Home / SOFFRIRE PER AMORE / La mia ragazza mia ha lasciato dopo 6 anni

La mia ragazza mia ha lasciato dopo 6 anni

Ciao a tutti ragazzi, scrivo la mia storia per sfogarmi un po e per avere anche dei consigli.  Io e la mia ragazza ci siamo lasciati il 2 novembre del 2016, da 2 anni avemo una crisi senza fine, litigavamo sempre rinfacciando cose passate fatte da entrambi, nonostante questo abbiamo continuato la nostra relazione tra alti e bassi.

La prima rottura è stato a maggio quando lei decisi di lasciarmi perche non sapeva piu cosa voleva era incerta del nostro futuro insieme, mi lasciò ed io stesi male il mondo mi crollò addosso senza che io potessi fare nulla. Ci tengo a dire che lei soffre di problemi psicologici che l’hanno portata alla mal nutrizione. Nel frattempo passa un mese ci incotriamo per sbaglio dopo quell incontro ritorniamo insieme, lei pero durante tutta l estate mi trascura e passa piu tempo e le serate nei lidi con la sua amica. Vengo a sapere che lei si bacia con un ragazzo e conosce altri ragazzi nonostante stesse con me. Io le vado a dire tutto ovviamente lei nega tutto.

Arriviamo alla rottura totale perche lei dice che non si sente piu libera stando con me che si sente chiusa in gabbia e con molta arroganza mi lascia. Io ci sto troppo male non riesco a reagire mi ha avvelenato l’anima. Tutta questa situazione io amo ancora tanto questa ragazza, mentre lei va in giro a dire che l’ho abbandonata io  e adesso lei fa baldoria conoscendo tantissimi ragazzi a me tutto questo fa davvero male.

da: Lele

13 Commenti

  1. Ho vissuto la stessa cosa. Solo che gli anni insieme erano 7… che dire , ho scoperto che neanche un mese dopo la rottura lui era già in giro a fare qualsiasi cosa con altre ragazze mentre io piangevo e non mi davo pace. Ci vuole tempo ma a distanza di mesi la cosa ti fa così schifo che capisci che il valore che hai dato a quella persona piano piano affievolisce; purtroppo quando siamo innamorati idealizziamo tanto il partner e quando vedi quello che fa non lo guardiamo più bello stesso modo. Posso solo dirti che ci vorrà tempo che ci starai male anche a distanza di anni e che il suo pensiero ogni tanto nella banalità di un evento quotidiano ti tornerà in mente. Però sforzati a guardare avanti la vita a volte ci sorprende quando meno ce l”aspettiamo. Forza

    • Ciao Greta, grazie per la tua risposta, mi dispiace per quello che ti è successo, é vero ho amato la mia ex come una dipendenza ed ora mi ritrovo a stare male senza di lei per questo motivo.
      Mi rimarrà una cicatrice indelebile, spero che tutto questo periodo negativo passi al piu presto nei migliori dei modi e spero che tu possa trovare un ragazzo che ti ama per come meriti.
      Ti mando un abbraccio

    • Io la ho vissuta dopo quasi 6 anni di relazione. Solo che lei era a casa di un altro a farsi consolare solo poche ore dopo avermi parlato dei suoi dubbi. Ho passato mesi a piangere, disperarmi, perdere chili su chili. Lei invece in giro a divertirsi. é già al terzo partner in un anno dalla separazione e si fa sparlare dietro da tutta la vallata. Fidati, come dice Greta ti salirà lo schifo e non capirai se portava una maschera quando stava con te o se la porta adesso.
      Reagisci e fatti forza, riprendi la vita in mano!
      Purtroppo non si può dimenticare, ma si impara a convivere con i ricordi prima o poi! Ti sono vicino!

  2. Ciao lele hai saputo che lei si e baciata con un altro ragazzo?
    Ma tu che relazione vuoi con una ragazza capisco che si puo perdonare una o piu volte ma quando una va spensieratamente a consocere sempre altri ragazzi vuol dire che tu non sei piu nella sua mente e tanto meno nel suo cuore. Inoltre quando perdoni una ragazza e ci fai tremila tira e molla e logico che ti si avvelena l animo, perche nn riesci piu ad avere un periodo solare e che ti fa stare bene. Secondo me l’amore ti fa stare bene quando inizi a stare male e quando pensi a lei diventi triste non stai vivendo amore ma una sorta di dipendenza. Chiediti cosa vuoi realmente da una ragazza dalla tua ragazza ideale: non so affetto amore sesso; lei ti da cio che cerchi ?
    se la risposta e no allora lasciala perdere. Capisco che e difficile perche si pensa sempre ai bei periodi passati ma se ora nn esistono piu devi fartene una ragione; in un rapporto le cose si devono volere in due se dai tutto e non ricevi cio che vuoi ti prosciughi l animo e perdi per qualche periodo te stesso. Non cercarla piu invece trova il modo di consolarti con amici o leggendo cose come in questo sito la luce brillerà ancora nel tuo cuore, ogni cosa ha il suo tempo

    • Ciao Dario, ti ringrazio tantissimo, ho riflettuto molto su quello che hai scritto.
      Purtroppo ho amato ed amo tutt ora la mia ex , non riesco a non pensarla, da quando ci siamo divisi diciamo che ho ripreso la mia vita esco con gli amici, vado in palestra e lavoro ma a fine giornata arrivo a casa e il conto mi ritorna sempre non riesco ad eliminarla dalla mia mente.
      Ti do ragione sul fatto che lei non mi ha donato piu niente nemmeno un attenzione e in una relazione non deve mancare nulla.
      Purtroppo pago il fatto che non riesco a tenere odio alle persone anche se mi fanno del male, spero di trovare quello che merito e di riprendermi al piu presto.

  3. Lele fai prima a dire che la tua ex soffre di anoressia nervosa, non giriamo intorno ai nomi.
    È una malattia e dovrebbe curarsi.
    Se la ami veramente cerca di farglielo capire, non si può sorvolare su cose del genere in un rapporto, indipendentemente dal fatto che lei ora cerchi il divertimento sfrenato con altri ragazzi.
    È una fase della malattia anche il suo modo di comportarsi in quanto all’anoressia nervosa si associa anche quella sentimentale spesso e volentieri.
    Informati e cerca di farle capire che deve curarsi.

    • Ciao Mau , grazie per avermi risposto
      Purtroppo sono stato al suo fianco fin quando non ho saputo quello che faceva dietro le mie spalle , io l accompagnavo e la prendevo al centro dove lei é in cura , le davo sostegno morale, cercavo di non fargli mancare nulla , per farla contenta uscivamo anche a fare shopping oppure la portavo dove lei ne aveva voglia…ma ho dovuto dirgli tutta la verità su di lei , sicuramente a lei non é piaciuto il fatto che sapessi tutto quello che faceva e quindi a quel punto ha deciso di allontanarsi da me…ma sta di fatto che in amore non si fugge per come non l ho fatto io..

  4. unagoccianelmare

    Ciao lele chiediti se è davvero la persona per te, non avere paura di sentire questo dolore, anzi vivilo perché ti serve per ripartire. Prendila come un’occasione che ti si è presentata per uscire fuori da una situazione che forse non era per te.
    Forse è un bene che sia accaduto ora e non dopo aver formato una famiglia, se era nei tuoi desideri ovviamente. Mi permetto di dirti questo, se credi affidati a Dio,vedrai che tutto si risolve.
    In ogni caso questo vai e vieni prolungherá solo la tua sofferenza anzi dato le sue problematiche personali forse è anche un bene che si sia allontanata lei e non tu.
    Prenditi tempo e rifletti bene bene perché se anche tornasse ti senti disposto a vivere sempre queste situazioni?

    • Innanzitutto ti ringrazio per avermi risposto, hai usato delle parole che mi hanno toccato il cuore.
      Io amo ancora la mia ex nonostante tutto, ma allo stesso tempo ho vissuto un brutto periodo perche non avevo e non ho fiducia in lei , purtroppo cancellare i sentimenti non é una cosa semplice, e mi logora dentro la gelosia che un altro le stia accanto oppure che la tocchi non sai quanto mi fa stare male, spero solo che tutto questo periodo finisca al piu presto.

  5. Io sono stato lasciato dopo 6 anni. Le cose sembravano andare, ma all’improvviso mi lascia con queste parole: “Non ti amo più”. Io disperato, uscivo spinto dai miei amici per distrarmi. La incrociavo e lei era sempre lì a ridere, scherzare, fare la civettuola con altri ragazzi. Mi diceva che anche se appariva così in realtà soffriva molto. Solo che a 3 settimane dalla rottura scopro che già si vedeva con un altro, che era stata a casa sua poche ore dopo avermi mollato e che il tizio aveva “mollato” la presa dopo che ci eravamo lasciati e a lei la cosa faceva male perché iniziava a piacerle.
    non credo più che soffrisse così tanto per la separazione, altrimenti non avrebbe trovato il tempo di invaghirsi di una altro.
    A distanza di un anno sto meglio. è un periodo duro, lo so, ma passerà. Impara dal tuo dolore e non lasciarti abbattere dal pensiero di una persona che non ti merita più e forse non ti ha mai meritato. Piangi, sfogati. Un giorno le sbatterai in faccia la tua serenità e felicità.

    • Grazie Anonimo per avermi risposto, purtroppo nn è semplice andare avanti tu mi puoi capire , sto passando il periodo piu brutto della mia vita, mi sembra di essere in un sogno ma so che è la realtà mentre adesso sto scrivendo lei è in discoteca e non oso immaginare cosa stia facendo , spero che la ruota giri no perche voglio una vendetta , per farle capire cosa significa essere lasciati senza aver fatto nulla di grave, spero che tutto questo periodo possa finire il prima possibile..

      • Non so se la ruota giri o no, inizio a non crederci più. Credevo che la mia ex avesse pagato e invece ho scoperto che non così. Si frequenta con uno più bello di me, palestrato, bravissimo ragazzo (lo conosco) e non ha sofferto poi così tanto da quando mi ha lasciato.
        Ed è passato solo un anno dalla rottura, ed è già il secondo flirt (forse stavolta è la voltagiusta per lei). Ma cerco di non interessarmene.
        Non devi pensare a questo, che soddisfazione ti darebbe? Non ti aiuterebbe una cosa così, fidati. Devi cercare di trarre forza dal tuo dolore, non perdere di vista i tuoi obiettivi e datti ancora più da fare. Ricorda che nella vita ci sei sempre e solo tu, devi essere tu stesso la causa della tua felicità!

  6. Ciao anche io sto vivendo un periodo difficile come te. La mia storia è durata 4 anni e mi ha lasciato lei per uno conosciuto sulla chatt il prossimo anno dovevamo sposarci. Ormai sono quasi 3 mesi che mi ha lasciato ed è fidanzata in casa con questo tipo è ogni giorno me li devo vedere che si baciano perché il nuovo ragazzo è mio vicino di casa. Come la tua ragazza la mia ex soffre di disturbi psichici differenti dalla tua però lei è bordline. Posso solo dirti che dobbiamo essere forti e pensare in positivo e pensare alle nostre vite, perché fidati ragazze così una volta fatta la loro scelta non si pentiranno mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close