Home / PROBLEMI DI CUORE (pagina 30)

PROBLEMI DI CUORE

Le vostre storie sui problemi di cuore

Lui non torna

Sono quasi 6 mesi che lo aspetto, non so più cosa devo fare. Mi sento impazzire. Ci siamo lasciati, anche se sarebbe più giusto dire che l’ho lasciato io, perchè sembraa che la nostra relazione non avesse più nulla da darci. Siamo stati 7 anni insieme, ci siamo conosciuti all’università e dall’ora non ci siamo più separati. Gli ultimi mesi però ci hanno allontanato. Lui taciturno, io tesrdarda e fredda quando lui non era affettoso con me, insomma alla fine gli ho detto che non c’era più futuro tra di noi. Ci siamo lasciati un anno fa e pensavo di aver …

Continua a leggere

Perché è difficile trovare l’amore?

Credo di appartenere a quella schiera di donne per le quali più passa il tempo, più esperienze si accumulano e più è difficile trovare l’amore.  Eppure sono solare, mi piace la vita anche se manca il vero amore. Il problema è che vado per i 34 anni e comincio a pensare di non avere più molte chance. Mi chiedo sempre più spesso come mai un uomo, anche quando si è lasciato da poco, riesce in breve tempo a trovare una nuova compagna, forse sarà solo un rimpiazzo, però non ha difficoltà a riguardo. Viceversa per me è così difficile trovarlo, ho molti …

Continua a leggere

non posso far finta di niente

Ho il maledetto sospetto che ormai, anche se dovvessi lasciarlo, sarebbe troppo tardi. Sono stata davvero bene con lui e so già che starò male. Mi piace troppo, lo voglio e lo desidero. Ho sempre voglia di lui, anche adesso che dorme al mio fianco. Ma non posso far finta di niente, mi ha confessato di avermi tradito.So già che il dolore sarà intenso, mi manca già adesso perchè so che non sarà più mio. Pensava che potessi perdonarlo, ma non ci riuscirò mai. Tutte le sue carezze non mi salveranno. Grazie per aver distrutto questo grande amore, grazie per …

Continua a leggere

per me è sesso, per lei è amore

Mi piace far sesso con lei, mi piace stare con lei, ridere e  scherzare… ma non la amo. Tutti vorrebbero che ci mettessimo insieme, i miei amici in primis, non accettano che tra noi ci sia solo sesso quasi a  non riescire a capire la differenza tra sesso e amore. Io non la amo, ma mi piace da impazzire sessualmente. Ne avevo parlato anche con lei e lo aveva accettato, ma non avevo fatto i conti con la realtà, cioè che dietro le sue parole di accettazione si nascondesse qualcosa di più. Ieri mi ha confessato di amarmi, che ha …

Continua a leggere

Ho troncato la storia ma ho paura che lui si rifaccia subito una vita

Vi scrivo in merito alla storia da me pubblicata due giorni fa “volevo un figlio ed è precipitato tutto”. Ora che ho deciso di troncare la storia per sue mancanze vengo spesso colta da attacchi di ansia e pensieri negativi tipo: sicuramente lui si sta già divertendo con gli amici, incontrerà un’altra e mi dimenticherà in fretta, rimarrò per sempre sola e mi pentirò di averlo lasciato…come avete fatto a superare questa fase? da: Michela  

Continua a leggere

Niente …

Non ci credevo, eppure ho una storia da raccontare…anzi da esprimere. Non ci credevo, anche Noi abbiamo trovato l’Amore, chiamato -…- con la “A” maiuscola, una fortezza, all’interno della quale, ci promettiamo la Lealtà, la Lealtà si! Anche quella che potrebbe servire alla fine, perché oggi ci amiamo così tanto che il giorno che esso tenderà a nascondersi dietro il tempo che scorre avaro, ci ameremo ancora più di prima, perché proprio quel giorno ci ricorderemo di quanto ci amavamo! Si! E’ questo il senso di questo nostro Amore! Si! E’ questo! Non sappiamo come si fa a litigare, perché non ne siamo capaci, non ci …

Continua a leggere

Il natale è …

“Il Natale è come l’alcol, man mano che gli anni passano lo sento sempre meno. Sarà che sono immune alle sbornie d’ipocrisia.” Appena letta su un post su Facebook, ed è semplicemente fantastica. da: Sara84  

Continua a leggere

solo una fantasia?

Mi piacerebbe che qualcuno mi aiutasse a comprendere quello che sto vivendo. Sono sempre stato cotto di una ragazza (che però ha il fidanzato). Non gli ho mai manifestato fino ad un mese fa il mio interesse rispettando di fatto sia lei che il ragazzo. Poi negli ultimi mesi mi sto accorgendo che il suo modo di guardarmi è diverso, mi cerca spesso in mezzo al gruppo, gli piace parlare con me. Si avvicina più spesso quasi a cercare un contatto fisico ed io mi sento morire dentro. Non parliamo mai della sua storia d’amore, ma forse hanno problemi e …

Continua a leggere

Non mi ama più!

Dopo 2 anni e mezzo il mio ragazzo mi ha lasciato dicendo che non mi ama più come prima e che ha bisogno di stare da solo. Ma tra noi funzionava tutto alla grande e proprio adesso che stavamo programmando come passare le feste natalizie lui mi molla. Dice che ha bisogno di tempo per riflettere, ma riflettere su cosa? Io ci sto troppo male e vorrei tanto fargli capire che siamo fatti l’uno per l’altra e che anche lui ha bisogno di me 🙁 Cosa posso fare?! aiutatemi!!! Grazie!

Continua a leggere

Mi piace un ragazzo…ma è fidanzato!

Salve, sono Angela, 22 anni di Roma. Voglio raccontarvi brevemente la mia storia. Frequentando la stessa università e gli stessi corsi è più di un anno che conosco C…. E’ carino, simpatico e più passa il tempo e più credo sia il ragazzo perfetto per me. Due settimane fa però c’è stata una doccia fredda. Avevamo organizzato una cena per quelli che frequentano questo corso ed ecco che si presenta con la sua fidanzata! Meno male che è più brutta di me…J scherzo. Non parla mai della sua vita privata ed è stata una sorpresa per tutti. Non so perché …

Continua a leggere

Si può restare amici quando finisce un amore

Mi sta succedendo che dopo una relazione lunga con il mio ex fidanzato non ci siamo più sentiti per molto tempo. Adesso però sento il bisogno di sapere qualcosa di lui, come gli va la vita, cosa sta facendo. Così abbiamo iniziato a risentirci e sembra che si riesca a parlare in maniera molto tranquilla, e questo mi piace. Il punto è: ma si può restare amici quando un grande amore come il nostro finisce? Vi è capitato qualcosa di simile? da: Alisa/81

Continua a leggere

La mia vita sta per essere stravolta

Sarò molto sintetica. Tutte le mie certezze e sicurezze in pochissimo tempo stanno per andare all’aria e la mia vita sta per essere stravolta. Sono spostata da 5 anni. Da qualche tempo, diciamo 1 anno, frequento un mio collega, anch’esso sposato. Ci siamo piaciuti dal primo istante. Il suo modo di fare mi ha affascinata, così gentile, cortese, mi ha fatto sempre bellissimi apprezzamenti. Di fatto siamo amanti da un anno ma non è da me questo ruolo. Così gli ho detto di lasciare entrambi i nostri partner e di vivere insieme. Sembrava essere d’accordo, ma sono mesi che rinvia  L’ultima volta …

Continua a leggere

pensavo di amarlo ma

Sono ormai quasi due anni che mi frequento con un ragazzo di Milano. E’ una relazione un pò complicata dalla distanza (io sto a 150 km da lui) e ci vediamo tutti i weekend. E’ bello, dolce, sono stata innamorata di lui dal primo istante che l’ho visto. Mi ha chiesto di trasferirmi da lui a Milano, e gli ho promesso che terminata l’università lo farò (tra due anni). Poi la scorsa settimana chattavo con un ragazzo su Facebook del mio paese ed abbiamo deciso di andare a comprare insieme l’ultimo libro di P. Coelhio (lo adoriamo ). Quel pomeriggio abbiamo fatto due chiacchiere e abbiamo deciso di …

Continua a leggere

Perché la sofferenza è più forte della voglia di cambiare?

Abbiamo tante alternative alla sofferenza. Accettare che un amore può finire, comprendere che nessuno merita di soffrire per amore per un periodo troppo lungo, darsi da fare per trovare un nuovo amore, stravolgere la nostra vita…eppure molte persone si trovano quasi a loro agio nel soffrire. Mi chiedo: non è che più facile soffrire piuttosto che cambiare? Non è che molti si adagiano sulla sofferenza per poter giustificare la loro incapacità di reagire? Perché la sofferenza è più forte della voglia di cambiare? da: Alessio

Continua a leggere