Home / SOFFRIRE PER AMORE / Innamorata di mio cugino

Innamorata di mio cugino

Ciao, mi presento, sono Gloria, ho 15 anni appena finiti; sono una ragazza amante della musica, sto studiando per diventare una parrucchiera, ma il mio sogno è sempre stato quello di cantare, ma…non è questo che ora vi voglio raccontare.
Ecco, è da circa 2 anni che sono innamorata di mio “cugino” di 6 grado, voi ora penserete che sia una pazza, eppure è così, non so spiegare il perché, mi sono innamorata di lui come una scema, molte volte ho provato a convincermi che non era una cosa giusta, una cosa naturale, ma non ci posso fare, niente, ho provato a dimenticarlo, ma nn ci sono riuscita, ho provato a non pensarlo, ma è stato tutto inutile, è nella mia mente, sempre, e non riesco a togliermelo dalla testa; ma il vero problema è che non so se lui prova lo stesso sentimento per me, lui avvolte prima di andare a scuola mi saluta, altre invece non mi guarda per niente, mi contatta soltanto una volta alla settimana e parliamo sempre delle stesse cose, anche se gli argomenti non è che ce ne sarebbero tanti; ogni volta che lo vedo con un altra ragazza sulla corriera divento gelosissima, lui sorride con lei, ride insieme a lei, lo so, dovrei essere felice per questo, ma vorrei che queste cose le facesse con me, vorrei che mi stringe tra le sue braccia e mi faccia sentire protetta, ma è tutto inutile, non lo farebbe mai.
Io ho paura di confessargli quello che provo, perché per me è anche difficile, due cugini che si amano, sarebbe strano, eppure a me non me ne fregherebbe niente, perché due cugini nn possono amarsi? Me lo chiedo sempre, ecco, io comunque sono stanca, avvolte penso sempre che scomparire sia l’unica soluzione per far sì che lui si accorga di me, la mia assenza, scomparire per un po, e magari riuscire a dimenticare…, forse sbaglio, ma nn posso dirgli che lo amo, mi riderebbe in faccia, e io starei anche peggio. Non so come concludere questo mio racconto, forse perché devo ancora scoprire la fine di questa storia, spero che quello che leggerete vi farà capire come sto un po’ dentro e che mi sappiate dare una risposta un aiuto, su cosa devo fare, come devo comportarmi, Grazie se lo farete❤️

da: Gloria

3 Commenti

  1. Ciao Gloria, ti parlo per esperienza personale. Ho avuto tre amori impossibili nella mia vita, il primo a tredici anni. Non è stupido l’amore, stupido è chi se ne prende gioco. Se posso darti qualche suggerimento, io mi giudicherei di meno, alla fine i sentimenti sono una cosa naturale, così come la gelosia. Va bene, è tuo cugino, ma di un grado lontanissimo! I miei vicini di casa sono sposati e sono cugini di terzo grado, hanno anche tre figli. Per cui, forse questa parentela mi preoccuperebbe di meno. Mi sembra di capire che siete anche coetanei… Che dire, secondo me non dovresti metterti fretta nel dimenticarlo, anzi, viviti quello che senti, perché (fidati) sarai più serena anche tu. Prova a scrivere una canzone su questo, visto che ami cantare, non sarebbe male, no? Non deve piacere agli altri, ma devi sentirla tua e tua soltanto. E durante il giorno portati con te l’immagine di lui che ti piace, delle volte che ti saluta e delle volte che ti ignora, senza avere fretta di decidere cosa è meglio. Solo la tua anima sa cosa è giusto per te, non il pensiero razionale, a volte nemmeno il cuore… Datti tutto il tempo che ti occorre, e lascia perdere chi ti giudica: la gente lo fa di mestiere… ti mando un forte abbraccio, viviti il momento, perché l’amore quando arriva è un’adrenalinica passione.

  2. Scusa, ma cugini di 6 grado cosa significa? E così lontano come parentela che forse nemmeno siete cugini. Spiegheresti meglio questo aspetto?

  3. Ciao Gloria!volevo dirti di stare tranquilla poiché sto attualmente con mio cugino di secondo grado! Quindi non farti problemi di nessun tipo <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *