Home / SOFFRIRE PER AMORE / Ho scritto alla mia Ex

Ho scritto alla mia Ex

Salve stamani rapito dalla malinconia ho riscritto alla mia Ex  tramite un sms.  Con mia grande sorpresa mi risponde, semplicemente dice che non devo cercala più perché non mi ama più. Oggi facciamo un mese che ci siamo lasciati, dopo 4 anni di fidanzamento.

da: Snake

27 Commenti

  1. Tralasciando il fatto che come il 95% delle ex diventano delle grandissime stronze, ha ragione. Vi siete lasciati, lasciala in pace. Oltretutto mi sembra di ricordare che ti abbia lasciato lei, per cui, se proprio vuole è lei che ti deve ricercare. E a quel punto dovrai essere tu a cavarti la soddisfazione di dirle “NON MI ROMPERE PIÙ LE PALLE, LASCIAMI IN PACE”!
    Non cadere così in basso, lei non merita la tua attenzione verso di lei!

    • Ciao davide79 lo so che mi sto redendo ridicolo, ogni giorno sto cercando di farmi forza, trovare nuovi interessi, nuove amicizie , ma la sera quando vado a letto non riesco a chiedere occhio ripenso sempre a lei e alle mie azioni se avessi agito diversamente forse lei sarebbe ancora accanto a me. Comuqnue non pensò che tornerà più quando prende una decisione non e mai tornata indietro. Comunque cerchero’ di fammi forza e non cercala più. Grazie ancora per i tuoi consigli a presto 🙂

  2. Snake te lo abbiamo detto tutti pure in cinese che non la devi più cercare cavolo! Non so se è stata la tua prima storia importante/la prima volta che sei innamorato, il che spiegherebbe come mai non riesci proprio a controllarti e hai questa “ossessione”, comunque sappi che ogni volta che la cercherai ti farai sempre e solo del male ulteriore, spero per te che tu lo capisca al più presto e che cominci a rassegnarti. Non la riavrai, se non ti ama più è finita. Oltretutto questa persona non può darti quello che vuoi, non può farti sentire amato davvero e non può renderti felice, e soffriresti anche stando con lei, perché non ti ama e lo sentiresti continuamente questo. Mettiti in testa che è finita, avrai altre molle possibilità che ti si apriranno, certo non subito visto che prima dovrai attraversare questo periodo difficile e fartela passare. Fatti forza, di momenti di malinconia ne avrai ancora mille mila, se ogni volta che ne hai uno la cerchi e trovi giustificazioni per farlo stai fresco….questa è la situazione purtroppo. Sforzati per il tuo bene e passa da solo il meno tempo possibile.

    • *mille possibilità

    • Ciao Norah si ho avuto altre storie prima di lei ma come hai detto tu e stata la mia prima storia importante, e lo conosciuta a 29 anni e lei 19, ma prima di me aveva avuto già altri uomini, ma per entrambi e stata la nostra prima storia serie o come lo chiamava lei “vero amore”. Il fatto che non riesco a rassegnarmi e come sia potuto capitare cosi all’improvviso senza che lei mi desse un segnale o altro. Ogni giorno domando a Dio perchè nella vita mi ha tolto già tanto ora c’era bisogno di togliermi anche lei, inconsciamente lo so che non è colpa di Dio ma non posso fare almenno di domandarmelo. Ad agravare il tutto sono rimasto anche tagliato fuori dalle mie amicizie perchè sono l’unico single dunque la sera sto uscendo da solo, nessuno mi è accanto in questo momento. Lavoro , palestra e solitudine e ora e questa la mia vita. Vedo le ragazze dei miei amici che anche se le trattano male o le tradiscono loro sono sempre al loro fianco, io per lei ho fatto di tutto, non entro nello specifico ma quando lo conosciuta stava entranto in anoressia, e le spese sia economiche che i sacrifici per starle accanto li ho fatti tutti io. Ora lei questo non se lo ricorda piu’ forse, ma e talmente cambiata sia nel look che nel carttere che non la riconosco piu’. Dopo 4 anni mi aspettavo che lei un po’ di bene per me c’era ancora. Invece no vedo solo odio e fastidio nei suoi occhi. Figurati gli ho mandatop tutti i suoi regali indietro che poi non erano cosi “tanti” tramite corriere, e lei li regala al fratello. E’ oltretutto non mi restituisce ne regali ne anello di fidanzamento e nemmeno l’anello di mia madre che e un caro ricordo, si e tenuta tutto e come ultima cosa 20 giorni prima di lasciarmi perche si fece ragalare il tatuaggio da me? Sto avendo il dubbio che lei non mi abbia mai amato in questi anni? Vorrei un tuo parere Norah e scusatemi se disturbo sempre sul forum, grazie ancora

      • Figurati non disturbi nessuno, se hai bisogno di confrontarti con altre persone fai bene a scrivere piuttosto che tenerti tutto dentro. Non voglio dirti che lei non ti ha mai amato, quello che penso sicuramente è che a livello proprio di età per lei è stato un amore diverso rispetto al tuo. Nel senso che se come dici quando l’hai conosciuta aveva 19 anni, varie problematiche di salute e anche economiche, probabilmente in te che ne avevi già 29 ha visto una figura forte di sostegno a cui si è attaccata. Tu invece avendo già 29 anni forse ti sei innamorato in modo più maturo e guardando davvero al futuro. Ora lei crescendo magari è cambiata e così le sue esigenze, anche risolvendo i problemi di cui parli. Si potrebbe dire che ti ha “usato” a causa di questi suoi bisogni e carenze…ciò non toglie che in questi 4 anni anche lei sicuramente ti avrà dato e lasciato qualcosa, anche a livello affettivo non penso che hai fatto tutto da solo. Non penso che sia utile passare all’estremo opposto dell’amore, cioè smerdare tutto e gettare nel cesso ogni cosa che riguarda l’altra persona. Si può provare odio o rancore per un pò di tempo, più o meno lungo, poi però questo sentimento normalmente dovrebbe finire. Conserva quello che di positivo hai avuto da questa persona in questi 4 anni, probabilmente non ti ha amato come e quanto l’hai amata tu e oggi sicuramente non è la stessa persona con cui hai passato quei 4 anni, considerale come 2 persone diverse, però non significa che questi 4 anni sono stati buttati e inutili. Cerca di fare nuove conoscenze dato che non puoi uscire spesso con i tuoi amici, magari in palestra. Ora hai preso una bella botta ma con il tempo e la distanza prima o poi questo sentimento anche per te finirà. Certo, avrai i ricordi, ma molto probabilmente quando sarà passato tempo sufficiente non vedrai più questa ragazza come la vedi adesso, valuterai tutto in modo più oggettivo. Di certo non avrai rimpianti, tu hai dato il tuo massimo e hai fatto tutto quello che potevi. È normale anche che ora passi la maggior parte del tempo a farti mille domande sul perché lei ha fatto questo o ha detto quello…domande inutili, perché difficilmente arriva il giorno che trovi la risposta giusta, piuttosto arriva il giorno che smetti di farti queste domande…ecco a quel punto starai un pezzo avanti.
        Per quanto riguarda invece i regali….bè, io ad esempio quando col mio ex ci siamo lasciati lui aveva parecchie cose mie a casa, sia alcune cose che gli avevo regalato sia alcuni vestiti miei. Io non mi sono ripresa neanche i vestiti…nonostante ci siamo più volte visti per chiarire la situazione, da una parte mi dimenticavo e dall’altra non volevo riprendermi quelle cose….immagino che ormai le avrà buttate! 😝
        Però per quanto riguarda l’anello di tua madre io me lo riprenderei…questo significherebbe però avere di nuovo un contatto con lei…ma secondo me l’anello te lo devi riprendere, tanto ormai la situazione è quello che è….
        le cose sono due, o chiedi a un tuo amico di vederla e farsi ridare questo anello (e forse è la cosa migliore) oppure tu vai direttamente sotto casa sua quando sai di trovarla, te lo fai ridare SUBITO, senza se e senza ma, e ciao. Per il resto sai come devi comportarti…..lasciala perdere e chiudi ogni contatto.
        Ps ho scritto un sacco di cose e anche di fretta…spero si sia capito più o meno

        • Ciao norah si ho capito perfettamente :). E’ hai perfettamente ragione lei mi ha datto non tanto ma tantissimo, mi ha datto un cuore io grazie a lei ho scoperto cosa significa amare e donare se stessi. Percio’ sto tanto male, lei era tutto per me com’e’ io ero tutto per lei. L’unico mio rimpianto è stato ultimo periodo che non mi ha datto nessun segnale ho avvisaglia di cio’ che stava pensando lo ripeto fino a 15 minuti prima pogrammavamo già halloween e le festività natalizia e continuava a chiamarmi amore, poi dopo 15 minuti un sms non ti amo piu’, perche’ abbiamo troppi entrambi e io voglio tranquilittà, praticamnete ho capito che cerca uno con i soldi semplice, si sarà consigliata anche con un amica sicuramente. Io non la ringraziero mai abbastanza per quello che mi ha datto pero’ al momento non me la sento di auguragli tutta la felicità di questo mondo sarei falso e ipocrità, forse un domani sarà diverso ma per il momento no mi dispiace mi ha ferito in un modo che non mi sarei mai immaginato. Comuqnue grazie norah si vede che sei una persona saqggia e matura dai ottimi consigli, lo so che sono un po’ lagnoso xd ma al momento scrivere su questo sito e il miop unico sfogo, oltre la terapiaq che ho iniziato. Ti ringrazio ancora per le parole di conforto che mi dai :).

          • P.s Per l’anello forse e meglio che lo tiene lei primo perche’ mi ha datto tanto e comunque e stata la persona in termine di amore che ho amato davvero, e in secondo luogo non posso avere contatti con lei ne io ne i miei amici , l’unica volta che lo aspetta sotto casa mi voleva denunciare per nulla solamente perche’ l’avevo sgamta che dopo una settimana gia’ si organizzava appuntamenti su fb e non abbiamo nemmeno parlato fra parentesi solo qualche parola al volo nulla piu’.

  3. Consolati, tanto la malinconia ce L’avra anche lei, prima o poi, se l’hai amata davvero.
    Però dopo un solo mese non puoi pretendere nulla di più che lei sia fermissima nella sua posizione.
    Al momento e’ troppo presa dal suo egocentrismo. Che poi sarà lo stesso egocentrismo che prima o poi la fotterà.
    I risvolti di una fine di una storia spesso sono molto simili un po’ per tutti. Ma lo sono anche le conseguenze…

    • Ciao J.J Bad vorrei anche un tuo parere sul quesito che ho posto a Norah se leggi la risposta sopra avrai un quadro chiaro della situazione., altrimenti ti faccio un breve riasunto 🙂 io lo consociuta quando stava entranto in anoressia, la ragazza era molto depressa per la situazioen a casa economica e questo la fece cadere quasi in anoressia, fra spese mediche e starle accanto me la sono vista tutto io, senza chiedere aiuto a nessuno. In questi anni ho affrontato altri suoi problemi di saluti con lei, e non gli mai fatto mancare nulla, e lo riempita sempre di attenzioni e regali. Ora che ci siamo lasciati io non piu’ nulla di suo gli mandato indietro i suoi regali con il corriere, e lei li ha regalati al fratello oltre che non mi ha restituito nulla nemmeno l’annello di fidanzamento o anello di mia madre che era un ricordo mio personale. Oltrettuto 20 giorni prima di lasciarmi perchè si fece regalere il tatuaggio? Il mio dubbio e che lei in questi 4 anni mi abbia solo usato altrimenti non si spiega il suo attegimento di oggi di menefreghismo totale e come hai detto tu egocentrica al massimo. Perchè mi ha trattato cosi ? Ma sono doamnde che non avrano nessuna risposta . Scusami per disturbo mi farebbe molto piacere sapere anche la tua opnione . Ti saluto a presto .

  4. Febbraio scorso ho scritto una mail alla mia ex , erano le tre del mattino -le quattro in Italia- ed io ero completamente fatto. Completamente. Due lezioni: 1. giovani , non fate uso di sostanze stupefacenti e 2. non scrivete MAI, per nessunissimo motivo al mondo , nemmeno sotto minaccia, alla ex è il modo migliore per mettersi in ridicolo .
    Cordiali salumi

  5. No ma sti cavoli, l’anello di tua madre fattelo restituire!
    È un ricordo di famiglia, pensa a quando tua madre non ci sarà più e magari avrai una figlia, non vorresti che l’anello della nonna andasse a lei?

    Snake ripigliati.
    Ci sono cose sacre come la mamma e tutto quello che è appartenuto a lei.
    Merita veramente il suo anello? Io credo di no. Fattelo riconsegnare (prima che lo venda).

    • Ciao Mau , purtroppo mia madre e venuta a mancare già da tempo, l’anello non gli e lo diedi io ma mio fratello, ha cercato di farserlo restituire ma non ci e riuscito.

  6. D’accordo con Mau. L’amello di famiglia va restituito. In realtà anche quello di fidanzamento visto che non siete più fidanzati, che dovrebbe essere la regola, ma su quello potrei passarci sopra. Quella della mamma invece non si tocca. E’ un ricordo di famiglia e va assolutamente restituito. Poi andasse a quel paese. E la prossima volta che regali un anello della mamma fallo a una che almeno ti ha dato un figlio (così rimarrà comunque in famiglia visto che il figlio erediterà i beni di sua madre 🙂 ).

    • Ciao Daniela come ho detto sopra a Mau non gli e lo regalato io ma mio fratello perche’ ormai tutti in famiglia eravamo convinti del suo amore per me anche se lui inizialmente dubitava di lei, ma in questi anni si è sempre dimostrata una persona giusta nei confronti della mia famiglia. Ormai io non posso piu’ parlare con lei perchè semplicemente mi ignora o non mi risponde ai messaggi uniche risposte da lei ricevute sono 3 sms, non amo nessuno ma non amo più te, non frequento nessuno ma non amo piu’ te, ti denuncio non ti amo piu’ xd.
      In realtà io e lei non abbiamo mai avuto un vero confronto anche quando ci vedemmo per lasciarci su sua decisione, l’atmosfera era surreale io andai tranquillo perché mi sembrava una delle sue solite girate di testa, infatti parlammo con tranquillità in realtà parlammo poco ci baciavamo piu’ che altro , carezze addirittura voleva fare l’amore con me, ma non mi sembrava il caso, l’accompagnai a casa tranquilla, e dai li in poi in una settimana mi sarei aspettato un suo messaggio.
      Invece due giorno dopo scopro che ha cancellato le nostre foto sia su fb che sul suo istagram aveva messo status single e aveva aggiunto cani e porci, e mi aveva cancellato su fb. Ok pensai con me stesso, aspettati il sabato sera sotto casa sua, e puntuale al solito orario esce tutta tirata a lucido piu bella che mai aveva appuntamento con la sua amica e altri due ragazzi. Ovviamente l’affrontò gli dico che l’amo ancora, che non può buttare 4 anni cosi, lei mi risponde che non mi ama piu’ e se non me ne vado mi denuncia. Passa un altra settimana io nel frattempo gli ho inviato tramite corriere quei pochi regali che mi aveva fatto, e gli ho inviato anche dei fiori a casa ma da parte sua indifferenza totale.
      Passa un altra settimana e un mio amico mi fà vedere le ultime sue foto su istagram con pose sensuali e mascherina di pizzo che ci regalai sempre io. Per questo motivo gli ho mandato quel sms. Come vedi

      in finale i miei contatti sono stati tre uno di persona e altro per restituire i regali e un semplice sms. Lei mi risponde sempre che non mi ama più ha una vita tormentata perché ha i genitori che non lavorano e ha 23 anni e non e libera di uscire perchè ha la ritirata alle 23.45 il sabato e alle 11 la domenica mentre in settimana non può uscire. Ecco i suoi grandi problemi, gli ho sempre spiegato che i problemi sono altri in realtà ma si vede che lei non vede piu’ lontano del suo naso. Come ho detto anche mio fratello gli ha mandato un sms per recuperare i regali visto che con lui aveva un bellissimo rapporto, risultato gli ha dato del lei e che non vuole restituire un bel niente perchè la sua vita e un tormento.

  7. @Snake: certo infatti il punto è che evidentemente ti ha nascosto che già lei era in crisi e ti voleva lasciare, è stata vigliacca, e anche il fatto dei soldi come ti avevo detto in precedenza è una cosa da considerare, se tu hai altri valori non puoi stare con una persona così. Per quanto riguarda l’anello fai come credi, sei più che adulto per decidere, però ripeto io me lo sarei ripreso in questo caso. il fatto che lei ti abbia dato tanto e ti ha lasciato qualcosa in questi 4 anni…rimane in questi 4 anni. Poi la vita va avanti, in futuro non proverai più quello che stai provando adesso, e di averle lasciato l’anello potresti pentirti, anzi molto probabilmente lo farai. Quello che lei dice o fa di denunciarti in questo caso non ha senso. E’ un tuo diritto riprenderti quell’anello. Se lei non ti vuole più vedere né sentire e tu insisti a cercarla a tutti i costi e lei ti minaccia di denunciarti allora comunque la ragione è dalla sua.. perché ha il diritto di non voler più avere a che fare con te. Ma nel caso dell’anello la situazione si ribalta, sei tu che hai il diritto di riprendertelo, e lei te lo DEVE ridare. Fai come vuoi, ma fossi in te me lo andrei a riprendere. Non hai nulla da rimproverarti, né rimpianti né niente, ma di questa cosa fidati che rischi di pentirti.

    • @Norah: Ciao Norah come ho scritto anche a Daniela sopra ho tentato di avere un dialogo con lei ma lei non vuole ne vedermi ne sentire. Anello non glielo diedi io ma mio fratello capendo lei quando fosse importante per me, lui non si è mai messo in mezzo fino ad ora, pero’ vedendomi soffrire e sopratutto vedendo che io ho restituito tutto mai lei non ha fatto nemmeno la finta di rimandarmi il pacco indietro o i regali fatti da me, li si e sentito presso in giro anche lui dicendomi chi mi hai portato in casa, e gli manda un sms semplice ed educato che voleva l’anello di nostra madre indietro perchè era un caro ricordo e visto che lei non aveva scelto me se poteva gentilmente restituirlo.

      Sua risposta: Lasciatemi in pace per favore mi dispiace non lo amo piu’ la mi vita e un tormento i regali sono regali , non voglio piu’ sentirvi altrimenti vi denuncio. Mi ditte voi come posso ragionare con una cosi? Da premettere che in 4 anni non ha mai fatto queste cose, eppure io non sono stato proprio il ragazzo perfetto per carità i miei errori li ho fatti anche io, ma gli ho sempre insegnato che bisogna parlare che fuggire. Che ne pensi Norah, ormai io rinuncio a tutto ad un lato mi fà anche piacere che lo ha lei perché’ per me stata la persona che amato piu’ di me stesso. Spero che un giorno si ravveda e almeno l’anello me lo riporti. Ti ringrazio sempre per le tue risposte 🙂

  8. Se uno mi regalasse l’anello della madre lo lascerei subito. Che orrore. Edipo is in the air… O.o

    • Mi sa che l’hai studiato male Freud….

    • Ma che Edipo…considerato che la mamma è intoccabile per quasi tutte le persone, in particolare per gli uomini, regalare un anello di famiglia è un gesto molto importante. Solitamente per cose del genere si aspetta la nascita di un figlio.
      Ad esempio mia suocera appena nata mia figlia mi mandó in ospedale tramite il mio lui (anche lei era ricoverata) un bracciale in oro massiccio di famiglia.

    • Esatto. Regalare un anello di famiglia, quindi quello appartenuto alla madre è un gesto molto importante e fa capire quando l’uomo sia legato alla ragazza.
      Ricordatevi che anche il figlio di Diana quando si fidanzò con quella che poi è diventata sua moglie le regalò come anello di fidanzamento l’anello della madre. Il gesto da alcuni fu criticato ma solo perché il gioiello in questione non aveva un grandissimo valore commerciale e lui avrebbe potuto comprarle un anello molto più costoso. Ma io penso che per lui quell’anello valeva molto più di qualsiasi altro gioiello al mondo e quindi io ho ammirato li gesto. Ovviamente nel caso del principe il valore affettivo dell’anello era accresciuto dal fatto che sua madre fosse morta. Ciò nonostante un anello della madre ha sempre un valore affettivo aggiunto in più.

      • Ciao Daniela come ho risposto sopra purtroppo anche mia madre e venuta mancare tempo fà , dunque io speravo nel suo buon senso che me lo restituise, ma come ho spiegato sopra per me è impossibile avvicinarmi a lei ne io o i miei amici, purtroppo e come se lei avesse rimosso tutto. Come ho detto a Norah comunque lei mi ha fatto scoprire la parola amore in questi 4 anni con lei e non potrò mai ringraziarla abbastanza( anche se a volte mi pentò di averla conosciuta) , mi fà piacere che lo hà lei, ma spero che in fututro rinsavisca e me lo riporti indietro dopotutto non sono stato uno qualunque per lei o almenno spero…Ti ringrazio anche a te per i tuoi consigli e saggie parole.

  9. Caro Snake, mi spiace enormemente che tua madre non ci sia più. E comprendo benissimo come ti senti adesso. E’ comunque una gravissima mancanza di tatto, delicatezza, ecc. appropriarsi dell’anello di vostra madre a maggior ragione visto che lei non è più qui. Il fatto che l’hai amata ecc. non vuol dire perché è una cafona, rozza e insensibile.
    Ha dei problemi? Sono appunto problemi suoi, ma l’anello è una cosa importante ed è gravissimo non l’abbia restituito. Come detto di norma andrebbe restituito anche quello di fidanzamento, ma lasciamo correre questa cosa (che fa capire quanto sia attaccata alle cose materiali…). Non hai una amica comune? Qualcuno che possa farla ragionare su una questione così delicata? Perché non mi sembra una che ha capito l’importanza di quel che sta facendo. Una volta comunque lessi che per legge forse è tenuta a restituire l’anello di fidanzamento.
    Bisognerebbe davvero informarsi su questo (non c’è un avvocato fra i frequentatori del forum?) perché fosse vero, come lei minaccia di denunciarti forse tu potresti minacciare di denunciarla per mancata restituzione dell’anello in questione. Ora in quel caso potresti farti ridare quello invece di tua madre. Ora capisco tu non voglia andare a fondo alla faccenda. Forse lo farei anche io per il quieto vivere, ma mi ci roderebbe davvero tanto e mi ritroverei a pensare che oltre al danno c’è anche la beffa. Ribadisco il parlare con una amica comune (intelligente e comprensiva) per farla venire a più miti consigli per farle capire che può tenersi tutto tranne l’anello.
    In quanto al resto bè con una che si comporta così ancora ci pensi ancora? E’ una stronza da mandare a quel paese e ti dirò che se la sua vera natura è quella che sta mostrando adesso, è stata una fortuna per te che si sia rivelata adesso e non fra qualche anno. MI dispiace comunque molto e non ho parole da dirti per consolarti.

    • Ciao daniela ti ringrazio tantissimo per il tuo conforto, cio’ ho provato a parlare con due sue amiche, si sono lavate le cosiddette mani hanno detto che sono affari di noi due stop. Una di queste cosidette amiche ha anche la mia età figurati ed e laureata. Io adesso sono in terapia per uscire da questa faccenda e il mio terapista mi ha detto che molto probabilmente’ la ragazza soffre di disturbi bordline, solo che lei o non lo sà o non se ne mai accorta. Anche per la questione dell’anello e come se non capisse cosa ci fosse dietro a quel gesto di mio fratello. E’ come se nella sua mente non ci fosse mai stato, e ti posso dire che una delle cose piu’ brutte da provare se hai sacrificato tanto per quella persona. Posso passare ore a domandarmi se lei ci pensa ancora a me se sentira mai la mia mancanza , ma la verità e una soltanto, lei ha cancelatto tutto di me ( tranne i regali ovvio). Come ho detto prima spero’ che lei prima o poi capirà l’importanza dell’anello, altrimenti comunque sono felice che lo abbia lei a patto che non lo venda. Per quanto riguarda l’avvocato ho un amico che fà questa professione ed hai ragione tu. Posso denunciarla per i due anelli perche’ hanno valore solo quando si sta insieme ma non voglio arrivare a tanto con lei.

  10. P.s. Per il Borderline il mio terapista me lo detto perchè raccontando tutta la mia storia e arrivato alla conclusione che soffro della sindrome di abbandono di una persona affetta di disturbi di personalità bordline. MI ha detto che non sono stato il primo ne ultimo e mi ha consigliato anche di vedre su internet le varie storie simili alle mie. Infatti corrisponde tutto quello che è capitato a me, nel senso che lei non e realmente innamorata di me ma dell’idea che si era fatta di me, che poi col tempo e andata a sminuire fino a portare all’esatto opposto il sentimento e resetare il tutto in un unico momento.

  11. Il diritto alla restituzione dei doni fatti tra fidanzati esiste, ma solo se finalizzati alla promessa di matrimonio, che deve risultare da atto pubblico o scrittura privata. In mancanza di promessa scritta si può solo sperare nel buon senso. (Arr. 80 c.c.).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close