Home / COME RICONQUISTARE UN AMORE / E se dovesse capitare?

E se dovesse capitare?

Dopo qualche mese che ti ha lasciata, ma in cui per vie traverse ha sempre avuto sue notizie, il tuo ex ti chiede di uscire. Passate delle serate tranquille, ridete, scherzate, ti cerca, gli manchi, ti vuole bene, alla seconda uscita vi baciate. Sembra una riconquista dal punto di partenza, da un punto nuovo. Entrambi vi cercate, non avete avuto nessun altro nel frattempo, nemmeno desiderato di avere un altro, solo uscite con gli amici.

Tu vuoi tornare con lui ma hai paura di chiederglielo, anche se lui dimostra interesse nei tuoi confronti. Arriva l’occasione di stare assieme due giorni (notte compresa) se per caso capitasse di fare l’amore andrebbe sfumato il desiderio di riconquista? Si rovinerebbe tutto oppure sarebbe un’occasione per avvicinarsi ancora di più?

da: Luna

5 Commenti

  1. Io, fossi in te, non ci farei l’amore. Prima vanno chiarite le cose, paura o non paura. Non ci si riprende un uomo con il sesso, anzi, si rischia di rimanere ancora più fregate, nella situazione in cui sei. Se ancora lui non ha fatto cenni al voler rimettersi con te, o non ha intenzioni serie o non ha il coraggio di chiarire le cose: ti consiglio o di lasciar perdere o di affrontarlo a quattrocchi. Per me fare passi più lunghi della gamba non ti gioverebbe.

    Un abbraccio, Elena

  2. ciao Luna, va da sé che essendo già stati insieme, è facile e molto probabile che finirete a letto assieme.
    Sembra un riavvicinamento, sicuramente. Ma, non vorrei che li tenti di approfittarsi dei tuoi sentimenti proprio per arrivare a quel punto. Non vi conosco direttamente, non so quanti anni avete, ma credo siate molto giovani e cavolate del genere gli uomini la fanno sia in età “avanzata” sia quando sono ancora alle prime esperienze.
    Da spettatore esterno infatti, sembra proprio così. Anzitutto non è chiaro il perché lui ti abbia lasciato, e poi il perché dopo così poco tempo già ti sia venuto a cercare per uscire etc etc.
    Dal mio punto di vista, se è così innamorato come sembra, poteva ragionarci un po’ meglio prima di lasciarti.
    Ma, ti ripeto, posso anche sbagliarmi. E se è così giovane come penso, un errore del genere può anche starci.
    Il mio consiglio comunque è di aspettare un attimo prima di farci l’amore assieme, anche se la situazione sembra la migliore, la più romantica, quella più consona a te ed ai tuoi sentimenti.
    Insomma, fagliela pesare ancora un po’ il fatto che ti abbia lasciato così su due piedi.
    Se i sentimenti in lui sono ancora forti, vedrai che saprà aspettare ancora un po’ e non sarà un problema. Nel frattempo, cerca anche tu di essere chiara con lui il più possibile: tu cerchi qualcosa di serio e non un avventura.
    un abbraccio ed in bocca al lupo per tutto

  3. Concordo con gli altri… questo ti lascia e poi torna sui suoi passi? Perché?quali sono le motivazioni della prima rottura?
    E soprattutto quale evento lo ha fatto tornare da te?
    La cosa puzza un po’ di bruciato….stranamente torna sul finire dell’estate. Ma guarda un po’ che casualità. Cos’è? Si è preso una vacanza da te per far il cascamorto in giro con gli amici?

    Lascia stare il fatto che hai avuto sue notizie per vie traverse mentre non stavate insieme, quelle sono le meno attendibili.
    Nessuno può darti la certezza (se non lui) che durante la vostra rottura non abbia frequentato un’altra (magari motivo della rottura) e che dopo che è andata male con questa abbia deciso di tornare da te (sicura ruota di scorta).

    Accantona i sentimenti e usa il cervello. Se ci vai a letto non è detto che in automatico lui torni con te.
    Anche perché se voleva realmente ritornare ad essere il tuo fidanzato dopo il bacio te lo avrebbe detto e ora non staresti qui a crucciarti.
    Quindi mio consiglio spassionato è non dargliela, cerca di chiarire prima la situazione e in base alle sue volontà agisci di conseguenza.

  4. Non ci sono abbastanza elementi per dare consigli. Non hai dato nessuna informazione sulle vostre personalità, sul durata della vostra storia, sul perché vi siete lasciati.
    Come si fa a dare una risposta assennata?

  5. La seconda secondo me. Lasciati trascinare dal destino e non fare niente di tua spontanea volontà. Quel che è giusto che accada accadrà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close