Home / COME RICONQUISTARE UN AMORE / Cosa dovrebbe fare un ex perchè lo riaccettiate?

Cosa dovrebbe fare un ex perchè lo riaccettiate?

Uno che avevate lasciato voi, ma che non vi ha mai ne tradito e ne trattato male s intende, ma le cose erano incasinate per fesserie, cose non dette e fraintendimenti e orgogli…  Come dovrebbe convincervi o quali tipi di dimostrazione o gesti o frasi apprezzereste?

da: Lemonguf

19
Lascia una recensione

11 Comment threads
8 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
9 Comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sotttoscrivi  
Notificami
RUDE

Vuoi un vero consiglio, lascia stare , fai tesoro degli errori e non falri la prossima volta. Si mi dirai che la/lo amavi e è ancora nel tuo cuore… si ma la cosa non ha funzionato e quindi non ti amava abbastanza altrimenti non ti scaricava via come un oggetto è questa la verità, sarò stato brutale ma voglio esserti di aiuto se tu ci riprovi non solo sarà peggio ma rischi di finire in un baratro di sofferenze infinite . Dimentica e cerca altro
Buona fortuna.

Oly

Lemonguf, pochi giorni fa ho parlato con una mia amica che si è lasciata da poco dopo 5 anni, le ho chiesto come mai fosse finita. Lei: è stata voluta da entrambe le parti, a me certi atteggiamenti non piacevano, ultimamente litigavamo e non avevo nemmeno voglia di arrabbiarmi. Ho fatto altre domande mirate e alla fine mi ha detto quello a cui pensavo: non sentivo più la voglia di vederlo, non provavo più nulla, anche se avevamo tante attività in comune mi era finita e alla fine abbiamo deciso entrambi di chiuderla bene. Questa mia amica non ha nessun altro ragazzo, anzi soffre abbastanza ma se non prova più nulla che ci vuoi fare? Te lo dice uno che è stato scaricato come un cane sull’autostrada. Se ami una persona vai oltre o quantomeno dai un’altra possibilità non all’altra persona, ma alla coppia stessa. Ovviamente alla base ci deve essere rispetto e comportamenti consoni alla vita di coppia. Questo ex della mia amica è sempre stato così, solamente che quando sei innamorato vai oltre ogni difetto e debolezza, appena finisce fisiologicamente questo sentimento è tutta un’altra storia. Si tira fuori ogni punto debole, si tende a litigare di più per scemenze, c’è meno dialogo e più sofferenza. Se è andata via senza darti nemmeno una possibilità (come è successo a me) è perché non provava più nulla, nemmeno una goccia di sentimento. Secondo te una persona è così sadica da lasciare chi ama? Ci sono ragazze che stanno con dei criminali, con dei ragazzi che hanno un carattere pessimo, eppure sono lì al loro fianco. Puoi essere la persona più corretta e brava di questo mondo, farai la stessa fine: su internet è pieno di discussioni “Ragazze il mio lui è perfetto ma non provo più nulla aiuto cosa… Leggi il resto »

J.J Bad

“Magari tra poco ti innamorerai di un’altra, ti fidanzerai con lei e poi ti lascerà allo stesso modo. Nulla è per sempre, soprattutto ai tempi nostri, devi solo andare per la tua strada e con un bel po’ di fortuna troverai quella giusta con la quale costruire qualcosa di serio e stabile per il futuro.”

C’è molta confusione nelle tue parole, ma non mi stupisce. C’è confusione anche nei valori sociali…
Comunque è soprattutto rassegnazione, ed è brutto. Brutto perché siamo noi a non voler costruire un futuro. E’ una scelta volontaria di questa società.
Vivere sempre emozioni, sempre sulla cresta dell’onda, sempre giovani.
Se questo modus non fosse causato da un voler apparire così, bensì da un voler ESSERE così, giovani e attivi, non si arriverebbe a questo.

Ma il mondo esterno ci impone di scopare con più partner diversi, di essere sempre giovani, sempre atletici, sempre addobbati con vestiti e aggeggi costosissimi. Schiavi, siamo schiavi.

Tutti coloro che lasciano perché non amano più, perché “si è spento il sentimento e blablabla…” in realtà sono soltanto dei falliti. Dei falliti che non sono stati in grado di reagire alle avversità, di costruire qualcosa di duraturo. Se ne accorgono poi quando ormai è tardi…
E basta con ‘sta scusa che a 40 anni se lasci qualcuno “doveva andare così”, come se fossimo mossi da una forza superiore. Abbiamo voluto che andasse così, perché siamo talmente egoisti ed opportunisti da distruggere tutto cio che si è costruito finora in nome di una presunta libertà…

Dovrei smettere di guardare ‘sti siti…

stany

Hai ragione. Pensa che io,dopo due anni dal suo tradimento,ancora sono innamorato,ma lei no, E mi disse proprio: “è andata come è andata”Cosa ? E non è una ragazzina. Penso che con gli immaturo, egoisti e narcisisti ,si perda in partenza. Stiamo ancora assieme per il figlio è perché,non lavorando lei, avrebbe enormi difficoltà.
Ma allora, pensaci molto bene prima di mandare in vacca una famiglia.
Chi tradisce, secondo me,c’è l’ha nel DNA.

J.J Bad

AHAHAHAH!! Hanno la faccia come il c…

Pensa che invece la mia mi disse a suo tempo “nella vita è inevitabile soffrire e far soffrire”.
Che filosofa! Peccato che quando un anno dopo avermi lasciato venne mollata da un tizio, la vedevi piangere su facebook…

Ed è stato li che le ho sbattuto in faccia la sua ipocrisia. Tipo che il suo dolore valeva di più del mio, no? A queste persone manca l’empatia, e lei era pure animalista, no global, vegana, e chi più ne ha più ne metta. Capito che sensibilità?
Con chi sono stato per 7 anni non lo so…

Fanno cagare ‘ste persone.
Ma almeno adesso le localizzo subito col radar.

Lemonguf

J J la tua analisi è pressochè perfetta, tutto ciò che hai scritto quì lo condivido e lo penso anche io, troppo giusto, infatti mi fà rabbia il fatto di sapere tutto ciò ma di non riuscire a mandarla a cagar… definitivamente, ho solo una voce dentro che mi dice di insistere, pure io mi vedo come mi vedete voi, ma mi viene da lasciar perdere e insistere…
Che palle sta situazione, un pò è anche la curiosità di metterla alla prova se mi dasse una chanche, per avere la certezza di cosa é lei anche provandole tutte, e anche per sbatterle in faccia il vero mè…

Elizabeth

Non sempre l’amore si può riconquistare, Lemonguf e non sempre i nostri sentimenti sono radicati, razionali e coerenti, poi soprattutto qualcosa di così forte come l’amore.
Succede come ha detto Oly che, anche se è tutto rosa e fiori e ci sono ottime possibilità di andare avanti, il sentimento non c’è, la passione è svanita, non ci ha più interesse a portare avanti la storia e a quel punto per rispetto proprio e per l’altro, se non è possibile più riaccendere una fiamma, tanto vale chiudere il capitolo e passare avanti, per quanto doloroso sia.
Quando le cose non funzionano nonostante i numerosi tentativi per metterle a posto, è giusto andare avanti e lasciare andare l’altro. Ognuno è libero di fare ciò che vuole, a patto che non faccia del male agli altri; non puoi chiedere all’altro di continuare ad amarti e stare con te quando non c’è più sentimento; sarebbe solo egoismo da parte tua. Come si deve avere la libertà di amare, si deve avere anche quella di lasciare (in tutti i sensi) e ovviamente mi riferisco a casi dove ci si parla chiaro e la relazione viene chiusa “abbastanza bene”. All’amore non si comanda; viene e va da sè. Noi possiamo impegnarci a mantenerlo, ma non potremmo mai averne il controllo assoluto.
Combattere contro i mulini a vento non riporta indietro nulla, tentare di conquistare l’inconquistabile fa solo star sempre più male perchè corri dietro ad un fantasma e non raggiungi alcun risultato concreto.
Se il desiderio della tua ragazza per te è morto, fattene una ragione.
Viviti la tua vita, vai avanti e datti soddisfazioni.

stany

Quando finisce finisce…. Le minestre riscaldate non funzionano. Certo che uno dei due è quasi sempre più coinvolto dell’altro; ma deve farsene una ragione . Se non hai settant’anni e coinvolgimenti economici con lei, passa oltre!

Lemonguf

Grazie davvero a tutti, apprezzo comunque tutto ciò che mi avete detto, sò che avete scritto in buona fede e per il mio bene, ma voglio qualche dritta su come insistere, ho scelto di correre dietro ad un fantasma alla fine, tanto se non lo faccio ci soffro comunque, voglio tentare lo stesso, e non hò nulla da perdere…
Sono conscio di tutto quanto riguardo ai sentimenti che vengon meno e capisco tutto ciò anche se fa male, ma voglio tentare per farmi dare una sola possibilità in modo da poter mostrarle quello che non ho fatto in tempo a mostrarle prima, anche perchè èro molto chiuso, dopodichè se dopo questa possibilità mi rilancia per strada pazienza…
Voglio solo questa chance, e basta…
Solo una per farle capire chi sono?

Ieri l ho vista in un associazione che frequentiamo entrambi e dove la feci entrare io a suo tempo, io ho incrociato il suo sguardo e ho girato faccia, altra gente che èra lì mi ha detto che lei mi ha fissato varie volte mentre io parlavo con altri e che stava quasi per diventare rossa per il disagio, che mi ha guardato per bene e poi si è sforzata di far finta di niente, ma èra evidente che si stava forzando, io dopo me ne andai via e non sò se ho fatto bene a far così, poi lei più tardi con una scusa ha chiesto di mè a mia sorella se io èro partito via.
È una buona cosa tutto cio?

dave

Lemonguf, dice bene J.J. bad. Perché insistere con lei? Che senso ha? Per farti soffrire di più? Ricordati che se anche tornasse indietro lo farebbe solo e soltanto perché con l’altro non è andata bene per cui tornerebbe indietro al vecchio “porto sicuro”. Ma tu come staresti in seguito? Non potresti più fidarti di lei, staresti sempre all’erta per ogni minima cosa, anche solo un ritardo di 5 minuti o anche solo per una telefonata a cui non risponde. Non vivresti più. Fidati, ci sono passato. Io me la sono ripresa, dopo che il suo “amante” l’ha mandata a quel paese. L’amavo troppo, l’ho ripresa, e non passa giorno in cui io non mi chieda se ho fatto o no la cosa giusta…..

Lemonguf

Hai fatto la cosa giusta, hai dato un altra possibilità a voi nonostante tutto, lei ha sbagliato e tu sei rimasto fedele a quello che amavi anche se ti ha fatto soffrire, per come la vedo io, ora sei alla prova del 9, tu hai dimostrato la tua serietà e fedeltà di sentimenti e anche forza di ritentare, ora tocca a lei, in bocca al lupo…

J.J Bad

Insistere?

Per il tuo cervello lei deve diventare l’ultima donna con cui metterti insieme nella vita, perché c’è un precedente grosso come una casa: ha tradito la tua fiducia.
Non puoi fidarti di lei. Nessuno può, ma ci sono persone che ancora ne sono inconsapevoli. Tu invece sai benissimo che non ci si può fidare di lei perché ha dimostrato alla persona più cara e vicina che avesse, di essere inaffidabile. E quindi? cosa devi insistere? Mandala affan……

Elizabeth

Insistere non servirà a nulla, Lemon. Guarda, in questi mesi ho potuto seguire la tua storia e ogni volta che leggevo una tua discussione, mi rimbalzava sempre in testa la stessa identica immagine; tu che ti sveni e lei che non ti degna manco di attenzione. Hai insistito come un dannato, ti sei praticamente prostrato ai suoi piedi, svenduto con regali e pensieri e lei? Se ne sbattuta alla grande l’anima; ti ha solo considerato per tenersi calda in un suo momento di blackout, nulla di più.
Immagina di star giocando una partita a poker contro di lei; sai tu in che condizioni sei adesso? Che hai fatto All-In e stai cercando altre risorse per giocartele tutte sul piatto, mentre lei ha tutto il malloppo e può benissimo rilanciare a proprio vantaggio, intanto tu la seguiresti comunque, e con ogni cosa che ti ritrovi per le mani faresti sempre All-In.
Insistere per cos’altro? Dopo un anno poi!
Dici che se non lo fai soffri uguale, quindi tanto vale tentare, perchè non hai nulla da perdere? Amico, hai già perso qualcosa; la tua possibilità di stare meglio! La tua dignità, che quella ha bellamente calpestato. E continuerai a perdere altro, fino ad annichilirti completamente.
Nel vale così tanto la pena? Mah, dal mio punto di vista no.
Ovviamente sei libero di agire come meglio credi e non sta a me giudicarti; ho solo espresso la mia opinione al riguardo.

Lemonguf

Elizabeth figurati fai solo bene a dirmi la tua opinione, e ti ringrazio credimi, che dire non hai tutti i torti, ma tranquilla che quella non ha calpestato un bel niente, io la dignità non la perdo neanche se gli lecco i piedi tranquilla, dignità é lottare per ciò che si vuole e non avere paura di fare ciò che ci si sente, dignità è altro…

stany

“Ma almeno adesso le localizzo subito col radar.”
J.J. ho una certa età,e conosco le persone; dimmi quale strategia usi per localizzarle, io proprio non ci riesco! Come diceva David Lynch mi pare: “Le persone non cambiano, si rivelano” E capirle “subito”, con gli occhi freddi e razionali, non è facile.

J.J Bad

Beh con la mia esperienza sicuramente ho imparato a non farmi abbindolare dalle parole, a non essere troppo possibilista nei sentimenti.
Mi basta fare qualche discorso mirato con la persona in questione per capire subito il livello di maturità e di empatia.
Innanzitutto asfalto subito chi ha lasciato un partner da adulto perchè ha smesso di amare. E già fai una scrematura. Poi di sicuro asfalto anche la gente che non ha voglia di lavorare e non ricerca indipendenza, cioè quelli che a 40 anni fanno i mantenuti.
Sicuramente poi è importante che la persona abbia sofferto per amore almeno una volta.

Insomma persone pratiche, non con la testa tra le nuvole.
Il mio errore è stato quello di innamorarmi di una persona con la testa tra le nuvole, solo a causa di una passione in comune che avevamo.

Ma ora sono altre le cose a cui do priorità, non di certo le passioni in comune.

stany

): Ciao Ma all’amor non si comanda !

Aldo

Un ex può sempre tornare, anche dopo anni. Se è stata una storia importante e con tanto amore.

Di solito ci si lascia quando le cose cambiano rispetto all’inizio, quindi quello che è un ex dovrebbe fare è tornare quello dell’inizio, che ci ha fatto innamorare.

Rado

duecentomila euro possono bastare