Home / COME RICONQUISTARE UN AMORE / Cosa farlo tornare con me?

Cosa farlo tornare con me?

Sto con il mio moroso da quasi 4 anni, ci siamo già lasciati una volta per 3 mesi ma poi è tornato; da quella volta le dinamiche sono completamente cambiate dalla relazione precedente ma non per forza in positivo. Non posso riassumere tutte le nostre vicende di coppia che hanno portato a quello che ora sta succedendo, ma cercherò di spiegare al meglio delle mie possibilità quanto successo nell’ultimo periodo.

Lui ha la mia età, siamo giovani e ancora immaturi sotto molti punti di vista ma di una cosa sono sicura: ci amiamo, o meglio io lo amo, lui ora dice di non saperlo. Ho un problema con l’ansia, non riesco a controllarla e durante le litigate mi partono delle crisi di cui non ho controllo ma non appena mi rendo conto di quanto successo mi sento in colpa per non controllare le mie parole. Ovviamente queste mie crisi non nascono da sole, lui quando si innervosisce inizia a diventare cattivo con le parole e questo alimenta la mia ansia che a sua volta alimenta la sua rabbia originando un circolo vizioso pericoloso che porta anche le litigate più stupide a finire male.

Io e lui abbiamo caratteri molto diversi, io dopo una litigata tendo a rimuovere e cancellare mentre lui ci rimugina ancora e ancora portando se stesso ad avere pensieri sempre più negativi di me; da poco abbiamo avuto una litigata con le dinamiche prima esposte ma stavolta lui mi ha guardato con sicurezza dicendomi che non lo sto aiutando a crescere, che deve fare esperienze di vita e che con me non può farle, che non prova più nulla per me e che devo sparire dalla sua vita. Subito dopo ho avuto un crollo nervoso, la notte non ho dormito e mi sentivo questo stato d’ansia tremendo che mi divorava da dentro. Ho deciso di parlarne con mia madre dopo tanto tempo, e lei mi ha consigliato una cura terapeutica con uno psicologo per questo mio problema di ansia; a quel punto ho detto al mio ex che sarei cambiata, che stavolta sarebbe stato diverso, che potevo farcela.

Ovviamente non è stato facile per me perché anche lui sbaglia nella relazione e dover esser solo io ad ammettere in questo modo i miei errori mi fa sentire una nullità, ma ho anche pensato che sono io che sto per perdere lui, non il contrario. Non so veramente cosa fare, vorrei fargli capire che con me è stato anche bene e che può funzionare, ma lui sembra non voler sentire ragioni e in me sale solo una gran voglia di vederlo e toccarlo. Cosa posso fare per fargli cambiare idea? Lo amo tantissimo! Soffro per amore come molti di voi, vorrei solo capire come farlo tornare da me? So che funzionerebbe stavolta! Cosa mi consigliate per favore?

da: Marika

6
Lascia una recensione

4 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sotttoscrivi  
Notificami
RUDE

Ciao , capisco perfettamente come ti senti, potrei darti consigli ma preferisco metterti la verità davanti , non ti ama lo ha detto lui , l’amore in questa relazione viene solo da te che in cambio ricevi solo malessere , fa malissimo ma spesso le decisioni giuste sono le più difficili da prendere , sei giovane pensi che non troverai mai più nessuno che ti faccia provare amore come lui, devo dirtelo lascialo e non sentirlo più fa male lo so ma non potrà mai funzionare lui non ti ama devi capirlo. Sei stata fortunata speaso si viene abbandonati senza spiegazioni ti invidio almeno tu sai la verità buona fortuna un abbraccio e pensa aprenderti cura te prima di tutto.

Barbara Romano

Mollalo subito. Non solo non ti ama ma ti dà pure la colpa. Vade retro

Barbara Romano

Cara Marika, la mente umana è complessa. Succede che, la persona in questione dimenticata apparentemente i ricordi positivi per evitare il senso di colpa.paradossalmente , tu che sei la parte lesa, passi pure per quella (o quello) che se l’è andata a cercare. So che soffri , ma credo che questa sia la spiegazione più razionale e umana che io sono riuscita a darmi.
Aggiungo -e lo dico dopo lunghe riflessioni- che al mondo siamo in tanti, con personalità diverse .
Queste persone trattano i sentimenti degli altri con superficialità e poco rispetto.il giorno che lo avrai capito sarai verso la strada della guarigione.

J.J Bad

La mia ha “smesso di amarmi” dopo 7 anni.
Non l’ho più vista. Le virgolette non sono casuali perche quella e’ la sua lingua.
Nella mia lingua e’ una zoccola con la faccia d’angelo. 😀

Ognuno si prenda le sue responsabilità.