Home / SOFFRIRE PER AMORE / Cosa devo fare?

Cosa devo fare?

Salve a tutti, sono Tiziana 34 anni, a novembre dell’anno scorso mi trasferisco con mio marito e mia figlia in una città estera, tutto sembra andar bene, quando all’ improvviso dopo circa un mese dal trasferimento scopro di alcuni suoi tradimenti “fisici”  così li definisce lui, da quell’istante tutto crolla. Dopo duri mesi in aprile inizio a parlare in chat con un ragazzo di 36 anni ex marito con un bambino di 5. E’ subito grande feeling tanto che al mio rientro in Italia lo incontro ed è subito passione ricca di sentimento, si parla di vivere insieme con i bambini, lui viene nella città estera dove mi trovo per 4 giorni bellissimi,  passano così quasi 5 mesi intensissimo dove ci addormentavamo al telefono insieme al telefono durante la notte per poi svegliarci col nostro respiro, giornate passate al telefono a dirci ti amo e mi manchi in attesa di un nuovo incontro,  finché io non torno in Italia ad ottobre e trascorriamo insieme 10 giorni a casa sua, casa che nel prossimo giugno doveva divenire “nostra’.

La rimettiamo in ordine, apprendiamo foto insieme a destra e a manca, attimi magnifici, finché io non ritorno qui, in attesa di ritornare per altri 12 giorni in dicembre. Appena ritorno, lui inizia ad essere molto meno assiduo” in realtà mi accorgo di questo distacco anche gli ultimi tre giorni prima della partenza”. Gli chiedo spiegazioni e dice che per gelosia (di cosa non so dato che io e mio marito ci eravamo lasciati da tempo e che la nostra convivenza in casa era forzata)  del fatto che io fossi ancora qui stava troppo male e quindi si stava facendo da parte per il mio bene e quello della bambina. Io allibita gli ho scongiurato di parlarmi perché non avevano senso quelle sue parole, e dopo un ora quasi di scongiuri, esausta gli ho mandato un messaggio dove gli dicevo che doveva sparire per il male che mi stava facendo, e giurando su mia figlia gli ho scritto che non l’avrei più ricontattato se non in dicembre per farmi restituire i miei vestiti lasciati a casa sua.
Ora vi chiedo, secondo voi perché si è comportato così?  Io sono convinta nel ritorno di una ex, ed in più, una persona che piangeva al telefono,  che mi ha fatto allontanare da tutti per stare con lui, come può allontanarsi così all’ improvviso senza una ragione valida?  Ed inoltre possibile che dopo queste mie brutte parole mandate in quel messaggio lui mi risponda “ok va bene così”  per poi dopo 2 giorni di mutismo da parte mia riscrivermi semplicemente “finito il silenzio stampa?”  messaggio al quale io non ho risposto (nonostante avessi voluto). Vi prego consigliatemi, io soffro come un cane,  cosa devo fare?  Tra qualche giorno sarà il suo compleanno,  sarebbe dovuto venire e passarlo insieme, e invece non sarà così, cosa devo fare?  E soprattutto come dovrò comportarmi a dicembre quando lo rivedrò per gli indumenti?

da: Tiziana

5 Commenti

  1. Che strano questo comportamento. Passa dall’amore portato agli eccessi al volersi staccare da te. Forse è ricomparsa davvero una sua ex e questo potrebbe spiegare tutto. A questo punto se l’ipotesi del ritorno dell’ex è valido non è che puoi fare molto perché te lo dico per esperienza…molti uomini e donne se vengono lasciati giurano che mai torneranno con l’ex, ma poi basta ben poco per ributtarsi nelle braccia di chi li aveva lasciati facendoli soffrire.
    Mi auguro che non sia il tuo caso ma non vedo quali altre ragioni possano spiegare il suo modo di fare.

  2. Ciao Tiziana, beh sembra strano si quello che ti è accaduto. Magari lui non è davvero riuscito a dirti come stanno le cose sul serio. Di solito dietro a queste risposte ” inutili” si nasconde sempre qualcosa di vero. Io ad esempio sono stato lasciato per delle sciocchezze e con tanta confusione per poi scoprire che già è invaghita di un altro…Che dirti, se posso consigliarti anticipalo tu prima di lui. Non fare il mio stesso errore, se già vedi delle cose che non vanno bene per te , taglia prima tu con lui…questo per far si che tra qualche tempo sarà lui a cercarti e rifarsi sotto….Va sempre cosi’ chi lascia va avanti chi è lasciato non accetta cio’ e ritorna quasi sempre a meno che non vi siano motivi davvero importanti! Sii forte, fagli gli auguri di buon compleanno ma non lasciarti andare ai vari mi manchi ecc..Lo so non è facile, credimi a me sembra di impazzire x qst mia situazione. X i tuoi indumenti ci penserai a dicembre….in un mese ne accadono di cose sai come anche no. Pero’ adesso concentrati su cio che non devi fare per non perderlo!

  3. Però perché quel tuo messaggio dove gli dicevi che doveva sparire?
    E’ vero che lui probabilmente ha preso la palla al balzo, ma se tu avessi agito con un po’ più di tatto forse anche la sua reazione non sarebbe stata così drastica.
    Comunque temo che ci sai un’altra e questo spiegherebbe tutto, e tu dovresti essere brava a scucirgli questa verità, senza attaccarlo. Almeno acquisterebbe un senso questo suo modo di fare.
    Comunque vada in bocca al lupo!

  4. Che “uomo” di m***a. Talmente tanto egoismo che non sa nemmeno dove metterlo. Troppi “uomini” si comportano così. Ridicoli, stupidi e immaturi. Però ti devo applaudire per essere stata forte, sei un vero esempio a tutte le donne che soffrono alle mani di un uomo che non vale niente. Ti consiglio di continuare ad essere forte, pensa a tua figlia e soprattutto, NON LO CONTATTARE e NON RISPONDERE! Ma figuriamoci, questo scemo non merita nemmeno che tu ci stai ancora a pensare! Mi dispiace che ci sei rimasta così male. Ti ha delusa e ti ha fatto pensare che voleva quello che volevi tu. Secondo me sono successe determinate cose: O come dici tu, il ritorno di una ex, o si è reso conto che questa non era la decisione giusta per lui. Però io sto sotto il parere che qualsiasi decisione prenda una persona non è ciò che distingue che tipo di persona sia, ma come affronta le conseguenze della decisione. Lui non ha nemmeno avuto le palle né per essere sincero né per fare l’uomo. A differenza tua che sei stata molto donna. So che fa male cara, l’unica cosa che posso dirti è di essere fiduciosa che questo brutto periodo passerà. Io sono convinta che tutto succede per un motivo, forse il motivo qui era per prepararti per qualcosa di più speciale. Sii fiduciosa, ti meriti di meglio. Sei in gamba, e troverai di meglio. Tanto più di quello che posso dire di questo essere ignobile.

  5. Secondo me, se lui si allontana e non vuole parlare, la tua risposta non può essere la stessa!
    Parlaci! Se poi davvero non vuole darti una spiegazione valida e risolvere la cosa, allora farai bene a staccarti anche tu.
    Certe volte, te lo dico per esperienza, le storie al telefono e a distanza sembrano un idillio. Ed in quel momento anche lo sono. Peccato che non sono “concrete” e reali in quel modo… Poi mantenerle o portarle nel reale, stabilmente, non è sempre facile.
    Considerando anche che siete entrambi in due situazioni poco semplici, forse avete anche un po’ voluto affrettare la cosa, perché era ciò di cui entrambi avevate bisogno in quel momento.
    Se è un rapporto vero, non finirà. Dovete sforzarvi entrambi perché non finisca.
    Se lui molla un po’ il colpo, tieni duro tu. E lui dovrà fare lo stesso con te, un giorno, magari.
    Non lasciare che finisca così, senza spiegazioni e senza chiarimenti. A volte capita di allontanarsi, non è detto che sia una cosa seria.
    Rompi il “silenzio stampa”.
    Così quando vi rivedrete di persona, qualunque sia la situazione fra voi, saprai come comportarti.
    Questo silenzio di orgoglio e paure può solo far male. Non ha senso. Meglio conoscere anche una brutta verità, solo così si può sapere cosa fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close