Home / RIFLESSIONI / Torna dicendomi che sta male

Torna dicendomi che sta male

Torna. Dopo 7 mesi dicendomi che sta male, mi pensa ogni giorno, ha provato a dimenticarmi con un’altra (a cui ha regalato un solitario a Natale) ma non c’è riuscito. È confuso. Non sa cosa fare e pensare. Gli manco. Lo incontro, su sua insistente richiesta perchè aveva bisogno di parlarmi. Vado, per capire se fossero parole buttate al vento, paura di impegnarsi con l’altra, narcisismo, follia, realtà?! Boh, penso che vederlo dal vivo potrebbe farmi capire meglio. In effetti, dal vivo, avverto il suo malessere senza che proferisce parola. 10 secondi e sembrava che non volessimo altro, se non stare lì insieme!
Anche io, che in questi 7 mesi ho provato al suo pari a cancellarlo e credevo di esserci riuscita! Mi bacia, diversamente e con un’intensità che non era quella della passione, ma proprio della mancanza. Mi dice che ha un casino in testa, ma di aspettarlo perché arriva! Da lì, alti e bassi, ovviamente, da parte sua ed anche mia. Più parole che fatti. Dell’altra mi dice che non lo fa vivere, che è possessiva, che non può fare nulla senza di lei sennò litigano, che discutono in continuazione.. ma non mi parla di crisi.. anzi, come detto, fa promesse importanti.

Aggiungo che la nostra è stata una storia intensa di un anno quasi in cui non siamo riusciti a viverci in pieno perché anche in quel caso eravamo impegnati e quindi ci siamo lasciati in malo modo perché io ho lasciato il mio ex per lui e lui si è messo con l’attuale fidanzata! Da quando ci siamo rivisti non c’è stato altro se non baci, importanti ma non siamo andati oltre ne me l’ha chiesto o fatto capire; capita che non ci vediamo per giorni ma ci sentiamo tutti i giorni con una chiamata.. Vi chiedo: pensereste che è sincero? Secondo voi cosa vuole da me, posto che non c’è nulla di fisico? È giusto dargli fiducia? Aspettereste?! Grazie.

da: Cleo

4 Commenti

  1. Resterai sempre e solo la sua ruota di scorta.
    Un uomo serio e innamorato non agisce in questo modo.
    Fossi in te lo farei uscire dafinitivamente dalla tua vita

  2. Quando ci siamo conosciuti ero io quella impegnata seriamente.. lui aveva mille storie e non credeva che avrei scelto lui.. comunque si, potrebbe anche essere così.. quasi di certo non manderà a monte la sua storia per me! Grazie

  3. Noi donne siamo propri delle sadiche. Ci piace soffrire. Se dici che ti chiama ogni tanto, allora non gli interessi veramente. È un uomo immaturo, che torna tra le tue braccia quando si trova in difficoltà. Tornerà da te ogni volta che avrà bisogno di aiuto. So che no è facile, ne ho pssate anch’io. Se proprio ti piace soffrire, continua così. Sai cosa farei oggi al tuo posto? Gli darei una pedata nel c….

    • Mmmh si, la tua interpretazione potrebbe essere quella giusta! Probabile che veda in me una persona affidabile e sicuramente che lo fa stare tranquillo. Me l’ha detto, tra le tante cose che gli mancava la tranquillità di quando stava con me?! Si, sicuramente dovrei bloccare ogni cosa sul nascere tanto non se ne verrebbe fuori se non con me distrutta. Credo che sarà quel che farò, mi interessava avere opinioni obiettive. Ti ringrazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *