Home / SOFFRIRE PER AMORE / Perdonato per la seconda volta, mi prende in giro?

Perdonato per la seconda volta, mi prende in giro?

Ho già raccontato più volte la mia storia, raccontando del ragazzo che “frequento”, che è sempre stato strano, che si reputa fidanzato,”innamorato” ma certi suoi comportamenti non mi fanno pensare questo poiché la prima volta mi lasciò sparendo e giustificandosi che gli dispiaceva ma non era in grado di aver una relazione seria, per poi tornare,chiedere un’altra possibilità, facendo per 4 giorni il dolce per poi diventare il solito stronzo, che non ti mette completamente nella sua vita e un giorno di questi come l’altro ieri decide di nuovo di lasciarmi chiedendomi scusa, dicendomi che mi amava ma non era in grado di passeggiare mano nella mano, ed ecco che lui a questo ancora non vuole arrivare e mi delude per la seconda volta, perché io non ho mai fatto polemiche riguardo a ciò, piuttosto cercavo sicurezze da lui, sperando che lui prima o poi si decidesse a far sapere a tutti che stessimo assieme, visto che è così ricercato.

Visto che non mi hai mai dimostrato molto. Così finisce e non ci sentiamo per 1 giorno, mi cerca una volta ma non rispondo, stasera dopo avermi vista con i miei amici e dopo avermi guardata l’ho cercato con una scusa banale lui era mezzo andato mi ha iniziato a tempestare di chiamate dove mi chiedeva dove fossi perché io dovevo stare con lui, così dopo tanto mi sono decisa e sono andata, mentre si parla lui ribadisce che continua a pensarla in quel modo ma non vuole perdermi, quando approfondiamo il discorso chiedendo spiegazioni lui mi risponde che ha capito male, pensava che io volessi portarlo a tanto, mentre in realtà non gli ho mai fatto fretta volevo solo sicurezze. Comunque sia perdonato! Ma voi cosa pensate? Perché dire di amarmi se in realtà non dimostra ciò? Mi prende solamente in giro?

da: fede

8 Commenti

  1. Beh, a mio modo di vedere è opportuno in primo luogo stabilire, parlando, le priorità di entrambi. Dico questo perché un conto è un ragazzo che ti illude di volere una storia seria e poi si comporta cosí, un conto è uno che è coerente con la sua “linea” e ti mette in chiaro di non volere oltrepassare un certo coinvolgimento.
    Non scrivi da quanto tempo vi frequentate, comunque io credo, seppur da una serie di informazioni per forza di cose sommarie, che lui non è innamorato tanto quanto te. Mi risulta difficile credere che chi ama si allontana, vedo in questo caso più una cosa vissuta con leggerezza da parte sua, che è possibile accertare solo esponendo le tue priorità oltre che le perplessità circa il suo comportamento. Una precisazione: le informazioni sono poche e non è giusto tu ti faccia influenzare dai commenti, quando scrivo che vedo leggerezza faccio un giudizio che lascia il tempo che trova date le poche cose che so della storia. Quello che è importante è, come già detto, specificare le “regole del gioco” da parte di entrambi, in modo da poter poi avere un metro di giudizio per valutare se ti prende in giro o meno.
    Se io dico x e faccio y ti sto usando.
    Se io non specifico niente e faccio y, allora tu non potrai sapere cosa ho in testa.
    Ultima cosa: se si tratta solamente di cose come andare a braccetto in pubblico allora può anche essere comprensibile, lo è molto meno se questo vale anche per il coinvolgimento. Cioè c’è gente che magari non se la sente, e solo nel primo caso è un aspetto puramente formale.

    • Grazie per aver dedicato il tuo tempo per la mia situazione.
      Ci frequentiamo e sentiamo regolarmente da ottobre, purtroppo mi sto rendendo sempre più conto del fatto che a lui non importa così tanto, continua ad evitare ogni discorso anche se dopo l’ultima litigata mi ha detto che la questione “manina” è stata un incomprensione visto che io non gli ho mai fatto problemi, ma penso sia stata solo una scusa, lui realmente non è pronto ma continua ad entrare nella mia vita.. E io sono confusa

  2. cara Fede, io credo che lui ti cerchi quando vede e sente che comunque tu puoi vivere tranquillamente e bene anche senza di lui.
    E questo ad alcune persone, fa veramente male (l’indifferenza, come si sa, uccide!!)
    Uno che fa così, che lancia il sasso, poi nasconde la mano, non mi piace nemmeno un po’.
    Sembra solo un ragazzino viziato e niente di più.
    Ti consiglio di guardarti intorno, e cercarti senza fretta un Uomo, scritto appositamente con la U maiuscola, una persona che non abbia problemi a farsi vedere con te in pubblico, a stringerti, a coccolarti anche davanti agli altri e a far sapere a tutto il mondo senza problemi che tu sei la sua donna e lui il tuo uomo.
    No, mi dispiace, uno che fa così, che sparisce ogni 4 giorni per poi ritornare quando gli tira nelle parti basse (scusa la franchezza, ma questo è il termine giusto) non è per nulla un uomo.
    E’ non è quello che tu cerchi e che ti meriti. Ricerca la vera felicità, sono sicuro che qualcuno vicino a te sarebbe felice di poterla donare senza chiedere nulla di particolare in cambio.
    un abbraccio

  3. Se non era innamorato non faceva tutto questo casino non credi? Comunque è il suo carattere o ci convivi o lo lasci , di sicuro non è molto affettuoso ma non è da una stretta di mano che si vede il vero amore. Pensaci bene perché le persone non le puoi cambiare è questo che vuoi ? Almeno qualche cosa di dolce la fa per te?

    • Bhè questa è stata una delle uniche risposte che ho ricevuto che si mette a favore suo, si è vero lui ha un carattere davvero ma davvero strano. Non è da una manina che voglio capire se ci tiene a me, ma nel complesso penso che sopratutto quando una persona sta per perderti per mancanza di sicurezze almeno lì devi dimostrare. Lui come ho già detto si mette in bocca un ti amo che non coincide per niente a come si comporta. Qui l’unnamorata sono io.. Mentre lui non ha mai fatto nulla per me

  4. Quello che racconti non è molto confortante… alla larga prima di innamorartene e farti molto male! Se torna deve farlo in toto… altrimenti è una storia priva di senso e valore. In bocca al lupo

  5. Ciao Fede, sinceramente posso dirti che di solito gli uomini dicono spesso “ti amo” anche quando non lo pensano, perché è la via più facile per ottenere qualcosa da una donna. Insomma è la famosa parolina magica che fa sciogliere le ragazze. E non lo dico solo io ma l’ho letto su un articolo. Pare che per statistica siano gli uomini quelli che dicono di amare molto prima e più spesso delle donne proprio per il motivo di cui sopra. Detto questo io veramente con questo ragazzo così altalenante e così poco rassicurante non ci perderei troppo tempo. Immagino sei molto giovane e mentre tu sembri più matura, il ragazzo che ti piace invece mi dà l’idea di essere uno che deve ancora crescere parecchio. Capisco che ti piace lui più di tutti gli altri e che sei piuttosto presa, ma da come si presenta purtroppo sembra una persona che potrebbe farti soffrire ancora di più in futuro.
    Questa è almeno la mia sensazione. Magari ascoltiamo le altre persone che seguono questo sito che cosa ne pensano. Intanto ti auguro ogni bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close