Home / RIFLESSIONI / È giusto o sbagliato?

È giusto o sbagliato?

Ciao a tutti. È da un anno e mezzo che mi sono lasciato con la mia ex, dopo una storia durata otto anni. Gli ultimi due anni della nostra storia non sono stati belli come gli altri perché sono rimasto tutto questo tempo senza lavoro. Mi davo da fare in continuazione per trovate qualcosa, per me stesso ovviamente e per noi e per lei non era mai abbastanza ma purtroppo non è saltato fuori nulla. Si sa in che tempi viviamo. Io mi sentivo giù di morale, penso sia normale, mentre lei mi metteva sempre sotto pressione e non avevo nessun supporto da parte sua, anzi, me la faceva pesare di più. Ormai litigavamo spesso per questo motivo ultimamente, fino a quando è arrivato il giorno che ci siamo lasciati. Lei l’ha messa sul piano che litigavamo, invece da fonte sicura ho saputo che aspettava che ci lasciassimo perché non avevo un lavoro e che quando e che non mi avrebbe mai seguito quando avevo pensato di partire insieme per il nord e cercare lavoro lì. Non voleva più stare con me perché non avevo un lavoro. Cosa ne pensate?

da: Peppe56

7 Commenti

  1. che lo stereotipo del maschio che deve portare la pagnotta a casa a rotto il caz..

  2. Penso che non sia un problema economico, ma di stima e di fiducia.
    Avere un uomo vicino significa anche sentirsi sicure, per la maggior parte delle donne.
    Sicure un po’ di tutto.
    Penso che vederti nella tua condizione, dopo aver provato ad aiutarti, abbia riflettutto sul futuro che potessi darle e si sia accorta che senza lavoro non puoi darle sicurezza.
    Si è spaventata e ti ha lasciato.
    E’ più profondo, secondo me, del fatto in sè che non porti soldi a casa.

    • Intanto ho scritto che da lei non ho mai avuto nessun supporto, ma solo critiche e messo sotto pressione peggio di una morsa, nonostante mi spaccavo il c… a cercare lavoro e non ha voluto seguirmi quando pensavo di partire. E poi io so che se ami una persona la ami nel bene e nel male, punto.

  3. Che non ti ha amato veramente…è la classica donna che cerca il fesso che la mantenga. Il mio lui non ha un lavoro fisso, di conseguenza non porta una paga fissa al mese. A periodi guadagna ed altri no, eppure non mi sognerei mai di rompergli le scatole per questo motivo. Lui è felice del suo mestiere e quindi va bene anche a me. Nel mentre anche io lavoro, a periodi, quindi quando non ci sono entrate sue ci sono le mie e si va avanti. Credo che tu non abbia perso una persona di te realmente innamorata.

    • Infatti, hai ragione… Tantissime persone ho visto che in qualsiasi situazione non hanno abbandonato la persona che amano… A quanto pare non ho avuto la stessa fortuna, lo stesso amore… Aveva un modo suo di amare e questo non è amare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close