Home / PROBLEMI DI CUORE / Innamorata dell’Ex

Innamorata dell’Ex

Conosco lui sul posto di lavoro nel 2013 e me ne sono subito innamorata. Una storia bellissima, piena di passione che però è finita un anno dopo quando sua moglie ha scoperto tutto.

Ho passato il periodo più brutto della mia vita perchè lui era indeciso, voleva me, amava me, ma non c’è la faceva a lasciare la moglie. Un tira e molla durato un altro anno, fatto di uscite clandestine, la moglie sempre all’erta fin quando lui non c’è la più fatta ed ha sceltpo la moglie dicendomi sempre che però amava me. Psicologicamente lui mi ha segnato e per ritrovare un pò di benessere non l’ho più cercato. Poi arrva il mio attuale compagno. Gentile, premuroso, ma con lui non sono più riuscita a provare quello che provavo con il mio Ex. Gli ho raccontato del mio blocco, lui sa che ancora penso al mio Ex ma non sa che ne seono innamorata. 2 giorni fa il mio Ex mi manda un messaggo chiedendomi come sto e se mi va di bere una cosa insieme, ed è stato così forte per me. Rivedere la sua foto su WhatsApp, lui che vuole sapere di me dopo un anno di silenzio assoluto. Mi sono bloccata, non so che fare. E’ pericoloso incontrarlo, c’è una forte attrazione e già so che finiremo a letto, e poi? Di nuovo promesse, finzioni, bugie, cosa mi aspetta se accetto di incontrarlo? E poi adesso ho un altro!

Perchè è ricomparso nella mia vita? Perchè ha questo potere su di me? Non voglio più soffrire per lui ed allo stesso tempo lo desidero. Si, sono ancora innamorat di lui, ma adesso devo agire per il mio bene…

da: Stefania

 

7 Commenti

  1. 1. Il tuo “ex”, se così vuoi definirlo, non ti ama. Altrimenti avrebbe scelto te, non ci sono scuse che tengono (e se non ha figli a maggior ragione). E a maggior ragione considerato che la moglie aveva scoperto tutto e lui aveva l’occasione per lasciarla, invece non l’ha fatto. Prova solo ad immaginarti tutte le parole che avrà detto a lei per farsi perdonare e per rimanere con LEI. Puoi pensare che se la amava davvero non la tradiva, probabile, anche io penso che se uno ama davvero non tradisce, specie facendosi proprio una storia parallela. Allora diciamo che non ama nessuna delle due, forse ha deciso di rimanere dove gli conviene. Sarà stata una storia passionale e intensa, ma non credo che lui provi gli stessi sentimenti che provi tu e nella tua stessa misura.
    2. Dovresti lasciare il tuo nuovo compagno, considerato che sei ancora innamorata di un altro. Rimani da sola fin quando non sarai davvero sentimentalmente libera e pronta per stare con qualcun altro.

    • p.s. Poi se vuoi anche tu scegliere la convenienza allora rimani con questa nuova persona, ma non credo che ti porterà da nessuna parte né che alla lunga sarai soddisfatta.

  2. Concordo in pieno con Norah.
    Cara Stefania, da uomo posso dirti che questo qui ti vuole solo scop… e basta. Avete una buona intesa sessuale e questo a lui fa gola, infatti dopo oltre un anno viene a cercarti.
    Ha aspettato che le acque si calmassero con la moglie, sapendo bene che tu lo aspettavi ancora.
    Ma questa volta ha sbagliato: tu hai un nuovo compagno, un compagno vero, tutto tuo, solo tuo e cosa importante alla luce del sole. Questo puoi definirlo un compagno, non il tuo collega, quello è solo un amante e niente di più. Vivi la tua vita con una persona che può darti tutto se stesso, non con una persona che promette e basta solo per portarti a letto e niente di più. Cazzo, nella vita non c’è solo il sesso, l’amore quello vero è fatto anche nell’avere una persona accanto a sé giorno e notte e non uno che prima scopa te e poi va a dormire con la moglie come se niente fosse! Questo non è un uomo, è solo un porco e basta.

  3. l’ing. Piselloni lì, come chiarificato dal collega più sopra, vuol giusto ripassarti la bernarda il che, per quel che mi riguarda, va benissimo. Tra adulti consenzienti questo ed altro. L’unica è che dovresti essere un po’ più chiara con quell’anima di dio del tuo compagno che per tollerare il fatto che tu pensi ancora al tuo ex deve essere molto stupido o molto innamorato. Non se lo merita mica di essere preso per il culo. La signora Piselloni, moglie dell’ing., farà in modo che il tuo sogno d’aMMore non si realizzi mai e come darle torto. Per dire, non ti fare troppe illusioni oppure investi quel diecimila euro in un Hit-man ed escine vittoriosa, innamorata e con le mani pulite.

  4. Ah..ah…ah….Rado …come sempre caustico ma diretto e razionale. Le cose sono come esposte anche da Davide e Norah.
    Che dire di più?
    Cara Stefania, credo tu sia giovane, sulla trentina? Hai ancora davanti una vita, lascia il tuo compagno: non sarebbe giusto vivergli accanto pensando ad un altro. Troverai una persona che compendierà le qualità dei due soggetti che comunque in un modo o nell’atro hanno un ascendente su di te.
    Ricorda che semmai riuscissi a strappare il tuo amante dalla moglie, dopo, nella quotidianità,in mezzo a bollette e pannolini di bambini, anche il tuo “principe azzurro” perderebbe molte attrattive; mi pare comunque che sia quella sessuale che preponderi….Quindi: non accettare l’invito ad incontrarlo, abbi un poco di dignità!

    Namaste

  5. Concordo con Rado e ti invito a usare il cervello.
    Basta comportarsi come bestie in calore.
    Ti tira ancora per il tuo ex che però ha moglie e in definitiva risulta essere un uomo insulso e senza palle che oltre a darti una ripassata quando gli va altro non sa fare…un po’ di amor proprio ti ci vuole.
    A fanculo dovresti mandarlo.

    Inoltre molla sto poveraccio del tuo compagno, se proprio ti va di far porcate con sto ex fallo da donna libera o finirai per provare schifo di te stessa dinanzi allo specchio.

  6. Cavolo! Sono tutti bravi qui a giudicare in 4 righe, come se l’amore fosse un manuale da seguire parola per parola, credo invece che dovresti seguire solo una strada, quella che ti guida il cuore e non il cervello, perchè non vivrai bene fino a quando non avrai eruttato tutto l’amore che provi per questo uomo, vada come vada.
    Non credere a chi ti dice che sta con te solo per scoparti, perchè se fosse solo per quello credimi in giro sono certo che ne troverebbe altre anche con maggiore disponibilità, invece lui vuole te. per ultimo voglio dirti che se lui non lascia la moglie potrebbe essere per un senso di colpa e non perchè ne è innamorato, l’amore mia cara è unmeccanismo così contorto e complesso che non c’è professore in grado di poter insegnare e consigliarti a dovere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close