Home / SOFFRIRE PER AMORE / Piangere per l’Ex

Piangere per l’Ex

Quando avevo 15 anni ho conosciuto un ragazzo, il primo mio amore, ci siamo innamorati e stato tutto bellissimo perché Non avevo mai provato una cosa del genere finché non avevo incontrato lui, ero persa pazza avrei dato anche la mia vita per lui, perché tenevo a lui più della mia vita e lo amato con tutto il cuore.
Penso che è il ragazzo che tutte vorrebbero, dolce, tenero, gentile e con un cuore d’oro forse è la persona migliore che io conosca.
Nel tragitto della nostra storia io ho incontrato un ragazzo di cui mi sono tantissimo affezionata e una volta quando il mio ex non mi calcolata però per un po di tempo mi sono affezionata di più al mio attuale ragazzo che era anche il mio amico, e l’avevo lasciato e mi ero messa con il mio amico e per la prima volta lo facevo con un altro ragazzo e stata un altra esperienza altri modi di fare e tutto è sopratutto ero abituata al mio ex che ogni volta che lo facevamo era stupendo, era amore e indescrivibile quello che provavo

Però con il mio amico non era proprio così anzi ero un altra cosa anche perché ero la sua prima ragazza che amava veramente dopo averne avute tante e infatti ero sempre insicura su sta cosa, dopo un po di tempo ero tornata dal mio primo amore e sono passati 4 messi e sono ritornata con il mio amico anche perché con il mio ex era diventata la solita vita non facevamo mai niente poi mi sentivo che mi impediva di fare le cose, eh va bene ora sono insieme al mio amico che è il mio ragazzo e il mio primo amore e ritornato di nuovo.
Il problema di tutto questo è che è l’unica persona per cui io ho pianto solo per lui ho sempre pianto e anche dopo mesi ora io piango mi fa malissimo e un dolore inspiegabile mi sento soffocare poi lui e tenerissimo e il ragazzo più tenero del mondo, dice sempre che io sono la sua Allie come nel film “le pagine della nostra vita” dato che è il nostro film.
Io non so cosa pensare e cosa fare anche perché non capisco sta cosa del piangere perché ad esempio per il mio attuale fidanzato di cui sono affezionata Non ho mai pianto invece per il mio ex sempre.
Vorrei un vostro consiglio per favore perché davvero non so cosa pensare e neanche fare. Non so più a chi rivolgermi.

da: Dina

2 Commenti

  1. ciao, non so quanti anni hai ora, ma il tuo post è molto confusionario e mal esposto.
    Comunque, vista la tua presumo giovane età, è normale avere tutti questi dubbi in fatto di cotte e primi amori.
    Crescendo avrai le idee un po’ più chiare e riuscirai a far più selezione nei tuoi rapporti.

  2. Esiste anche l’opzione di stare sola per un periodo per chiarirsi le idee…invece di aggrapparsi sempre a qualcuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close