Home / PROBLEMI DI CUORE / Confusione

Confusione

Sto iniziando a provare emozioni vere verso una persona che nemmeno dovrei guardare visto che c’è già una ragazza che fa parte del suo cuore, ma se vi raccontassi tutto dall’inizio forse capireste meglio:
Ho conosciuto questo ragazzo quando avevo 13 anni, è stato il mio primo amore, il mio primo bacio, il mio primo tutto. Impazzivo per lui, il mio mondo girava attorno a lui, ma questo mondo è crollato quando lui mi ha lasciato per una mia amica, ero ancora piccola si, non volevo spiegazioni, ci sono rimasta malissimo! Questi due sono rimasti assieme per 2 anni, fino a quando non è finito tutto visto che lei era una stronza epocale e lo trattava di merda. Dopo che si sono lasciati ho ricevuto tutte le scuse che mi doveva dare (da premettere che è uno dei ragazzi più timidi e chiusi che io abbia mai conosciuto) che si é pentito di tutto, che non mi doveva trattare di merda e io sono buona e ho perdonato tutto.
Tutti e due siamo passati avanti e dopo 3 anni lui si è rifidanzato ma tutto il mio mondo si è stravolto quest”estate, quando io, lui e altri miei amici siamo partiti in vacanza, ci siamo avvicinati un sacco, parlavamo un sacco e con qualche bicchiere di troppo per mia sfortuna gli ho detto tutto quello che provavo, che lo amavo ancora, che mi mancava, lui si è trovato in difficoltà perché non sapeva che dire e se n’è uscito con un semplice “non lo so”.

Giorni dopo il nostro rapporto non è cambiato eravamo sempre legatissimi, dopo che siamo tornati da questa vacanza lui mi ha cercato e abbiamo parlato per un sacco, anzi non abbiamo smesso, questa cosa é continuata. Dopo la vacanza siamo usciti di nuovo con questi miei amici e lui faceva cose che insomma non fanno gli amici, tipo carezze sul viso, mi ha dato la mano, mi abbracciava sempre ecc ecc
Siamo perfino usciti assieme soli, mi ha sempre offerto tutto lui!
Siamo usciti anche un sabato sera, tipo appuntamento e mi ha portata al cinema e ci siamo ridati la mano, da premettere che sono tutte mosse che ha fatto lui perché io veramente non ho mosso un dito.
Cosa dovrei fare? Le mie emozioni già le sa, non ho che fare! Io pensavo che un “non lo so” equivalesse ad un no, ma poi guardando i suoi comportamenti non so più che pensare!

da: Giorgia

2 Commenti

  1. Non saprei, ti consiglio di aspettare di vedere come evolvono le cose senza prendere iniziative anche perché già ti sei palesemente dichiarata, di sentire da lui qualcosa di concreto sui suoi sentimenti verso di te. Ovviamente se questo non dovesse avvenire entro un tempo ragionevole (perché non puoi aspettare certo un anno..) allora lascialo perdere e vai avanti, il che significa anche allentare un bel po’ il rapporto di amicizia con lui, altrimenti la fissazione per lui è difficile che ti passi. Questo è il consiglio pratico su cosa fare, per il resto la mia impressione è che probabilmente il vostro rapporto è più di un’amicizia da parte di entrambi, ma da parte sua manca quel qualcosa in più per poter essere “amore”. Nella vita tutto è possibile comunque, ma non farti troppe illusioni…
    in tutto ciò ricordati che è fidanzato e soprattutto che tutto ciò che fa o dovesse fare con te lo fa alle spalle della fidanzata…valuta tu

  2. Visto che parlate tanto e che sa cosa provi per lui chiedigli se quel suo non lo so è cambiato e ha voglia di tornare a stare con te.
    Inutile crucciarsi troppo e perdersi nei pensieri, la cosa migliore è togliersi i dubbi parlando!
    Buona fortuna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *