Home / SOFFRIRE PER AMORE / Come glielo faccio capire?

Come glielo faccio capire?

Ho un amico che mi piace. Lui è bello e anche io lo sono, stando a quanto mi dicono. Io sono separata, 56 anni (lui 9 meno di me e ne dimostra anche qualcuno meno di quelli che ha) e con questo amico ci vediamo, sempre più spesso, per qualche ora circa 1 o 2 volte a settimana. Tra noi c’è solo amicizia e nessuno dei due è alla ricerca di un rapporto stabile (lui è divorziato). La realtà è che voglio fare sesso con lui, ma non so come farglielo capire senza, ovviamente, dirlo in modo esplicito. Oltretutto, comunque vada, vorrei conservare per sempre la sua amicizia.
Consigli?

da: Mariagrazia

2 Commenti

  1. Tesoro oggi come oggi tra whatsapp, messenger o sms normali… ciò che può imbarazzare dirlo diventa semplicissimo con un click. La gente lascia addirittura via sms figurati.
    Io ti consiglio di fargli via sms un invito per un week end insieme… Va da sé che ci sarà di mezzo una notte o due…
    il resto verrà da se…
    Hai 56 anni non 26… Quindi invitalo per un week end. Sarà la maniera più soft per avere quel che cerchi se lo cerca anche lui da te!
    Facci sapere!

    • Un week end insieme? Non è possibile. Con mio marito sono separata, è vero, ma al momento convivo con un altro, anche se non mi sembra che la nostra storia sia destinata a durare e dunque non sono del tutto libera; possiamo vederci solo per qualche ora.
      Quello che non ho detto è che questo amico mi interessa solo da un certo punto di vista, non è uno adatto per viverci insieme. Il fatto è che tra noi c’è un’amicizia vera e lui mi vede solo come un’amica. Ho anche provato a vestirmi in modo un po’ provocante, ma a lui le donne non mancano di certo. Eppure non sono affatto da buttare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.