Home / SOFFRIRE PER AMORE / E’ tornata ma non so cosa fare

E’ tornata ma non so cosa fare

L’ho conosciuta una sera ad una festa con amici, e da lì, subito attrazione. Un vortice di passione, divertimento, emozione e coinvolgimento a 360 gradi.
Mi innamoro presto, immagino un futuro con lei, per molto tempo. Ci piacciamo, c’è sintonia, abbiamo gli stessi interessi e stessi caratteri.
Dopo appena 5 mesi di frequentazione, lei parte per il Canada per motivi di studio/lavorativi. Ci videochiamiamo ogni giorno, lei mi manca tanto e vorrei andare a trovarla ma non ho i soldi per il volo così decido di aspettare il suo ritorno. Passano le settimane e la trovo sempre più assente, mi chiama sempre meno, voglio sapere come sta ma la trovo sempre più chiusa in sé stessa, non so cosa fare.

Quando torna in Italia, senza troppe spiegazione, mi molla. Mi cade il mondo addosso. Ero perso di lei, ci avevo legato tantissimo, mi manca da morire, e LEI lo sa.
Ma ciò nonostante vuole chiudere la nostra relazione restando amici.
Io spero in un suo ripensamento quando scopro che dopo 2 mesi da single comincia a frequentarsi con un altro ragazzo. A quel punto perdo le speranze, mi rassegno e comincio a frequentare nuovi posti e gente nuova. Riaggancio con le sue amiche, e lei lo sa. Diviene gelosa. Nonostante si frequenta con l’altro ragazzo, ogni tanto mi scrive come sto, e io le rispondo, senza darci troppa importanza.

Nel frattempo so che il rapporto tra lei e il suo ragazzo non va a gonfie vele, dopo 8 lunghi mesi si lasciano.
Immediatamente dopo la rottura, ci vediamo ad una festa con le sue amiche (io ho legato molto con loro), mi accorgo che questa volta vuole dirmi qualcosa.
Mi dice che è cambiata, che quella relazione di 8 mesi è stata uno sbaglio, che questa volta ci vuole mettere d’impegno e crede nella nostra relazione. Mi vuole accanto e dice che è maturata. Io, ancora innamorato di lei, non riesco a resistere e ci voglio ri-provare. Dopo circa un mesetto di ri-frequentazione mi presenta ai suoi famigliari, per me è un gesto bellissimo perchè non l’aveva mai fatto e so che vuol dire molto. Comincio a crederci. Comincio a credere un futuro con lei.
Ma quello che più temo è che a settembre lei partirà ancora (questa volta in Europa), per un master di un anno, e questa cosa mi fa paura. Paura di stare male ancora e soffrire ancora di più.

da: Eros

4 Commenti

  1. l’europa non è il canada…ci sono voli low cost e last minute che permettono a chiunque di viaggiare. basta aver un po’ di intraprendenza e spirito di adattamento. della serie che almeno una volta al mese potrete vedervi no?

    • Ciao Mau,
      Certo che almeno una volta al mese possiamo vederci, e lo faremo senz’altro.
      Quello che a me preoccupa è che se mi ha lasciato una volta per un altro potrebbe rifarlo anche una seconda. Il ritorno degli ex funziona in base alle vostre esperienze? Può essere che stia con me perché non vuole stare sola? Come fare per mantenere viva e duratura la nostra relazione?
      Io voglio crederci

      • Il ritorno degli ex in base a quello che vedo in giro solo raramente funziona, nella maggioranza dei casi no. Comunque voi non avete avuto una storia lunghissima e consolidata, diciamo che è stata più una frequentazione. Sicuramente corri un rischio a riprovarci, potresti anche farti male, però dato che alla fine hai scritto “io voglio crederci” penso sia inutile rinunciarci a prescindere, sono sicura che tu poi rimarresti col dubbio di come sarebbe andata. Quindi tanto vale provarci e crederci, almeno in seguito non avrai nessun dubbio. Buona fortuna per tutto

      • Io non sono mai tornata con un mio ex e quindi non posso proprio consigliarti a riguardo. Ti auguro però che nel tuo caso sia un per sempre (anche se io non ci credo più nei per sempre).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close