Si può guarire da un amore?

Coabito con un marito con il quale non ci sono rapporti da anni per via del fatto che ho un impiego part time che non mi permette di vivere, lui è’ d’accordo sul fatto che siamo come fratello e sorella, si trova cena, il bucato e dice che in amicizia con me sta bene ma non facciamo nulla insieme. Da un anno c’è un altro uomo, prima l’ho accolto come un salvagente, mi ha fatto sentire bella, importante. Piano piano il mio muro è’ crollato e mi sono innamorata. Lui non è’ libero e con la moglie non sta bene …

Continua a leggere

Non riesco ad Innamorarmi

Sono un ragazzo di 28 anni, molto determinato e so cio che voglio. Dopo 10 anni di fidanzatamento, la mia ex mi lascia dicendo che era diventato monotono. Io per orgoglio dopo 3 mesi mi fidanzo, dopo altri 4 mesi mi lascio con quella ragazza e mi rifidanzo per altri 3 mesi. Alla fine trovo una ragazza molto piu grande, gli volevo bene ma non riuscivo ne a lasciarla ne ad amarla. Una ragazza cosi difficilmente si trova ma io non la amavo. E dopo due anni la lascio. Ora soffre da morire e io ci sto male che gli …

Continua a leggere

La mia compagna chatta con un altro

Mi chiamo Alessandro e ho 34 anni. Ho una figlia di 3 anni e convivo da 4 con la mia compagna ( siamo fidanzati da 10 anni). Inutile dire che tra la nascita di mia figlia è la convivenza i primi tempi sono stati veramente duri per entrambi, però abbiamo sempre visto le cose con prospettive comuni. Purtroppo abbiamo entrambi problemi a legare con i rispettivi suoceri/e e ciò mi è sempre stato rinfacciato, inoltre faccio un lavoro nel quale mi capita spesso di essere lontano da casa. Negli ultimi 6 mesi ho cominciato a notare meno interesse nei miei …

Continua a leggere

Torna dicendomi che sta male

Torna. Dopo 7 mesi dicendomi che sta male, mi pensa ogni giorno, ha provato a dimenticarmi con un’altra (a cui ha regalato un solitario a Natale) ma non c’è riuscito. È confuso. Non sa cosa fare e pensare. Gli manco. Lo incontro, su sua insistente richiesta perchè aveva bisogno di parlarmi. Vado, per capire se fossero parole buttate al vento, paura di impegnarsi con l’altra, narcisismo, follia, realtà?! Boh, penso che vederlo dal vivo potrebbe farmi capire meglio. In effetti, dal vivo, avverto il suo malessere senza che proferisce parola. 10 secondi e sembrava che non volessimo altro, se non …

Continua a leggere

Amore vero

Anche io ho un amica a cui voglio molto bene e che da tempo ho capito di provare amore nei suoi confronti ma lei purtroppo vede solo amicizia, anche speciale si, ma per me non basta, ho visto di più. Non solo è la mia amica ma anche la mia compagna di classe, praticamente tutti i giorni la vedo e gli sto vicino, tutti i pomeriggi e le sere stiamo sempre insieme, frequentiamo i stessi luoghi, i stessi amici e ho capito che adesso non posso fare a meno di stare con lei. E’ attratta da un ragazzo più grande, …

Continua a leggere

Il mio ex mi ha reso una persona orribile

Chiedo il vostro parere, ne ho davvero bisogno. Un anno e mezzo fa sono stato lasciato. É stata una storia molto complicata, fin dall’inizio. Tanti bassi e pochi alti. Tanti i suoi tiramolla, mi aveva minacciato più volte di lasciarmi, mi aveva detto più volte che voleva un uomo diverso. Mi ero innamorato di lui quando ormai il suo amore stava calando. Pochissimo sesso, tante coccole. Io ero innamorato più del suo modo di fare (a volte era irresistibile, soprattutto quando recuperava dopo le discussioni) che del suo corpo (e lui é uno che fa sesso selvaggio con qualsiasi cosa respiri, …

Continua a leggere

Io ed il mio Ex siamo Amanti

Buonasera. Vi scrivo nella speranza di non venire giudicata male, poiché sono perfettamente cosciente di quanto il mio comportamento sia viscido. Sono una ragazza di 22 anni, fidanzata da 5 con un coetaneo che mi ama più della sua stessa vita e che me lo dimostra ogni giorno, ma che purtroppo ho sempre sentito di non ricambiare altrettanto, che spesso mi annoia, da cui non mi sento capita, e cui non penso più di tanto. Cinque anni fa, quando avevo 17 anni, ho avuto una brevissima storia con un uomo molto più grande di me, che allora ne aveva 29. …

Continua a leggere

Dimenticare Un Amore

A giugno del 2014 ho iniziato una storia con un uomo sposato che, a suo dire, era sposato solo sulla carta. Classica storia, l’ho pensato anche io, ma ammetto di non averci dato peso più di tanto, visto che la stima verso gli uomini era abbastanza bassa. Non è di certo una giustificazione, ma due delle mie precedenti relazioni erano state con uomini sposati che avevano omesso di dirmelo. Inizio una relazione con quest’uomo, tranquilla, travolgente ma molto confidenziale: caratterialmente siamo molto simili. Mai chiesto nulla della sua famiglia e non mi sono mai permessa di scrivergli per prima. Un …

Continua a leggere

Un Amore Infinito

Un Amore Infinito. Sono stata una codarda, sono scappata per paura di soffrire ancora! Invece di capire che l'amore vero, quell'amore puro é anche sofferenza. Non potete neanche immaginare come é stato quando ho rivisto il mio uomo perfetto anche se sono passati cosi tanti anni il mio corpo reagisce allo stesso modo, ogni fibra di me stessa mi attira a lui, non controllo neanche il mio corpo, che trema a solo il pensiero di lui. Ho realizato troppo tardi che il vero amore esiste e io lo avevo gia trovato.

Continua a leggere

Dopo il secondo appuntamento è sparito!

Buongiorno, mi chiamo Anna ho 32 anni e sono nuova del forum. Ho deciso di scrivere la mia “storia” in quanto vorrei ricevere qualche consiglio utile. Purtroppo l’anno 2016 è stato molto triste e difficile per me, a giugno ho perso mio papà, ho perso una parte fondamentale della mia vita, un vero e proprio “punto di appoggio” e ora è difficile andare avanti. Dopo aver trascorso mesi di estrema solitudine, il mese scorso decido di riaprire l’account facebook e quasi per puro caso conosco un uomo di 37 anni, ci scambiamo i numeri e dopo pochi giorni decidiamo di …

Continua a leggere

Stiamo insieme ma mi fa soffrire

Ciao a tutti. Racconto brevemente la mia storia perché non so nemmeno io cosa pensare. La mia é una relazione omosessuale con una donna si 39 anni. Io ne ho 25, e ci siamo conosciute quando lei era fidanzata con la sua attuale ex. Si sono lasciate, ma continuano messaggi. Per quello che so io solo messaggi. L’ultimo dell’anno abbiamo passato una serata bellissima insieme, con il primo dell’anno altrettanto bello Io son dovuta tornare a casa perché vivo ancora con i miei. Questa sera ho curiosato sul suo telefono ed ho trovato un messaggio per questa sua ex inviatole …

Continua a leggere

Il mio ex non mi ha fatto gli auguri di Natale. Cosa faccio?

Sono disperata, perchè circa tre mesi fa il mio uomo mi ha lasciata da punto in bianco, senza spiegazioni. Ho dovuto cercarlo io per capire cosa fosse successo. Premetto che è un uomo che preferisce farsi cercare. Non mi chiamava mai. Lo chiamavo sempre io. Non ha un’altra, ha detto che è stufo e vorrebbe cambiare, ma che comunque la sua porta sarà sempre aperta. Ho perso la testa e sono andata in depressione. Ora mi sono un pò ripresa, speravo che mi avrebbe mandato gli auguri di Natale, ma no, nenche a capodanno si è fatto sentire. Cosa faccio …

Continua a leggere

Prendere in mano la propria vita

Ciao a tutti, dopo aver letto alcune delle vostre storie ho deciso di dire la mia. Sono stata appena lasciata dopo un anno e mezzo di convivenza. Non riesco ad accettare che lui non mi cerchi, che sappia dirmi solo che non è come penso e che non si è rifatto una vita…ma la realtà è un’altra. Spesso mi ritrovo a ricordare i momenti stupendi quasi avessi piacere di soffrire in un dramma d’amore. Lui continua a dirmi che litigavamo sempre, che non poteva funzionare e che mi ama e che tiene a me, e io? Gli dico che amare …

Continua a leggere

Mi ha lasciata ma continua a scrivermi

Pensavo che dopo i  cinquant’anni non ci si potesse innamorare più invece a me è successo. Sono sposata, ma oramai dopo tanti anni di matrimonio io e mio marito siamo diventati come fratello e sorella anche se devo dire che abbiamo un bel rapporto. Tre anni fa ho conosciuto un uomo. Lui era subito pazzo di me. A me non interessava molto, ma poi frequentandoci mi sono innamorata. Ero cotta di lui. Ci vedevamo poco, purtroppo e non potevamo uscire per non farci  vedere essendo io sposata. Lui è solo, ma per vari motivi entrambi abbiamo deciso di non avere …

Continua a leggere

L’ho tradito, mi ha perdonata ma io non riesco a perdonare me stessa

Ciao a tutti, scrivo perché non riesco più a convivere con me stessa. Ho una meravigliosa relazione da almeno 5 anni ormai, ma l’estate di due anni fa ho commesso forse lo sbaglio più grande della mia vita. Tutto è cominciato benissimo: il mio Lui era (ed è) perfetto per me, molto innamorato e mi è sempre stato accanto in ogni situazione. Certo, ci sono sempre stati degli screzi ma molto lievi e facilmente risolvibili. Io ho sempre sofferto di depressione per motivi al di fuori della nostra relazione (iniziò molto prima che ci conoscessimo), dalla quale mi aveva aiutato …

Continua a leggere

Il sogno più bello

Circa venti anni fa, in vacanza, ho conosciuto un ragazzo. Anche se si è trattato di un semplice flirt estivo senza prospettive dato che eravamo poco più che adolescenti e ci separavano diverse centinaia di  km, ho sempre conservato un ricordo meraviglioso di quei momenti, vissuti con la spensieratezza e l’entusiasmo che si hanno forse solo a quell’età. Terminata l’estate, ci siamo persi di vista, ma negli anni successivi mi è capitato spesso di ripensare a questo ragazzo e di chiedermi cosa ne fosse stato di lui. Alcuni anni fa ci siamo “ritrovati” tramite un social network ed abbiamo cominciato …

Continua a leggere

Lei come punto di riferimento

Sono stato lasciato dalla mia ex ormai due anni e mezzo fa. Le lacrime che dovevo versare sono state versate, ho sofferto in modo terribile al punto da farmi venire crisi di ipocondria. Il peggio è passato. Tuttavia, e nonostante il tempo passato, mi trovo bloccato nell’idea di avere lei (la mia ex) come termine di paragone. C’è da dire che era una ragazza oggettivamente bella, di buona famiglia, con un titolo di studio, ecc… Insomma, la classica persona che completa il quadretto della famiglia felice. Da un lato non mi rassegno a trascorrere felici le mie giornate da single. …

Continua a leggere

Il ritorno del ex

Ciao a tutti, non avrei mai pensato di ricorrere al uso di un sito per esprimere ciò che sto vivendo ed invece eccomi. Lo scorso anno grazie a un incontro casuale conosco un uomo con qualche anno più di me; siamo entrambi divorziati, con due figli ciascuno dalle precedenti unioni ma di certo non è un problema. Da subito è colpo di fulmine stiamo molto bene insieme e nel giro di poco stiamo insieme, è l’inizio di ciò che è un sogno, finalmente dopo anni sola una persona che mi entusiasma e che mi fa provare sentimenti forti. In quel periodo, …

Continua a leggere