Home / SOFFRIRE PER AMORE / È andato via cosi

È andato via cosi

Ciao,  sono stata lasciata quasi un mese fa. Io ho quasi 26 anni e lui 29. A volte cerco di non pensarci, ma è un momento in cui tutto mi sta salendo su, rabbia e dolore, ma soprattutto abbandono. Mi sento molto sola, a dir la verità, perché c è stato un momento della relazione in cui improvvisamente lui è stato totalmente carente bei miei confronti. È stata una relazione di un anno e mezzo. E piano piano che io perdevo forza nella relazione, mi sentivo sempre più presa in giro. Lui si è allontanato gradualmente ma ha palesemente mancato di qualcosa e credo che avrò questa sorta di trauma che mi porterò dentro. Anche perché lui si è portato via qualcosa di me, nel senso che essendo assente la cosa mi ha stressato parecchio, non che fosse un cane da compagnia ma comunque la sua improvvisa mancanza mi ha destabilizzato.

Parlo soprattutto del bisogno di essere considerati almeno da lui che era L unica cosa che avevo e di essere accettati e presi in considerazione. Parlo di affetto, considerazione, non di essere presa come una come tante, visto che comunque ci ero fidanzata. Insomma il rispetto!!! Era un momento in cui io avevo particolarmente bisogno di essere amata perché vivevo un momento duro. E invece mi sono sentita spesso anche insultare non so perché, insulti abbastanza pesanti, io che comunque sono sempre stata abbastanza accondiscendente, nonostante io stessi male, ho cercato di stargli vicino a mia volta, ma a questo punto credo non meriti nulla, nulla dell amore che cercavo pur faticosamente di dargli. Insomma io non chiedo consigli volevo solo condividere la mia esperienza, o più che altro vissuto.

Secondo voi semplicemente non si merita di stare accanto a me? Non mi ha mai amata per quella che sono o che ero? O semplicemente accettata? Poi ho la paura che scappi che non mi voglia vedere mi porto delle paure dentro che dio solo lo sa. Sono traumi, che anche se sarò disposta a conoscere altre persone credo mi porterò con me. Non chiedo tanto, ma almeno una spiegazione qualcosa un minimo di riconoscenza . Anche se una ti fa schifo, o proprio Bo, non so mi sento senza parole,

da: Serena

9
Lascia una recensione

6 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Anita

Ciao Serena, posso capire la tua situazione. Ma lui con quale motivazione ti ha lasciato? Perché si stava allontanando gradualmente?
Io credo che dopo un mese sia ancora presto per metabolizzare il tutto, vedrai che poi dentro di te troverai le risposte che oggi cerchi disperatamente.
Non devi pensare che avrai dei traumi per sempre a causa di questa storia.
Io sono stata “abbandonata” in un momento orribile della mia vita, ma col tempo l’ odio che provavo si è trasformato in comprensione e, ad oggi, credo che il mio ex abbia fatto bene a lasciarmi.

Serena

Non mi ha dato motivazioni serie. Cioè profonde e reali sul rapporto, ha pensato L avessi tradito e mi ha lasciata, a me è sembrata solo una scusa per lasciarmi visto che era coerente con il suo graduale allontanamento. Ovviamente non è vero il tradimento che io dico si è inventato, perché appunto io come persona se mi lego sono fedele, per me non ha senso il tradimento, se stai insieme a qualcuno è inutile starci se vuoi stare con un’altra persone. A prescindere da questo, che io considero solo un dettaglio, perché appunto NON è vero, il perché si è allontanato non L ho mai capito, forse cessavano i sentimenti non lo so. Ho pensato anche ad “altre”… sicuramente io negli ultimi tempi avevo atteggiamenti nervosi, sicuramente ho fatto degli errori nei suoi confronti, non so forse si era stufato, io non stavo troppo bene. Forse mi nascondeva qualcosa, non L ho mai capito questo… e questo che vorrei appunto, un maledetto chiarimento. Dopo un anno e mezzo, sarebbe almeno una forma di riconoscenza. Traumatizzata non lo so, però ho paura che mi voglia spezzare il cuore come si dice, in futuro magari, il che mi sono stufata di essere ferita .

Barbara

Dieci a uno che il suo allontanamento è dovuto a qualche sua ‘distrazione’ e che invece ha saputo farti sentire colpevole. Mi spiace ma credo sia così. Scusa la franchezza

Serena

Apprezzo la franchezza. Sicuramente sarà come dici tu, L ho pensato anche io. Ma forse, la gente così è meglio perderla che trovarla, visto che fa perdere tutto il senso dei sentimenti veri. Grazie della sincerità.

serena

Ovviamente riferito a questo caso, nel senso di questi atteggiamente detti sopra

serena

Non nel senso di altre relazioni come si potrebbe fraintendere visto che non sono d accordo con l insulto stesso del mio ex che ha usato come scusa per lasciarmi. Non dico l insulto perchè mi fa schifo.

Barbara

Mi dispiace ,so che fa male ma potrebbe essere un’eventualità. Detto questo niente è certo fino a che non si vede. Però è meglio pensarla così per farsene una ragione. Le persone che danno la colpa agli altri per non sentirsi responsabili sono pessime. Non perdo niente

Serena

Infatti. Aldilà che sia vero o meno, che può contare fino ad un certo punto (anche se non mi voglio nascondere, sicuramente mi ferisce), è proprio L atteggiamento che fa più male e che forse può essere un buon motivo per chiuderla dentro di me.

Serena

Comunque ci tenevo a precisare, rileggendo il testo, che L ultimo pezzo, da “non chiedo tanto” fino alla fine, era ovviamente uno sfogo rivolto al mio ormai “ex”. Un saluto