Home / CRISI DI COPPIA / Tra me e mio marito non c’è più niente

Tra me e mio marito non c’è più niente

Sono mesi che tra me e mio marito non c’è più niente siamo assieme da tanti anni 16 di matrimonio e due da fidanzati. A parte condividere il letto non c’è più niente,  non ci parliamo più a parte gli argomenti per nostro figlio, c’è solo silenzio è evidente che qualcosa non va.

Ho pensato che ha una amante, ma quando?  Torna sempre a casa, però è evidente che non c’è più niente tra noi, penso nemmeno affetto. Ho provato a manifestare la mia infelicità senza risultati, io lavoro come una matta sono sempre ultra impegnata e il peso della gestione economica della casa sono sulle mie spalle. Lui tranne portare nostro figlio a scuola, non fa altro è assorbito dal lavoro, tutto il resto è sulle mie spalle. Cosa devo fare sono infelice piango e non capisco se è solo per la sconfitta o perchè in fono prove dei sentimenti per lui.

da: Breve

3 Commenti

  1. Cara Breve, se siete sempre a lavoro, forse i soldi per fare un bel viaggio non vi mancano. Forse dovete staccare un po’ la spina, forse la routine del tran tran familiare, sta uccidendo quell’amore che una volta vi ha unito.
    Perché non provi a proporre un viaggio o un qualcosa da fare insieme? C’è un hobby che vi unisce, qualcosa che vi piace fare a entrambi?
    Io credo che il non parlarsi, sia un gran brutto sintomo e tocca porci rimedio prima che sia troppo tardi. Penso infatti che continuando così rischierete di trovarvi ognuno qualcuno altro con cui risentire le cose che prima sentivate l’uno per l’altro.
    Se lui ancora ti interessa prova a insistere, prova a farlo interessare in qualche progetto comune, in qualcosa che gli era sempre piaciuto fare ma non ha fatto e di farlo insieme. Chissà che non si scuota un po’ da questo torpore.
    Ti auguro davvero di ritrovare quel che con gli anni e la routine sembrate aver perso.

  2. Breve non mollare! Fa silenzio in te, cerca di guardarti dentro e capire cosa senti, discerni e separa il rancore, la stanchezza, le aspettative e l’amore, mettili sul piatto, guardali e poi quando hai un po’ di chiarezza Cerca di parlare con tuo marito, Cerca di guardarlo negli occhi e senza rimproveri e rancori ma anzi con il cuore in mano, cercato di comunicare fra di voi. In bocca al lupo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close