Home / PROBLEMI DI CUORE / Perché questo ragazzo fa così?

Perché questo ragazzo fa così?

Ho 20 anni e sono un disastro con le relazioni.
Mi piace tanto questo ragazzo che va in università con me, ma lui non lo sa (per ora…) e non penso se ne sia accorto.

Il fatto è che lui con me si comporta in un modo, cioè sembra più misurato, sta più sulle sue.
Con gli altri (e le altre ragazze) sembra che scherzi di più, fa più lo scemo, ed è più espansivo, ecco.
Eppure lui è sempre allegro con tutti, mentre a volte mi sembra che non gradisca la mia presenza. Però non penso che sia così, perche a volte è lui che si siede accanto a me. Insomma, penso che non lo farebbe se gli stessi sul c*zzo, o no?
Io penso che sia colpa mia e del mio atteggiamento. Sono molto timida con lui, mentre con gli altri per niente, e penso che lui lo senta e si comporti di conseguenza.

Io sono abbastanza certa stargli almeno simpatica, perciò non capisco il suo atteggiamento. Abbiamo un rapporto di blanda amicizia, ci vediamo solo in università.
Che ne pensate? Grazie mille.

da: Sara

8 Commenti

  1. Io credo che il comportamento di questo ragazzo è molto influenzato dal modo in cui ti poni con lui. Tuo malgrado, quando gli sei vicino è probabile che tu gli trasmetta la tua emozione, la “tensione”, e lui lo avverte. Cerca di sentirti più sicura di te, punta sul tuo valore e prendi con più “leggerezza” le emozioni che provi quando gli sei accanto.
    Volenti o nolenti, noi donne siamo in grado di trasmettere il nostro apprezzamento all’uomo a cui siamo interessate e, se corrisposto, sarà lui stesso a muovere i primi passi verso noi 🙂

    • Grazie mille, è proprio come pensavo.
      In particolare, che dovrei fare secondo te? Hai altri consigli?
      Pendo dalle tue labbra 🙂

  2. Cara Sara, io faccio parte di quelle ragazze che pensano debba essere l’uomo a muovere i primi passi verso una donna, e che noi femminucce dovremmo al massimo “incoraggiare” questo atteggiamento. Qualche indizio per fargli capire che lui ti piace devi pur darglielo, no? 😉
    Io mi mostrerei sorridente e spensierata e non concentrerei tutte le mie attenzioni su di lui. Cerca di allentare un po’ la tensione che si è creata. Mostrati in tutto il tuo splendore e fa’ finta di non accorgerti della sua presenza. Fatti notare con garbo e semplicità. Quando incroci il suo sguardo, sorridigli. Gli uomini si rendono conto quando ci piacciano. Vedrai che, se sarai corrisposta, lui comincerà ad interessarsi a te e allora sarà lui a condurre le danze, ma tu – mi raccomando – tieni sempre i piedi ben piantati per terra e non precipitare le cose 😉
    In bocca al lupo 🙂

    • Grazie mille.
      In realtà, la situazione è complicata. Va avanti da troppo tempo e per un motivo o per l’altro ho sempre represso i miei sentimenti verso di lui.
      Ne ho passate tante e sono stata male per un sacco di tempo per questa storia e ora il fatto di dire “se lui non coglie i miei segnali, amen” non mi va per nulla. Specie perché, per altri motivi, il tempo a mia disposizione è molto poco.
      O agisco, o torno a soffrire. Probabilmente soffriró lo stesso, ma almeno chiuderó il capitolo.

      • Allora segui il tuo cuore: in tal caso, o la va o la spacca. Posso dirti di amiche mie che si sono fatte avanti con il ragazzo che piaceva e alcune storie durano da anni 🙂
        In bocca al lupo 🙂

  3. Ciao Sara. Secondo me potrebbe essere perchè gli piaci anche tu e applica la tecnica della fuga. Da maschio leggerei questo suo atteggiamento così. Anche perchè se sei sicura di stargli simpatica e ogni tanto è lui a sedersi di sua spontanea volontà accanto a te.. Comunque è probabile che tu debba modificare qualcosa del tuo atteggiamento (non lo so) anche perchè non sempre siamo noi a muoverci per primi……..

    • Mah non so. Penso di avergli dato qualche occasione per “agire”, tipo gli ho mandato qualche messaggio, ma non ha mai fatto granché per portare avanti la conversazione, è stato solo educato, nulla di più. Per questo penso che semplicemente non sia interessato e mi veda solo come una amica.
      La cosa dell’atteggiamento probabilmente è vera, può darsi che sia io la prima a pormi come una amica, invece di dimostrare altro. Peccato che non è facile capire come fare.
      Grazie della tua opinione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close