Ciao a tutti,scrivo per sfogare la mia rabbia e delusione nei confronti di una persona alla quale ho veramente dato tutto.Siamo stati insieme tre anni, dovevamo trasferirci all’estero insieme. Io ovviamente avevo predisposto tutto, sia con il lavoro, che con tutto il resto.Vi risparmio i dettagli della nostra storia, vi basti sapere che ci eravamo fatti tante promesse.I problemi iniziarono questa estate quando lei, di punto in bianco, mi chiese una pausa. Io, in totale buona fede, le dissi che qualsiasi problema lo avremmo potuto risolvere, in ogni caso, se era quello che sentiva la lasciavo libera.Io sparisco dieci giorni …

Continua a leggere

Il mio ragazzo mi ha lasciata

Il mio ragazzo mi ha lasciata da circa un mese e io sto malissimo, praticamente mi sono annullata in questo mese, non riesco più a fare nulla, l’unica cosa che mi riesce è piangere e stare male. Mentre io sto così male lui dice che finalmente sta bene. Ci siamo conosciuti a lavoro e nel momento in cui mi ha lasciata ho deciso di licenziarmi perché non potevamo più stare nello stesso posto. I nostri litigi sono sempre stati gli stessi, o sua madre, la mia gelosia o il fatto che secondo lui io sono troppo assillante . Probabilmente sarà stato vero …

Continua a leggere

Sono succube

Ciao a tutti, sono disperata, ho scritto più volte su questo forum, sempre riferendomi alla stessa persona. 23 anni io e 27 lui. Sono passata sopra ad un sacco di cose per amore (litigi, gelosia, presunti tradimenti, lui che mi lascia senza motivo). Adesso, dopo 2 anni di relazione e dopo parecchi di frequentazione, ho la prova inequivocabile che mi abbia tradita e, invece che lasciarlo, lo sto praticamente pregando perché stia ancora con me.Come faccio ad andare avanti così? Credo di esserne succube. da: anonima

Continua a leggere