Home / COME RICONQUISTARE UN AMORE / Lui mi ha mollata per un’altra durante la mia assenza

Lui mi ha mollata per un’altra durante la mia assenza

Io e lui ci conosciamo un anno fa a fine estate. Una cosa tira l’altra iniziamo a sentirci, essendo da poco uscita da una storia finita male ci vado piano, mi prendo il mio tempo, forse troppo, lui sparisce. Ci rivediamo a una festa di amici comuni e riscatta la scintilla, ci frequentiamo e mettiamo insieme, la storia sembra durare fino a una sera in cui entrambi andiamo a due feste differenti e entrambi mettiamo le corna all’altro, tempo due giorni è finita, con tanto di insulti e paroloni. Nonostante si potrebbe pensare che visti i risultati di questa prima storia non ci amassimo davvero, stiamo lontani due mesi, soffrendo entrambi moltissimo.

Dopo i due mesi appunto, ci riavviciniamo grazie ad amici comuni e riprendiamo la nostra storia, sembra andare tutto molto bene, anche meglio della prima volta in quanto siamo stati lontani e abbiamo entrambi compreso di non esserne capaci. Succede purtroppo che iniziamo ad allontanarci e litigare sempre più frequentemente. L’acqua trabocca dal vaso quando un suo amico lo informa di un ragazzo che ci avrebbe provato con me, per paura di altri tradimenti mi molla (nonostante non avessi fatto nulla) senza fornirmi nemmeno questa spiegazione. Passa del tempo, inizi a uscire con questo ragazzo, una sera però fuori da una discoteca, i due si incontrano e il mio ex prende a botte questo ragazzo. Il tempo passa e dopo una lunga serie di sue telefonate notturne, subito rinnegate l’indomani; decido di sentirlo e chiedergli di uscire, subito torniamo quelli di prima (seppur non ufficialmente) e stavolta la nostra storia sembra collaudata e più forte di sempre.

Purtroppo causa università devo allontanarmi dalla nostra città per un mese. In questo lasso di tempo lui va a una festa, mi tradisce con una e Inizia a uscirci (cosa che ho scoperto solo al mio ritorno) continuando contemporaneamente con me come se nulla fosse. Più volte durante il mese litighiamo per la mia prolungata assenza e lui si arrabbia ripetutamente perché vorrebbe che io fossi lì con lui. Al mio ritorno è una persona completamente cambiata, non ci salutiamo nemmeno e quando trova il coraggio di dirmi che esce con un’altra ragazza aggiunge che ha potuto fare quello che voleva perché non stavamo insieme anche perché io ero stata via a lungo. Ora sono disperata, non riesco a capire come lui mi abbia potuto dimenticare e sostituire così velocemente. Non capisco nemmeno perché questa ragazza, dato che non ha nulla di speciale, anzi delle due sia caratterialmente che esteticamente avrebbe qualcosa da invidiarmi. Non riesco ad accettare che sia finita e che stavolta lo sia probabilmente per sempre. C’è ancora una possibilità di tornare insieme? Come faccio a riprendermelo?

da: Giuliana

9 Commenti

  1. cara Giuliana, nella tua storia un po’ tormentata, e lasciamelo dire, un po’ confusionaria non posso fare a meno che secondo me siete entrambi molto immaturi.
    Dopo poco tempo vi siete presi, lasciati, ripresi, e anche traditi l’un con l’altro.
    Se ami davvero una persona non la tradisci per così poco, solo per una serata fuori in discoteca o ad una festa.
    Secondo me, dovresti solo lasciar perdere, tanto poco tempo sicuramente tu tradirai lui o lui tradirà di nuovo te.

  2. cara Giuliana, nella tua storia un po’ tormentata, e lasciamelo dire, un po’ confusionaria non posso fare a meno di notare che secondo me siete entrambi molto immaturi.
    Dopo poco tempo vi siete presi, lasciati, ripresi, e anche traditi l’un con l’altro.
    Se ami davvero una persona non la tradisci per così poco, solo per una serata fuori in discoteca o ad una festa.
    Secondo me, dovresti solo lasciar perdere, tanto poco tempo sicuramente tu tradirai lui o lui tradirà di nuovo te.

  3. Giuliana, sinceramente a me questa storia con questo ragazzo non sembra andare alla grande. Insomma non fate altro che tradirvi, lasciarvi, litigare, rimettervi insieme e ritradirvi (soprattutto lui). Quindi non mi sembra comunque un ragazzo affidabile con cui allacciare una lunga relazione. Soprattutto dopo averti sostituito dopo una lontananza per studio di un mese.
    Vuoi riprendertelo? Veramente io ti consiglierei di metterci una pietra sopra. Come ho detto non è affidabile, non andate molto d’accordo perché litigate in continuazione, e se tu davvero ci tieni e lui no, anche se vi rimetteste insieme, appena tu volterai la faccia da un’altra parte lui metterà le mani su qualche altra ragazza (che sia più bella o meno bella di te). Quindi il mio augurio per te è non di rimettervi insieme (scusami non ti voglio certo male ma penso che purtroppo questo tipo ti farà solo soffrire), ma di trovare un ragazzo più giusto per te.

  4. Serietà alti livelli…
    scusa se te lo dico ma da fuori l’impressione è che entrambi siete due tipi un po leggerini, vi frequentate poi andate a due feste diverse e vi tradite entrambi…quindi non capisco neanche perché vi siete insultati e lasciati. Forse uno dei due aveva meno torto dell’altro? Non credo. Al limite potevate constatare che siete fatti della stessa pasta ed essere felici insieme. Ora in questo mese lui ha trovato un’altra (non capisco di cosa ti sorprendi date le sue e tue premesse..e le premesse sono fondamentali), l’unica differenza è che questa volta pare sia interessato a frequentarla. In tutto ciò tu cosa sai dire?? Che non capisci come possa averti sostituita con una che non ha niente di speciale , che ti potrebbe al limite invidiare sia caratterialmente che esteticamente. Ma davvero ragioni in modo così limitato e superficiale? Che non ha niente di speciale sta ragazza lo stabilisci tu? Che caratterialmente ti potrebbe invidiare sulla base di cosa lo affermi, la conosci personalmente? Ma anche se la conoscessi, come cavolo fai a stabilire che sei meglio di un’altra, ti assicuro che da quello che hai scritto non è che la prima cosa che si nota è che sei una da invidiare caratterialmente, anzi. Sull’estetica non mi esprimo perché magari sei davvero meglio tu, e quindi? Davvero pensi che l’estetica conta più di tanto nell’amore? Se pensi a questi criteri significa che il vostro rapporto è ed è stato sempre improntato alla superficialità. A maggior ragione che questa ragazza non è esteticamente al tuo livello può voler dire che è più interessato a lei come persona. Prendila così, non possiamo farne un dramma 😜

    • Aggiungo anche che a differenza di Daniela in questo caso io penso che non è soprattutto lui ad essere improntato al tradimento. All’inizio vi siete traditi tutti e due, dopodiché lui si era stranito per via di quello che ci provava con te e che gli era stato riferito dal tuo amico, anche se tu non avevi fatto niente. Poi però guarda caso hai cominciato a uscirci….dai su. non capisco come fai a sorprenderti della situazione attuale..

      • Idem anche in questo caso (cioè sono d’accordo con Norah ma anche con Mau). Anche io avevo scritto una parte sul fatto che il tradimento così perpetuato da tutti e due non avesse niente a che fare con un grande amore come Giuliana scrive. Ho però cancellato lo scritto perchè indecisa. Di solito oggi come oggi nessuno sa scrivere veramente bene o spesso le persone si esprimono male. Perciò quando Giuliana ha scritto “ci siamo traditi” a una festa, ho pensato non a un vero tradimento, ma più che altro a qualche approccio piuttosto pesante senza tradimento effettivo. Ma forse ho capito male, e comunque anche non arrivare fino in fondo non vuol dire che non ci sia stato una sorta di tradimento. Senza fare ora un processo alle intenzioni, comunque se si è veramente innamorati non si tradisce e nemmeno si fa qualcosa di molto vicino.
        Suggerirei quindi a Giuliana di mettersi il cuore in pace perchè non era davvero un grande amore, e anche un po’ più di umiltà.

    • Norah, sono completamente d’accordo con te. Volevo farla anche io la ramanzina sul credersi meglio di un’altra. Ma mi ero talmente dilungata che ho tagliato quella parte. Meglio così, visto che tu l’hai espressa molto meglio di come l’avevo scritta io. Un caro saluto, Norah.

  5. No Maria io esco (non so se guardi uomini e donne, io amando il trash ed essendo insonne non mi perdo una replica notturna).

    Cara Giuliana pensa a studiare che è meglio. Ricapitolando:
    Vi mettete insieme così giusto perché non sapevate che cavolo fare, vi tradite reciprocamente, vi ripigliarte, vi rimollate a causa di uno che ti fa la tira, vi rimettete e poi lui ti tradisce con un’altra mentre tu stai fuori per motivi universitari e alla fine, dulcis in fundo vuoi anche riprendertelo?
    La domanda è una sola: PERCHÉ? Certo, so benissimo la risposta perché ti brucia che lui ora abbia un’altra.
    Ti domandi perché proprio con quella che tu reputi tanto insulsa…evidentemente avrà doti nascoste che tu ignori magari intellettive e-o sessuali.

    Quel che è certo è che il tuo ex è il classico ragazzetto testosteronico, troppi ormoni in circolo e voglia di essere maschio alfa.
    Il classico analfabeta sentimentale che non augurerei mai a nessuna di incontrare e che meriterebbe solo di essere calpestato coi tacchi a spillo.
    Tu però non sei da meno eh? Infatti mia nonna mi diceva sempre “chi si assomiglia si piglia” ed aveva ragione.
    Ma ti pare che una donna innamorata realmente vada ad inciampare su un altro uccello durante ad una festa?
    Non meniamocela con storielle del tipo “non riusciamo a stare separati, sono disperata etc…perché la disperazione è un’altra cosa”.
    Voi due non vi siete mai veramente amati, magari avrete avuto una forte attrazione e fatto delle belle scopate ma l’amore è tutt’altra cosa e prima o poi te ne renderai conto.
    Quindi per il bene tuo, del tuo ex e della sua nuova fiamma deponi le armi e vai per la tua strada.
    Un’altra serata in discoteca con le amiche, un altro uccello (magari un po’ più serio) e l’ ex non te lo ricordi più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *