Home / SOFFRIRE PER AMORE / Lasciarlo? Come riuscirci?

Lasciarlo? Come riuscirci?

Ho già scritto varie volte.
Molto brevemente: mi vedo da 5 mesi con un ragazzo che ha già una compagna e due bimbe piccole.
Ovviamente promesse di amore eterno da parte sua, di matrimonio e figli, io ho sempre detto che dobbiamo lasciarci e che non possiamo andare avanti così.
Lui non sente ragioni, mi ha chiesto qualche mese, gli ho detto che lo aspetto 3 mesi dopodiché basta. Io sono stanca,  sono una ragazza giovane e bella, di buona famiglia, intelligente, con un buon lavoro e una vita sociale stabile. Mi sento una stupida ad essere in questa situazione ad accontentarmi dei momenti che può dedicarmi a dargli tutto di me e ricevere solo male… lui, dal suo canto, cerca di essere con me tutti i gg, di non trascurarmi troppo, ma io non mi accontento più, quando gli dico queste cose lui mi chiede tempo, pochi mesi. Lo fa per le bimbe dice, perché la sua compagna per adesso non riesce a seguirle bene per motivi professionali, dopo che lei avrà sistemato tutto lui starà con me. Ho deciso di dare un tempo al tutto per paura che lui mi tenga con se per tanto tempo prendendomi in giro, lui mi sembra un bravo ragazzo ma ho paura ugualmente. Magari è così “fissato” con me, perché sono il meglio che potrebbe capitargli nella situazione in cui è. E’uno sfogo lungo, lo so, ma non posso parlarne con nessuno. Ho tanta rabbia e stanchezza…

da: Ginevra

7 Commenti

  1. Ginevra, quanto ti capisco!! Anche io sto lottando con me stessa per risolvere una situazione simile alla tua. Ti dico solo che sono passati piu’ di due anni da quando mi sono innamorata del mio lui, sposato e con una figlia. Lui, pur non facendomi nessuna promessa dall’inizio, dice che sta aspettando solo il momento giusto per andare via di casa ma questo momento non arriva mai. E sto iniziando a pensare che non arrivera’ mai. Sento che mi ama me lo dimostra di continuo ma non riesce a prendere una decisione, a svoltare, a lasciare la figlia in mano di una donna anafettiva e poco attenta che sta con lui solo per la cassa mensile. Eppure, nonostante questo, io ho paura di perderlo, continuo a sognare un futuro insieme e con lui facciamo progetti e condividiamo aspirazioni. Non ho il coraggio di dargli una scadenza perche’ in cuor mio so, visto il suo alto senso del dovere in tutte le cose, che io sarei la sua non scelta. Credimi sto passando momenti duri, le feste sono state uno strazio…..L’unico consiglio che mi sento di darti e’….scappa, sei ancora in tempo, non entrare in questo vortice del mal d’amore dal quale credimi e’ difficile uscire!!!! La sofferenza e’ tanta e i dubbi anche…perche’ certi giorni che prevale la ragione ti rendi conto che volere e’potere e quindi lui non puo’ perche’ non vuole?! O non ha il coraggio di cambiare amici abitudini situazioni?! Stai male, ti incazzi…ma basta sentirlo o vederlo e tutto passa…pensi solo a come lui ti fa stare bene!!!! E intanto tu non sei soddisfatta, vorresti di piu’, ti accontenti di quel poco…e passano i giorni, mesi, anni in attesa di qualcosa che forse non arrivera’ mai…spero tu riesca a trovare la strada giusta e ti auguro di cuore di riuscire a trovare la tua serenità”

    • Hahaha, perché lei deve scappare e tu no? Certe volte la sofferenza ve la meritate, sfasciafamiglie. Illuse che prima o poi sarete scelte mentre loro vi comandano a distanza e stanno con due piedi in due scarpe. Sciocche. Come fa un uomo ad amare una”donna” così?

      • Sfascia famiglie è un parolone, perché è lui che mi ha fatto una corte spietata e cmq le cose si fanno in due. Di certo voi uomini non siete delle anime pie adulati e sedotti da noi donne crudeli. Ve le cercate voi come ce le cerchiamo noi. cmq io ho dato un tempo, non sto in attesa che gli si illumini la via… e datti una calmata.

    • Cara, ti capisco, so che è difficile.
      Però se nn l’ha fatto adesso non lo farà più, devi decidere tu. O continui a buttare gli anni migliori della tua vita con un uomo che non ti darà mai niente oppure accetti la situazione e la vivi cn serenità. Io ho deciso di stare fino a marzo tranquilla dopodiché basta, nn posso buttare la mia vita dietro lui che mi promette mari e monti. Ma poi non si assume le sue responsabilità, devi essere forte e prendere una decisione. Ti sono vicina

  2. ciao, parlare di bella ragazza e di buona famiglia ci siamo ma di intelligenza credimi ho i miei dubbi.
    Purtroppo le situazioni sono quelle che sono e devi anche assumerti le responsabilità che ne comportano.Una ragazza che sa di frequentare un uomo che ha già un altra donna non ha alcuno scrupolo e nessuna dignità, poi pensare che un uomo possa lasciare la sua compagna con delle promesse stupide è proprio da sognatori.Ma poi il bello è che nonostante tutto passino mesi, anni addirittura per l utente ANIMATRISTE nessuno si tende conto della presa in giro, e sono convinto che tutt’ora la Vostra risposta è ” no ma lui mi ama “, assurdo.
    Il mio consiglio è di rompere subito, se una persona ti ama lascia tutto per te, moglie e figli, se non lo fa è perché gli piace solo avere l extra e lo fa anche bene.

    • Sono d’accordo con te ma ti giuro che quando gli dico che io non voglio fare l’amante di nessuno. Si dispera, ho deciso solo altri tre mesi, se non fa nulla lo lascerò. Se mi ama realmente ed è convinto di me lo farà altrimenti vuol dire che non sta poi tanto male a casa come dice…

  3. Non mi sento una sfasciafamiglie, il suo matrimonio era già’ sfasciato da un pezzo e tra l’altro e’ stato lui a fare il primo passo! Vi invidio sapete?! Perché’ riuscite a ragionare solo con la testa non tenendo in considerazione il cuore, essere innamorati e’ una cosa tanto meravigliosa quanto dannosa e io ne sto pagando le conseguenze. Non dubito dei suoi sentimenti ma a volte ci sono situazioni difficili da superare, un lavoro incerto una figlia cambiare abitudini, casa. Ci vuole coraggio per fare tutto questo e tempo, io l’ho avuto ma ci ho messo anni prima di lasciare mio marito.
    Non mi piace dargli un tempo perche’ non lo ritengo giusto…non deve lasciare la moglie perche’ altrimenti perde me…la deve lasciare perche’ lo decide lui e non sono io a imporglielo. Penso invece che saro’ io a tirarmi in dietro a lasciarlo libero, pur con grande sofferenza e certa del fatto che sara’ il più grande fallimento e rimpianto della mia vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *