Home / SOFFRIRE PER AMORE / Chiudo io la storia! Penso che lui non mi ami. io però lo amo

Chiudo io la storia! Penso che lui non mi ami. io però lo amo

Sono una studentessa universitaria fuori sede. Lui invece si imbarca da qualche mese.
E per questi due motivi in quasi un anno non ci siamo visti quasi per nulla. dopodiché, io lo lascio. Quindi non ci vedremo piú. Storia tragica la mia. Finalmente lui ha il suo atteso lavoro! Il suo stipendio. Abbiamo vissuto momenti duri. ma DOPO 3 ANNI E MEZZO, era proprio questo il momento che aspettavamo! Una relazione vissuta più facilmente, e invece tutto va in fumo.
Lui si ricorderà di me come la storia più brutta della sua vita. é questo che penso! e questo mi fa stare male.

Comunque, da un anno a questa parte, non facevamo altro che litigare. Le cause: quando eravamo insieme lui iniziava sempre liti, senza alcun motivo, era sempre nervoso, gli davo fastidio immagino! non sapeva fare discorsi logici e OBIETTIVI, facendomi impazzire, arrampicandosi sugli specchi. Poi, ha iniziato a non voler fare l’amore e a cercarsi continue scuse. Perché lo lascio? per tutto questo. perché lui non lo ammette, ma io son convinta che lui non mi ami piú (questo significa che non mi ha mai “amato” quindi) . Ma non lo ammette! Passa dalla parte della vittima lasciando prendere a me la decisione! a me, IO che invece lo amo!!
Ma l’altro vero motivo sono le bugie. questa é stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. essendo lontani ogni volta che litigavamo, il motivo erano le sue bugie. bugie stupidissime! di cui non mi frega nulla! ma mi frega solo perché in una relazione non devono esserci bugie! e lui ne é dipendente invece! adesso dopo due mesi che l ho lasciato telefonicamente , siam tornati entrambi nello stesso paese. io dall’universitá, lui é sbarcato.
devo parlargli perchè dice di meritare spiegazioni di presenza. Il fatto é che non ci riesco. perché mi vengono gli attacchi di panico. e perché ripeto, lo amo e lo amerô sempre. ma devo pensare al mio bene! e non so quale sia.
inoltre c é una cosa che mi pesa: se parleremo, lui avrà la sua risposta, cioè la frase di conferma detta da me, chiudo la storia (ma non perchè non lo amo!) ma io non avrò la mia conferma! cioè: é vero non ti amo più.
E questo mi fa pensare che dopo lui si sarà tolto un peso e andrà avanti. mentre io penserò sempre che sono stata io a rovinare tutto.
COSA DEVO FARE???!!!!!!    COSA E MEGLIO PER ME?

da: pippi

3 Commenti

  1. Sai Pippi, in molte storie non sempre chi lascia lo fa perchè non ama, ma diciamo è costretto dall’altra persona a prendere una decisione. Come dire, lui ha fatto di tutto per farsi lasciare altrimenti tu non lo avresti mai fatto, quindi non hai colpe. Lo continui ad amare però e questo è normale ma comunque vedrai che con il tempo ti passerà, meriti sicuramente di essere felice.

  2. Credo che nell’amore non esistano trucchi, o c’è o non c’è, solo che non vogliamo rendercene conto.
    le nostre sensazioni non mentono e quando dici che lui ti trattava male, litigavate e se gli davi fastidio, allora le tue sensazioni non mentivano.
    In questi casi tornare insieme solo per affetto serve a poco, finirà presto, ma se decidi di cambiare i vari aspetti della tua relazione, del tuo modo di comunicare con lui, ti sentirti libera di parlargli senza la paura della sua reazione, allora potrai creare una nuova coppia innamorata.

  3. Quanti sensi di colpa! Ma davvero pensi di essere stata tu a rovinare tutto? Come ti dice Faby molte volte siamo costretti a fare cose che non ci piace fare, ma siamo costretti.
    Poi sono così importanti ste parole: Io ti amo o Io non ti amo?
    Non è più importante come si agisce? Io preferirei non sentirmi dire queste parole ma sentire dentro di me di essere amato piuttosto che l’opposto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close