Home / RIFLESSIONI / Cosa potrei rispondere?

Cosa potrei rispondere?

Voglio dire al ragazzo che mi piace cosa provo per lui, anche se so che probabilmente mi dirà di no.
Il motivo principale è che tra qualche mese partirà per l’estero per sei mesi (per l’erasmus con l’università), quindi chiaramente non vuole legami. Anche perché la sua ex lo ha lasciato ha inizio anno e ci è rimasto molto male (erano insieme da 4 anni).
Comunque. Poniamo il caso che lui mi dirà tipo “no mi spiace ma parto tra poco e non avrebbe senso”, che gli posso rispondere? Più che altro voglio che lui sappia che sarei disposta ad aspettare (non mi dilungo sui miei sentimenti ne sul rapporto che abbiamo ora io e lui, comunque sarei davvero disposta ad aspettarlo), ma beh, senza sembrare disperata, il fatto è che ci tengo a fargli capire che è importante, ma appunto senza spaventarlo.
Che consigliate?
Grazie a tutti.

da: Ila

6 Commenti

  1. Digli semplicemente, mentre magari gli auguri buon viaggio etc etc, che ci tenevi tantissimo a fargli sapere che lui ti piace veramente tanto, sotto ogni punto di vista, e che se magari lui fosse interessato, ti piacerebbe approfondire questo discorso al suo ritorno.
    Poi, stai a vedere la sua risposta e/o la sua reazione.
    Altro credo che non puoi fare.
    in bocca al lupo

  2. Viaggione mentale inutile, ma un pò ti capisco, noi donne ci facciamo mille dubbi.
    Digli cosa provi, se dice di no avrai modo di superarlo e andare avanti. Vuoi passare 6 mesi della tua vita in attesa (più eventuali altri 6 se lui non ti da una risposta chiara, ma dice si no forse vediamo)?
    Il mio consiglio è digli cosa provi e lasciagli un pò di tempo per pensarci, tipo 1 2 settimane. Se dice di no avrai modo di metterti il cuore in pace. Se dice di si meglio.
    Ti direi di nn accettare risposte ambigue, fanno soffrire e basta. Se per esempio dice “vorrei una cosa senza impegno” scappa. Rischi che ti porti a letto qualche mese e poi vada via in erasmus.
    In bocca al lupo

    • Eh si, mi rendo conto che le mie sono solo pare inutili. Ti assicuro che ne farei volentieri a meno 🙁
      Non accetterei mai una “cosa senza impegmo” proprio perché il rischio è esattamente quello che hai detto.
      Infatti voglio dirgli che mi piace 8anche perché almeno posso mettermi il cuore in pace, altrimenti tutte le mie pare non avranno mai fine.
      Grazie a tutti e due, se qualcuno vuole aggiungere un pensiero sarei felicissima di sentirlo.

  3. Digli che ti piace e che gli auguri un buon viaggio e permanenza (e magari di tenerti aggiornata su quel che combina).
    Segue scambio di mail giornaliere nella quale vi raccontate e confidate.
    Lui si innamora di te e te di lui.
    Lui rientra e vi mettete insieme.

    Film pronto e impacchettato 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *