Home / AMORE FINITO / e questo lo chiamate amore?

e questo lo chiamate amore?

E’ giusto aiutare chi sta soffrendo per amore, ma poi guardandomi attorno penso: ma di quale amore stiamo parlando?

Viviamo in una società dove l’amore diventa sempre più limitato nel tempo. Eppure tutti cercano l’amore, quell’amore capace di completare se stessi, capace di dare un vero significato alla propria vita senza rendersi conto che quello che cercano davvero è un prodotto, si, come un nuovo telefono, capace di dare qualche emozione fino al punto in cui diventa vecchio e superato. Allora ci si tuffa alla ricerca disperata di un nuovo amore, questo si stavolta capace di farci sentire bene e felici, perchè a quanto pare la prima volta non è mai quella giusta.

Peccato che anche il secondo, il terzo e perchè no, anche il quarto amore non bastano più, e non importa se di mezzo ci sono figli cresciuti in famiglie diverse, a loro modo straviziati, questo è davvero poco importante. Ciò che davvero conta è la ricerca della felicità, che stranamente più la si rincorre e più ci sfugge.

Vedo sempre più separati, divorziati, persone che hanno figli con partner diversi e continuano a cercare il partner perfetto. Figli naturali, figli legittimi, figli acquisiti. Questi bambini che vengono spostati qua e la come dei pacchi in base alle decisioni di un tribunale.

E poi ci si lascia con una facilità incredibile, anche a pochi mesi dal matrimonio (come è capitato a me). Il matrimonio sancisce un vero e proprio contratto economico, con regole precise alle quali non si scappa. E’ così che non ho più la casa che ancora continuo a pagare, perchè la mia ex moglie, tanto innamorata di me, ad un certo punto si è stufata e mi ha cacciato da casa mia, perchè la legge dice che è di nostro figlio e quindi a tutti gli effetti adesso è di mia moglie. Il bello che non ha aspettato molto per cacciarmi, è passato solo un anno dal matrimonio e due mesi dalla nascita di nostro figlio.

Allora come si fa ad innamorarsi in questa società ed a credere che sarà per sempre? Ahhh, mi sbagliavo, perchè già oggi molte coppie sanno che non sarà per sempre, quindi meglio divertirsi finché dura che tanto poi ci sarà da soffrire. E tutto questo voi lo chiamate amore?

da: realista

 

5 Commenti

  1. Guarda… me lo sto chiedendo pure io. Sarà che io ho visto l’amore dei miei genitori (più di mia madre che di mio padre) e ora che mia mamma non c’è più da 9 mesi ormai mi chiedo….se tutto abbia un senso. Perchè amare, se poi per toccare il cielo con un dito devi patire le pene dell’inferno.
    Io non lo so sinceramente, io credo che tutti giochiamo un gioco nella vita, c’è chi perde c’è chi vince, ma io so che ci vuole tanta fortuna.
    Dipende da noi decidere se giocare o no. Ora che abbiamo molta più scelta rispetto al passato, è difficile mantenere un amore per sempre.
    Dipende da tante cose…. chi troviamo, come siamo noi…. tutto questo sinceramente mi fa una tristezza infinita. La felicità è così maledettamente difficile da raggiungere….. e poi il bello è che niente dura per sempre. Io non ti so dare una risposta, so solo che è difficile, triste, in questo cammino che noi chiamiamo vita, ma alla fine, la vita stessa vince su tutto….

  2. Parli da uomo ferito nel cuore, e posso capire il tuo rancore e la tua rabbia.

  3. Sarà anche ferito, ma in ogni caso cio che dice ha molto del vero.
    I sentimenti oggi sono vissuti in modalità “usa e getta”, esattamente come tutto cio che è materiale e superficiale.

  4. Sono d’accordissimo con te, ma di quale amore parliamo?
    La mia ex mi ha mollato perché non eravamo più compatibili. Quindi ne ha trovato uno che la comprendeva e che la rendeva davvero felice. Ma è finita anche questa altra storia. Adesso dice di aver trovato la vera felicità..sta con un tizio che ha due figli e una separazione alle spalle. Felice lei, felice tutti!

  5. Mi sento di dirti che oggi “l’amore usa e getta” è piuttosto una moda. Tuttavia chi si sofferma spesso ad analizzare queste “relazioni a tempo” ne resta condizionato. Perché inizi a diventare incredula, se tutti fanno così allora capiterà anche a me, e quando troverai una nuova persona che accende il tuo cuore avrai il timore che la tua relazione non sia poi così diversa dalle altre e prima o poi terminerà.
    In pratica ti consiglio di non concentrarti più su chi si separa ma su quelle coppie (seppur poche) che invece hanno una bella relazione di amore.
    Vedrai che diventerai meno scettico sull’amore e più possibilista che l’amore possa essere per sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close