Home / COME SUPERARE LA FINE DI UN AMORE / Non ce la faccio a dimenticare

Non ce la faccio a dimenticare

Salve a tutti, il mio sarà uno sfogo dettato da una situazione che purtroppo mi fa stare male. Da quando la vivo, non riesco più ad interessarmi seriamente ad altri ragazzi.
All’incirca due anni fa, un amico aveva iniziato a cambiare atteggiamento nei miei confronti: di vista ci conoscevamo da parecchio, nessuno dei due, però, si era mai preso davvero in considerazione fino a qualche mese prima di questo cambiamento. Lui iniziò a chiedermi consigli riguardo l’università, avendo lui le idee molto confuse. Tentai di aiutarlo come potevo, io non sono proprio un esempio di idee chiare, ma da quelle conversazioni iniziarono ad esserci delle richieste diverse da parte sua: andiamo a bere una birra, andiamo a quel concerto, andiamo al cinema.
Sul momento, mi sentii un po’ spaventata da tutto questo: non ho mai avuto una relazione fin’ora, ho 22 anni, e mi ritrovai ad ammettere che lui non mi era poi così indifferente, che mi metteva spesso a disagio averlo vicino.
A farla breve, preferii parlargli chiaro per poter definitivamente chiudere la questione, e lui mi rispose che per lui non era cambiato nulla e che tutto era derivato da me, che lui se ne era anche accorto ma mai aveva osato dirmi qualcosa, pensando di prendere un granchio.

Purtroppo da allora non sono riuscita a dimenticare, facciamo parte della stessa compagnia, e anche se per gran parte dell’anno siamo lontani e mi sforzo di tenermi alla larga da lui in qualsiasi modo, appena ci rivediamo per un lungo periodo tutto torna a galla. E’ come se, in qualche modo, sentissi che per entrambi e faccende sentimentali non possano funzionare perchè alla fine dobbiamo trovarci. Lui parla con me come non fa con nessuno, e di questo sono sicura; io provo delle situazioni talmente strane quando lo vedo, che non posso ignorarle. Spesso e volentieri mi ripeto che ci sono talmente tante differenze ed atteggiamenti diversi tra noi, che non potrebbe funzionare. Però, quando la corazza cede e mi mostra il suo io più vero, sento che in qualche modo dobbiamo trovare il modo di venirne a capo. Lui ha anche degli interessi per qualche altra ragazza, ma le cose gli vanno sempre male.

So che quello che ho scritto sembra stupido, mi sento una stupida, sono una persona razionale e comprendo che darmi certe spiegazioni serve solo ad alimentare un’illusione. Ho persino pensato di chiedergli di fare l’amore giusto per capire se si tratta solo di una attrazione meramente sessuale, ma ho paura che non sia così e di far peggio. Mi sono esposta ben due volte, ora che le cose tra noi sono relativamente normali non voglio rovinare di nuovo tutto. Vorrei uscirne e basta.

Grazie a chi mi leggerà e vorrà, magari, lasciarmi qualche parola.

da: Rossella

10
Lascia una recensione

2 Comment threads
8 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Norah

“A farla breve, preferii parlargli chiaro per poter definitivamente chiudere la questione, e lui mi rispose che per lui non era cambiato nulla e che tutto era derivato da me, che lui se ne era anche accorto ma mai aveva osato dirmi qualcosa, pensando di prendere un granchio.”

Questa parte non l’ho capita bene..cosa significa che gli hai parlato chiaro per chiudere la questione? Gli hai detto che tu eri interessata? Pure la sua risposta non è chiara..pensava di prendere un granchio rispetto a cosa?

Comunque da come hai scritto, penso che si capisce che sei una persona molto trattenuta e schematica, troppo razionale. Perché non ti lasci un po’ andare? Prova a rischiare un po’..senza dover definire i rapporti a priori…

Rude

Ciao, tanto per cominciare se una persona tiene a te sentimentalmente non ci prova anche con altre persone non ti pare? Purtroppo è impossibile razionalizzare un sentimento come questo anzi possiamo dire tranquillamente che l’amore è pura follia in tutti i sensi.
Non è mai una cosa stupida aprirsi, dire cosa si pensa e esporre le proprie anzie e paure , credo che qui ti possano capire tutti perfettamente. Non puoi dire che un rapporto non finirà se non lo vivi anzi spesso avere interessi in comune lo trovo svantagioso , si tende a litigare sopra secondo me, come consiglio ti direi di non cercare di dire ad un ragazzo di fare l’amore , primo passi per una facile secondo non è questo il modo di verificare se una persona è interessata solo sessualmente, te ne accorgi semplicemente se standoci insieme se ne frega di quello che dici e di quello che fai ma ti provoca in continuazione , so che magari ora sei attratta da lui ma vacci con i piedi di piombo non te ne pentirai alla fine resta solo chi veramente interessato. Buona fortuna.