Home / PROBLEMI DI CUORE / Quanto aspettare ancora?

Quanto aspettare ancora?

Buongiorno a tutti, sono una ragazza di 20 anni. Cercherò di descrivervi in breve la mia situazione: 3 mesi fa dopo un anno di relazione il mio ragazzo mi ha lasciata dopo un momento difficile per entrambi in cui lui si sentiva soffocare. Ho sofferto molto, ma lui non so perché cercava di starmi vicino e mi ha pure fatto dei regali, cercava di coccolarmi ecc..  Poi per un periodo non mi sono più fatta sentire (anche se grazie ad amici avevo sue notizie).

Lui si è fatto vivo di nuovo, mi ha chiesto di uscire, è venuto a trovarmi al lavoro e quelle volte che siamo usciti in compagnia e non da soli mi abbracciava, mi prendeva.. tutto davanti agli altri, che per altro sanno della situazione. Siamo addirittura arrivati a baciarci e sembrava come se il nostro periodo buio si fosse proprio cancellato.
I miei amici dicono che si vede che ci sta provando ma io a volte non capisco se il suo è un tentativo di tornare assieme o solo nostalgia. E’ un tipo timido e molto tranquillo, non farebbe del male (volontariamente) a nessuno. Ora come ora non so se continuare così cercando una sua presa di posizione o prenderlo e cercare di definire la situazione, magari chiedendogli di provare a ricominciare. Sono ancora innamorata di lui e lui mi sembra ancora molto preso, in questa situazione però non so cosa fare, so solo che lo rivoglio mio.
Voi cosa fareste?

da: Elena

5 Commenti

  1. cara Elena,
    lotta con le unghie e con i denti per ciò che è tuo. Da quello che racconti siete presissimi entrambi e ciò è molto bello e romantico. Anche secondo me è un bravo ragazzo, forse qualcuno gli ha fatto il lavaggio del cervello non saprei proprio dirti. L’importante è che ora vi stiate ritrovando. Parlane con lui al più presto e cercate di trovare assieme una soluzione. A tutto c’è rimedio, per cui se lui ti vuole e sicuramente è così, vedrai che sarà più che felice di vederti correre da lui!! In bocca al lupo

    • Grazie Davide, è quello che sto tentando di fare. Sono una persona molto “combattiva” per ciò che vuole e in questo caso voglio mettercela tutta ma proprio tutta! Il fatto che mi chieda di uscire anche solo per una passeggiata in centro mi rende molto felice. Spero proprio di riuscire a ripristinare il nostro vecchio rapporto, non per continuare la nostra storia precedente, ma per costruirne una nuova. E penso che inconsapevolmente ci stiamo già provando, no?

  2. Gli direi chiaramente che il limbo nel quale stagna il vostro rapporto non ti piace e gli darei l’out out: o si torna insieme altrimenti tanti saluti.

    Comunque in campana che i tipi timidi e molto tranquilli hanno molto raziocinio e sanno far male, spesso molto di più rispetto quelli casinisti ed esuberanti.
    Infatti ti ha lasciato lui…e tu hai sofferto come un cane…e ora che gli è passato il periodo di soffocamento (che potrebbe essere un soffocamento con un nome e un cognome) si è rifatto avanti.
    Tanto sa bene che tu stai li ad aspettarlo e lui può fare il cattivo e bel tempo.
    Diffida dagli amici che in sti casi danno sempre e solo consigli di merda e fai quello che tu ti senti. Segui l’istinto. In bocca al lupo.

    • Grazie Mau, hai ragione che gli amici a volte possono dare solo consigli di merda, soprattutto se mi hanno vista soffrire come un cane come dici tu. Alcuni lo odiano per avermi lasciato in quella situazione, altri la pensano in modo diverso, per questo apprezzo molto i consigli da persone “esterne” dalla mia vita e dalla situazione.. un po’ insomma come vedere la situazione da fuori. Secondo il mio istinto andrei cauta per studiare ancora un po’ la situazione, in modo da non illudermi, poi quando sarà il momento giusto (ma senza aspettare troppo) gli darò l’out out. Potrebbe andare bene?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close