Home / SOFFRIRE PER AMORE / Non mi do pace

Non mi do pace

Mi sembra strano scrivere su di un sito in cui non conosco nessuno. Ma ho bisogno di parlarvi apertamente di quello che mi sta succedendo.
Io e il ex stavamo insieme da quasi un anno (oggi sarebbe stato un anno) nelle ultime settimane lui ha avuto parecchio problemi personali da risolvere, problemi che gli hanno causato molta confusione anche sul suo stile di vita, che gli hanno fatto mettere in dubbio tutto. Mi ha lasciata. Ha detto di non amarmi più, e fin qui sarebbe semplice ma come faccio se io non ci credo? Non ci credo nemmeno un po perché lo conosco.
Mi ha detto di voler stare da solo ma non faccio che cercarlo. Anche oggi gli ho inviato una lettera.
Ho il sospetto che stia facendo tutto questo per non farmi stare male mentre lui soffre per altro.
Cosa faccio?
Lui per me è molto più di un fidanzato. Ho un legame profondo nemmeno fosse un cordone ombelicale non tagliato. Mi sento distrutta.

da: Alessandra

2 Commenti

  1. Ciao Alessandra,
    ti parlo da persona che ha compiuto la stessa azione del tuo ex questa estate per motivi personali(mi stavo ammalando seriamente, storia lunga..ma lasciamo perdere)… l’unico consiglio che posso darti adesso è di lasciargli un po’ di tempo e un po’ di spazio, per riflettere, per mettersi a posto le idee, perchè veramente se ci si ama( e io lo amo ancora) e si compiono comunque queste scelte, lui deve avere una confusione enorme in testa e magari ha bisogno solo di un po’ di respiro.
    Vedrai che appena lui si sarà calmato un po’ sarà lui a cercarti, almeno per darti un chiarimento definitivo…
    per qualsiasi cosa siamo qui, ricordati che non sei sola e che tutto, in qualche modo si risolve.
    Un abbraccio forte
    C.

  2. ciao Alessandra, sono sicurissimo che non ti ha lasciata perché non ti ama più. Anzi, forse il contrario. Ti ha lasciata perché ti ama troppo, e vuole in qualche modo proteggerti da tutto, forse anche da lui stesso e dai suoi problemi inaspettati appunto.
    Non pressarlo troppo, fagli solo sentire, capire che sei presente e gli sei accanto per ogni suo problema, anche quelli solo insormontabili. Dobbiamo ricordarci tutti, che solo un problema è davvero insuperabile, a tutto il resto c’è sempre una soluzione.
    Ti siamo tutti vicino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close