Home / SMETTERE DI SOFFRIRE (pagina 4)

SMETTERE DI SOFFRIRE

Come smettere di soffrire? Storie e commenti

Non riesco a lasciarlo

Non riesco a lasciarlo. Adesso lo tratto male, freddissima e non ce la faccio a stare insieme a lui ne riesco a lasciarlo perché ho paura che un domani me ne possa pentire. Vorrei convincermi di amarlo ma propio non disco e non riesco neanche a lasciarlo e a dirgli di crearsi una vita senza me. Sono davvero confusa del tutto e non so cosa fare se qualcuno può darmi un consiglio ne sarei grata. Una persona un po' più matura, dato che ho solo 17 anni e mi sembra di vivere un inferno totale.

Continua a leggere

Soffro e non so che fare

Ciao a tutti, preso dallo sconforto, dalla disperazione e dalla rabbia di non sapere cosa possa essere più giusto fare in una situazione come la mia ho deciso di scrivere quì… Sono un ragazzo di 33 anni e sono stato fidanzato con la mia ragazza (di 35 anni) per oltre 7 anni, dopo la crisi del settimo anno in cui ci siamo lasciati e c’è stato un mezzo flirt con un altro uomo a distanza di un paio di mesi abbiamo deciso di ricomiciare. Inizialmente tutto perfetto, poi di nuovo la solita di sempre (lei). io sono un ragazzo romantico e …

Continua a leggere

Passerà questo dolore?

Ciao a tutti. Io e il mio ragazzo siamo stati insieme per 8 anni, 4 mesi fa mi ha lasciata dicendo di avere dei dubbi sui suoi sentimenti senza che avesse mai mostrato alcun segnale, anzi fino a qualche giorno prima parlava di matrimonio! dice che anche se è stata la decisione piu difficile della sua vita non vuole illudermi dicendo che tornerà perchè tiene al mio bene. Al momento non riesco ancora a farmi una ragione, riaffiorano inaspettatamente i bei ricordi condivisi in questi anni, i nostri progetti futuri, dopo 4 mesi mi risulta ancora impossibile immaginare un futuro …

Continua a leggere

Come Dimenticare un Amore impossibile?

Aiutatemi a capire come fare per non soffrire più. Sto uscendo fuori di testa. Sono innamorata follemente di una persona che non potrò mai amare e che da un anno e mezzo ha deciso di uscire fuori dalla mia vita. Ho il cuore a pezzi, mi manca l’aria. Non riesco a capire cosa fare per stare male. Lui non vuole ne parlarmi ne vedermi e mi ha ucciso dentro. Io lo so che non possiamo stare insieme, l’ho sempre saputo, ma mi accontentavo, anche se soffrivo, di vederlo come conoscente. Ora è da un anno e mezzo che lui mi …

Continua a leggere

20 anni di amore non corrisposto

Ciao a tutti, sono Dafne e faccio parte anch’io della schiera dei cuori infranti, causa amore non corrisposto. Oggi è un giorno particolare per me, poiché questa mia situazione “compie” 20 anni giusto oggi. Perciò, tanti auguri a me. Volevo rendere speciale in qualche modo l’evento, e visto che nessuno sa niente di quello che sto passando ho pensato di scrivere qui. Questa è la mia storia: era il 12 settembre 1996, primo giorno di scuola alle superiori. Colpo di fulmine. Rimasi stecchita. Un inizio come tanti a quell’età, no? La “cotta” andò avanti un po’ più a lungo del …

Continua a leggere

Come si può cancellare una persona che ami

Tutto nacque 1 anno fa. Io 28 lei 20, moldava. Prima di starci insieme scopro che si sente con altri. Decido di staccarmi ma lei mi punta, lascia perdere gli altri e dice di volere la prima storia seria della sua vita con me. Fin da subito noto qualche incompatibilità caratteriale (lei litigiosa e scontrosa, nella sua famiglia si litiga all’ordine del giorno) e dice parecchie bugie a sua madre (mi ha tenuto nascosto per mesi). Poi pian piano, standoci sempre più insieme noto che comunque, l’amore c’è ed è forte, così come la passione. Nel tempo si hanno diversi …

Continua a leggere

Non merita più nulla

Io 29 anni lei 32, due figli uno di 7 mesi ed una di 5 anni appena compiuti, vita bellissima, tanto lavoro e tanti sacrifici, tante litigate mai superate per il suo rancore, arriviamo al punto che mi lascia, mi sbatte fuori di casa ed io per 2 mesi le sto dietro come un cane e piango tutti i giorni, mi accusa di tutto, io come uno scemo mi autoaccuso di tutto, faccio il meglio per lei ed i bambini, non faccio mancare nulla, lavoro come un pazzo, lei una splendida madre ma una compagna con dei limiti, sempre arrabbiata. …

Continua a leggere

Mi sento morire

Sto soffrendo terribilmente, mi manca da morire, come l’aria che respiro,  mi sembra di non avere piu’ un futuro. Mi sono chiusa, spenta ero una donna solare ed ora vivo nell’ombra. Lo vorrei di nuovo con me ma lui non mi vuole piu’, lo vedo ogni giorno e non riesco andare avanti a vedere un po’ di luce. Come si fa a dimenticare una persona con cui ho condiviso 5 anni di vita? Veramente a volte vorrei sparire e non tornare piu’. Il dolore è lancinante e anche fisicamente mi sto lasciando andare. Non ho piu’ socpo di vivere da: …

Continua a leggere

Un po di speranza

Ho scritto quasi due mesi fa la mia storia. Delusa di aver chiuso una convivenza per un uomo che quando l’ho scelto, ha scelto un’altra e me l’ha comunicato tramite social. Scrivo oggi, dopo due mesi che leggo anche le altre storie per esorcizzare il mio dolore, per dare un pizzico di speranza. Due mesi fa ero distrutta, disillusa, arrabbiata e debole. Oggi: lui va avanti con l’altra, velocemente, senza aver mostrato alcuni scrupoli per me. L’ho incontrato qualche giorno fa da quando abbiamo chiuso ed ho capito dalla sua rabbia nel vedermi (e da altre cose con cui non …

Continua a leggere

Lettera per te

Cara C. come vola il tempo. E’ già passato un anno da quando mi hai lasciato. Oggi è anche il giorno del tuo compleanno, già. Non sono stato molto a pensare se farti gli auguri o no, in realtà sono mesi ormai che non penso molto a te. Probabilmente dalla nostra ultima litigata, ci siamo detti cose pesanti, ma vere, e da lì non ho più voluto perdere tempo con te. Dovevo andare avanti, lo dovevo a me stesso! Così mi sono detto che in base a cosa avrei sentito quando mi sarei svegliato avrei agito oppure mi sarei fatto …

Continua a leggere

Scrivo sperando che mi aiuti a dimenticare

Passo ore ogni giorno a leggere le vostre storie e oggi ho deciso di scrivere anche la mia, non ho nessuno con cui parlare o sfogarmi, ma ho davvero bisogno di parlarne con la speranza che il mio dolore scorra via con le parole. Mi scuso perchè la storia è lunga e contorta. Nel marzo del 2010 conosco questo ragazzo, entrambi siamo 22enni, iniziamo a chiacchierare un pò virtualmente, un pò di persona, entrambi lavoriamo su turni e vederci è difficile perchè i nostri orari vanno in contrasto, io in più lavoro sempre nei week end cosa che per lui …

Continua a leggere

La mia storia tra le dita?

Salve a tutti. Sono in un pessimo periodo e ho scelto di scrivere qui perché mi sembrate tutte persone che sanno di cosa si sta parlando. Non scrivo per avere consigli, scrivo per fare chiarezza dentro di me e, chissà, anche in qualcun altro che si trova in una situazione simile. Mi metto con il mio fidanzato storico ormai nove anni fa, a 23 anni. Lui mi piace tanto, abbiamo molte cose in comune, tutto va a gonfie vele per un po’, qualche anno. Poi alcune cose di lui iniziano ad andarmi strette: cambio io, lui resta lo stesso. Sono …

Continua a leggere

Amare

Salve a tutti,anche io sto soffrendo per amore. Quello che più mi fa soffrire è che per la prima volta in vita mia mi ero innamorata di qualcuno, per la prima volta ho amato qualcuno e amo ancora, e per la prima volta ho sofferto davvero. E’ un amore davvero davvero complicato e non corrisposto, ogni giorno dico a me stessa di smetterla di soffrire ma alla fine della giornata, fallisco ogni volta. Io non pensavo nemmeno avrei mai sofferto così, sto davvero male, piango,e non mi va di uscire e non credo più nell’amore. Ed è inutile dirmi che …

Continua a leggere

Non riesco a dimenticarla

Ho avuto la mia prima vera storia a 22 anni, con una ragazza che mi ha donato tanto amore e felicità. Dopo 6 mesi abbiamo deciso insieme (anche se di mia iniziativa), di lasciarci, perchè le cose non andavano più bene e anche per lo stress dovuto (1) agli esami in università diverse; (2) la distanza che rendeva difficile vedersi. Premesso poi che venivamo da due realtà completamente diverse: io paesanotto e semplice, lei donna di città molto attiva. Quando l’ho lasciata, a parte i primi giorni di dolore per la sua mancanza nel non poterla più sentirla e vederla, …

Continua a leggere

Io non voglio vivere così

Io vorrei solo farla finita con la mia vita. Sono stanca di quello che è stato e di quello che è. Sono stanca di aver dovuto vivere la vita che ho vissuto e di essermi fatta trascinare in una storia senza essere innamorata di quella persona, solo perché ha insistito e perché io avevo vissuto così male che pensavo che tanto mai nessuno mi avrebbe riamata. E lui sapeva che non ne ero innamorato ma pensava che insieme saremmo stati bene, che lui era una possibilità per me, che mi avrebbe aiutata. Sono stanca perché non volevo che mi toccasse, …

Continua a leggere